Jump to content

[Aiuto] Collezioniamo smbios.plist


  • Please log in to reply
30 replies to this topic

#1
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Salve a tutti, leggendo le utilissime guide che si trovano in questa ormai grande community sono riuscito ad ottenere una configurazione abbastanza soddisfacente, l'ultimo passo è stato quello di modificare l' smbios.plist per abilitare lo speedstep. Ho notato però che non è facilissimo reperire configurazioni di questo importante file che oltre a mostrare correttamente le informazioni nel system profiler può abilitare o meno delle importanti funzioni.
Io ad esempio ho configurato il mio come MacBookPro 5,1 perché di quello ho trovato più informazioni, eppure ho trovato la recensione di un MacBook 3,1 che è praticamente identico alla mia macchina, montando un T7500(merom) ed una 8600 GT. La similitudine tra quel modello non più in produzione dal 2008 ed il mio Dell xps m1530 è davvero impressionante ma non sono riuscito a reperire da nessuna parte un file di configurazione per esso. Mi sembra l'aspetto sia stato poco trattato ed un topic per fare il punto collezionando gli smbios.plist potrebbe essere utilissimo.
Anche utilizzando la spettacolare utility di Lizard non mi è stato possibile migliorare più di tanto per avvicinarmi a quel fatidico modello "gemello".
Per una agevole configurazione della macchina sarebbe utilissimo collezionare:
1)DSDT.aml
2)bios.plist
3)com.apple.Boot.plist;
per ogni singola macchina, specificando processore e scheda video in primis, poi anche il modello specifico di macchina, in maniera tale da trovare bella e pronta la configurazione per la macchina specifica o per una che ci si avvicini il più possibile. Che ne pensate? Dopo ore di smanettamenti sarebbe utile conservare on line i file topici per la configurazione o trovarne, chissà di migliori perché qualche fratello hackintosher è stato ancora più bravo.
Io allegherò questi tre file per primo, per il mio modello. Ripeto Dell Xps m1530 T7500 GT8600m.
Aiutiamoci!
I miei file sono costituiti dall'ultimo DSDT di brett pubblicato nel 2010, grande uomo, da un plist trovato in un cd di boot per dell xps m1530 (il mio era di pari qualità ma nei vari smanettamenti l'ho proprio perso ed ora uso questo pure io); infine il file di boot modificato con il pannello di chameleon (p.s. utilizzo chameleon rc5 beta)

#2
buoo

buoo

    The Prodigal Son

  • Moderators
  • 4,534 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy
aggiungi il tag altrimenti chiudono ----------> [Aiuto]

#3
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Ecco i files per Dell XPS m1530 versione MacBookPro5,1. Funziona abbastanza bene. Nel DSDT mancano le informazioni per abilitare C e P state, che sarebbe l'ultimo tassello. Ma per ora questo è il massimo che posso offrire. CMQ con questi files si abilita QE,spegnimento e speedstep, non mi pare poco. Ricordatevi di lanciare kext utility dopo averli copiati nelle rispettive cartelle (nella root e in extra ovviamente) altrimenti non risolvete un bel niente e dite che non funzionano inutilmente. Ciao e mi raccomando condividete il vostro lavoro.

aggiungi il tag altrimenti chiudono ----------> [Aiuto]



subito, dammi un minuto...caspita che supervisore :)


Va bene così?

Attached Files



#4
joe2009

joe2009

    InsanelyMac Sage

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 363 posts
  • Location:Firenze
La questione DSDT è molto articolata.

Di fatto, e lo si può notare anche leggendo il forum, anche macchine identiche potrebbero richiedere DSDT differenti.
Questo perchè, riguardo agli assemblati, le variabili in campo sono troppe.

A volte anche i portatili, apparentemente identici, possono comportarsi differentemente.

A volte revisioni di chip, diversi bios, etc... possono rendere vana la definizione di DSDT standard per un dato PC.

L'unica strada è partire da un DSDT di default e poi, sapendo dove mettere le mani, operare i cambiamenti per ottenere l'hack perfetto.

Non credo, ma è un parere del tutto personale, che il tuo topic avrà il successo da te sperato.

#5
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Capisco...sono nuovo della customizzazione.
Ne approfitto per chiederti una cosa sempre in tema con i files smbios.plist:
ho letto su un forum che per verificare se lo speed steep è attivo bisogna verificare in ioregistry explorer la voce ACPI_SMC_PlatformPlugin e verificare se CPULimit riporta 0x0...

ora:
1)se inserisco smbios.plist tipo macbookpro5,1 ottengo questo valore 0x0
2)se inserisco smbios.plist tipomacbookpro3,1 (quello più simile alla mia macchina) questo valore diventa 0x4
(ed in effetti vedo con le utility che non vi sono variazioni di frequenza della cpu);

N.B. : ma sorpresa delle sorprese compare la voce GPULimit 0x0 che nell'altro caso non esiste affatto.
io ho notato che del macbookpro3,1 esistono due versioni, una che monta la gt8600 ed una mi pare una ati...come devo interpretare questi fatti?

non capisco come mai se ho azzeccato la gpu possa essere diverso il processore...forse hanno prodotto oltre che con diverse schede video anche con diverse cpu? ed in ogni caso come abilito sia la gpulimit che la cpu limit?

tu ne hai idea? grazie e scusa se le mie domande dovessero essere banali...ma non sono un programmatore o simili. ciao.

#6
scrax

scrax

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 1,704 posts
  • Gender:Male

Capisco...sono nuovo della customizzazione.
Ne approfitto per chiederti una cosa sempre in tema con i files smbios.plist:
ho letto su un forum che per verificare se lo speed steep è attivo bisogna verificare in ioregistry explorer la voce ACPI_SMC_PlatformPlugin e verificare se CPULimit riporta 0x0...

ora:
1)se inserisco smbios.plist tipo macbookpro5,1 ottengo questo valore 0x0
2)se inserisco smbios.plist tipomacbookpro3,1 (quello più simile alla mia macchina) questo valore diventa 0x4
(ed in effetti vedo con le utility che non vi sono variazioni di frequenza della cpu);

N.B. : ma sorpresa delle sorprese compare la voce GPULimit 0x0 che nell'altro caso non esiste affatto.
io ho notato che del macbookpro3,1 esistono due versioni, una che monta la gt8600 ed una mi pare una ati...come devo interpretare questi fatti?

non capisco come mai se ho azzeccato la gpu possa essere diverso il processore...forse hanno prodotto oltre che con diverse schede video anche con diverse cpu? ed in ogni caso come abilito sia la gpulimit che la cpu limit?

tu ne hai idea? grazie e scusa se le mie domande dovessero essere banali...ma non sono un programmatore o simili. ciao.

Ciao,
kext utility ripara i permessi solo di extra/extensions e di s/l/e oltre che alle cache, ma non tocca dsdt.aml o smbios.plist
Detto ciò se ti funziona senza inserire P e C state con 5,1 tieni quello e basta, può essere che a parte la cpu e la scheda grafica molte altre parti siano più simili a quelle del macbookpro più recente.
Oppure se son veramente così simili cerca di recuperare un dsdt della macchina che ti sembra più similke alla tua config e confrontalo con i tuo.

Come dice joe2009 il dsdt va fatto per la tua machina partendo da quello originale dato che anche un semplice aggiornamento di bios o di configurazioni al suo interno ne cambiano i valori.

Con l'uscita del nuovo desdt editor di ElConiglio si possono creare degli script per il patching automatico, ma vanno appunto sempre fatte caso per caso partendo dal DSDT originale.
Queste potrebbero risultare comode se condivise almeno ai neofiti (ma al tempo stesso mantenendoli dei neofiti a vita).

#7
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Ecco la dimostrazione di ciò che dicevo: pubblico ioregistrty explorer con mbp4,1 e mbp5,1; come si nota con mbp4,1 così come con mbp3,1 compare la voce GPUplimit ma scompare lo speed step...con 5,1 compare lo speedstep (cpuplimit 0x0) ma scompare gpuplimit...scompare proprio la voce. Voi che siete più esperti di me nella configurazione del smbios.plist mi sapete spiegare come si attivano entrambi? o sapete indicarmi una guida per attivare gpuplimit in aggiunta allo speedstep? avanti non siate pigri :D...è vero che gli assemblati sono tutti leggermente differenti ma può verificarsi anche l'ipotesi che siano identici nelle parti che servono per lo scopo ricercato in questo post....E condividete gli smbios.plist che per chi non l'ha mai configurato potrebbe sembrare una cosa ostica. poi tanto se non va un bel "-v -f" all'avvio e si modificano i cambiamenti effettuati avendo avuto cura di conservare a parte i file sostituiti. Grazie della vostra collaborazione e partecipazione. A me continua a sembrare un argomento interessante e lo stesso brett (quello dei dsdt) affronta spesso l'argomento sia su questo sito che su altri cui collabora, non credo sia uno da sottovalutare anche se io sono un nubbio.
ciao e grazie.

bo...non mi funziona l'upload....cmq vi ho spiegato la situazione...help

Attached Files

  • Attached File  2.jpg   863.13KB   82 downloads
  • Attached File  1.jpg   868.16KB   52 downloads


#8
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
daiiiii un pò di collaborazione....

#9
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Ecco a disposizione del forum tutto il necessario per il dell xps m1530 T7500 nvidia 8600GT M con 2gb di ram (se ne avete di più modificate il file smbios.plist con dashcode o con il freeware smulltron (ottimo). Ho preso un installer per snow leopard su dell xps ed ho modificato il contenuto con i kexts che uso io. Non ho verificato la funzionalità dell'installer perché ho un sistema già installato, cmq nella cartella generic dsdt c'è il dsdt per attivare QE e spegnimento (l'ultimo di brett, 2010), nella cartella extra ci sono i kext da mettere nella cartella /Extra/Extensions/ per avere anche
1)speedstep
2)alps touchpad con 2 fingers scrolling ed ovviamente il tap
3)il battery manager
4)etc etc...
spero di avere con questo dato il mio contributo al forum

n.b. ricordate di cancellare la kextcache tramite kext utility (dopo aver copiato i file nelle rispettive cartelle lanciare l'utility, inserire la password ed aspettate abbia completato, riavviare) altrimenti non vedrete alcun cambiamento.

n.b. se non avete lo stesso hardware e non sapete editare il file smbios.plist (MBP5,1) o il file Legacy per avere lo speedstep non installate quanto metto a disposizione oppure chiedete chiarimenti. bye bye.

Attached Files



#10
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Vi ringrazio per le molte delucidazioni. Quando avrò più tempo cercherò di fare il confronto con un dsdt originale, mi sembra la soluzione definitiva e senza dubbio la migliore.
Intanto però mi è venuto un dubbio su questa "strada per neofiti" :) quale io sono senza alcun dubbio.
Scrax, Joe2009, Giorgio, Buoo, o chiunque voglia, mi potete chiarire un concetto?
in questo sito http://www.osx86.es/?p=563 spiegano come abilitare lo speedstep nativo con il kext legacy e come già detto nei post precedenti deve essere
CPUPLimit 0×0 e non ad esempio 0x3 affinché sia attivo lo speedsteep nativo...
La mia domanda è:
se si usa voodoopowermini o voodoopoweracpi ugualmente il valore deve essere 0x0 nella voce acpi_smc_platformplugin oppure questo valore cambia solo abilitando lo speedstep nativo con quel particolare trucco del legacy?
perché se usando altri metodi questo valore non viene cmq influenzato si potrebbe usare (faccio l'esempio del mio caso) il smbios.plist del macbookpro3,1 per avere GPUplimit 0x0 ed uno dei due kext voodoo per avere lo speed step...

Ovviamente ho provato io per primo (su un hard disk esterno), installando voodopoweracpi e con CPU-i noto dei cambiamenti di frequenza nel processore ad esempio se apro amsn...forse facendo in questo modo ho attivato lo scaling sia sulla gpu che sulla cpu? a giudicare dai valori indicati in CPU-i sembrerebbe di si....altrimenti il valore della frequenza non dovrebbe essere fisso?

istat monitor mi dice che la temperatura della cpu sta sui 48/52 gradi, hard-disk 39 gradi...

p.s. spero di non distruggere il mio portatile con tutti 'sti smanettamenti ma voglio dare il mio contributo, se mi aiutate ovviamente...

p.p.s qualcuno ha già scaricato questi files, se potete ditemi come è andata. Grazie.

#11
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts

La questione DSDT è molto articolata.

Di fatto, e lo si può notare anche leggendo il forum, anche macchine identiche potrebbero richiedere DSDT differenti.
Questo perchè, riguardo agli assemblati, le variabili in campo sono troppe.

A volte anche i portatili, apparentemente identici, possono comportarsi differentemente.

A volte revisioni di chip, diversi bios, etc... possono rendere vana la definizione di DSDT standard per un dato PC.

L'unica strada è partire da un DSDT di default e poi, sapendo dove mettere le mani, operare i cambiamenti per ottenere l'hack perfetto.

Non credo, ma è un parere del tutto personale, che il tuo topic avrà il successo da te sperato.


Sono perfettamente d'accordo con te, ma penso che avere un qualcosa da adattare sia meglio che partire da zero, poi se non va pazienza si parte da zero...ho trovato dei topic simili in forum spagnoli ed inglesi e non credo sia un punto da sottovalutare, e non tutti hanno l'esperienza per mettere mano a configurazioni così articolate, ma tu hai perfettamente ragione, te lo ripeto. Io però facendo questi cocktails con roba trovata qui e là ho ottenuto qualche risultato e se non avessi trovato questi aiuti mi sarei scoraggiato, per lo meno all'inizio. Tentare non nuoce...Hey se vuoi patcharmi un dsdt io ti ringrazio :) (magari.....)

#12
scrax

scrax

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 1,704 posts
  • Gender:Male
Io attualmente non uso lo speedstep e non ho mai guardato la questione 0x0 semplicemente con MRSTools controllo se cambia frequenza quando lo metto sottosforzo rispetto ad iddle
I valori dei p-state li inietto via DSDT come spiegato nel post di smith@@
ciao

#13
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts

Io attualmente non uso lo speedstep e non ho mai guardato la questione 0x0 semplicemente con MRSTools controllo se cambia frequenza quando lo metto sottosforzo rispetto ad iddle
I valori dei p-state li inietto via DSDT come spiegato nel post di smith@@
ciao


si, il metodo di configurare il DSDT è sicuramente il più completo, lo ribadisco, ma questo è semplicemente un altro approccio. Vengo dall'esperienza ubuntu, che ho usato negli ultimi anni, e non credo che il sistema del DSDT sia così ostico o impossibile, anche perché le guide sono esaustive e molte. MA:
1)Io sono pigro ; (scherzo)
2)Esclude i neofiti, e non mi sembra una bella cosa: non credo che tutti abbiano dimestichezza con queste cose o alle volte semplicemente il tempo
Viceversa:
1)il sistema che uso io (ma non è una mia ideo o intuizione, lo fanno in tanti) favorisce solo chi ha una macchina molto simile ad un mac già esistente, e quindi anche questo non è un sistema per tutti.
Però chi si fa un hackintosh un pochino spende in pezzi compatibili o sbaglio?
Vedo tanti che acquistano hardware come le schede madri gigabite (si chiamano così?) proprio perché molto compatibili e perché c'è un grande supporto di DSDT e configurazioni belle e fatte..e addirittura di bios patchati. A questo punto uno che deve comprare un portatile nuovo, e vuole un hackintosh, se fa attenzione alla configurazione della macchina con questo sistema si trova tutto o quasi bello e pronto e senza impazzire con kext o patch ti terze parti o senza mettersi a compilare e decompilare DSDT.
E' solo un'altro stratagemma per avere un hackintosh il più possibile puro, anche se può sembrare un controsenso. Cmq se non fosse per gli applicativi in campo musicale col cavolo che mettevo provvisoriamente da parte ubuntu. Quando risolveranno i problemi con quel maledetto server jack non ce ne sarà per nessuno. Ma nel frattempo mi diverto col mac.
Cmq per chi volesse velocemente confrontare files (inclusi i fatidici DSDT) segnalo "textwrangler" che apre due file parallelamente e segnala le righe di codice differenti, lo sto usando in questi giorni per confrontare vari DSDT ed è veramente una manna. Apre i due file uno di fianco all'altro ed una terza che contiene un elenco tipo menù per saltare velocemente nei vari punti in cui si rilevano le differenze. ciao cumpà :P

#14
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....

La questione DSDT è molto articolata.


Non credo, ma è un parere del tutto personale, che il tuo topic avrà il successo da te sperato.



Concordo.

Inoltre ritengo assolutamente sbagliato rendere un argomento complesso e articolato "semplice" a favore dei principianti.

Lo status di principiante è transitorio (se uno vuole crescere cresce).

I più grandi errori della storia sono stati fatti semplificando le cose complesse.

Esistono campi i quali sono destinati solo a chi ha conoscenze medio-alte e non c'è nulla da fare.

Chi vuol crescere lo può fare pian piano.

Quando non avevo alcuna conoscenza del DSDT ho fatto circa 300 installazioni di Leopard su varie configurazioni senza usare il DSDT di cui si sta esagerando l'importanza (ancora ho 3 macchine senza DSDT): a parte alcune operazioni, tutto il resto può essere fatto tramite altre strade.

Giorgio

#15
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
1)eh eh il mondo è bello perché è vario, ed una cosa non esclude l'altra, nel senso che uno può iniziare così e dopo migliora. Non trovi sia più semplice andare per gradi? Poi a me non piacciono questi discorsi elitari, nella comunità linux la gente è contenta di condividere informazioni ed aiutarsi reciprocamente a crescere anche per cazzate e se uno fa una domanda da neofita nessuno lo deride ma lo si aiuta per incassare un semplice grazie, che non manca mai. Prova a dare un'occhiata ai forum di ubuntu e ti stupirai per la "stupidità" di alcune domande ma soprattutto per la cortesia di chi risponde. E poi qua mica si deve prendere una laurea in genialità del nerd...
2) questi file vedo che in solo 2 giorni hanno avuto già qualche download, segno che a qualcuno servono
3)C'è gente che non riesce nemmeno a far bootare la macchina e vuoi che si metta a fare altro?
Circa il DSDT ti ricordo che sui Dell XPS m1530 e sugli m1330 senza DSDT non si riesce a spegnere la macchina per una incompatibilità del kext nvidia: non credo che ti piacerebbe spegnere il computer ogni giorno con la pressione lunga del bottone, che è una chiusura forzata e non credo sia tanto salutare per il notebook.
Stesso discorso per il QE. Su queste macchine il DSDT risolve eccome, dimentichi che le macchine non sono tutte uguali. Mi sembra che la tua scheda madre sia tra quelle nate fortunate e può essere non ti renda conto di quanto altro hardware può rompere le scatole...
Circa le reinstallazioni ti dico solo che io ho iniziato da tiger, poi leopard, poi snow leopard ed ognuno di questi li ho reinstallati non so quante volte, non le ho contate ma non credo siano meno delle tue.
Alle volte mi sembra che questo discorso dell'hackintosh si prenda un pò troppo sul serio.
Cmq se avete consigli costruttivi sarà un piacere metterli in atto con la massima umiltà e disponibilità, e confrontarsi con voi per accrescere le reciproche conoscenze.
I restanti commenti non mi sembra servano a sviluppare il discorso che ho deciso di affrontare liberamente in questo topic, come dite voi sono degli offtopic che riguardano il vostro semplice gusto e non la tematica trattata: finora credo di essere stato un pò più cortese in ogni risposta ma inizio a trovare fuori luogo certe riflessioni frutto di un gusto strettamente personale. Grazie e spero non se la sia presa nessuno, è una semplice precisazione.
P.s. Invece ho apprezzato molto il consiglio di lavorare sul DSDT cosa che sto già facendo rileggendo le guide e confrontandone alcuni già fatti.

P.p.s. nei forum se ne parla eccome, ecco alcuni esempi:

http://www.osx86.es/?p=563
http://www.hackintosh.nl/wiki/SMBIOS
http://www.insanelym...51#entry1339237
http://tonymacx86.co...a...67&start=60

#16
scrax

scrax

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 1,704 posts
  • Gender:Male
Per il discorso smbios, nel topic che avevo aperto su chameleon 2RC4 ci sono tutte le opzioni o quasi (non so se ne son state aggiunta altre ultimamente) per configurarlo.

Io credo che a parte una lista delle opzioni poi ognuno può cimentarsi da solo.

Il DSDT è comodo per risparmiare di usare dei kext ma bene o male ci son kext per quasi tutte le patch che si fanno via dsdt.

Sperimentando su un bootloader modificato avevo eliminato la necesstità sia di smbios.plist, com.apple.Boot.plist , dsdt.aml in /extra arrivando a fare un avvio con solo fakesmc installato in s/l/e e il boot in /
Questo inserendo i valori che volevo io come valori di default nel bootloader.

Per il confronto di file c'è anche FileMerge che viene installato coi DeveloperTool che fa la stessa cosa che descrivi tu a quanto ho capito (semplicemente per segnalarlo poi anche dsdtse ha una qualche funzione di confronto tra file che non ho mai provato)

Altre considerazione, nel file smbios.plist l'unico valore che non ha funzioni puramente cosmetiche è il tipo di mac, cioè se macpro3,1 o 4,1 ecc.. per questo motivo mi domando che senso abbia usare smbios di altre configurazioni? Io la vedo in ottica di assemblati più che portatili.

Poi con lizard sul serio è troppo facile prepararsi un smbios.plist perchè andare a cercarne uno altrove?

ti posto quello attuale della zotac in firma:
<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<!DOCTYPE plist PUBLIC "-//Apple//DTD PLIST 1.0//EN" "http://www.apple.com/DTDs/PropertyList-1.0.dtd">
<plist version="1.0">
<dict>
	<key>SMbiosversion</key>
	<string>MM31.88Z.00AD.B00.0907171535</string>
	<key>SMfamily</key>
	<string>Mac mini (Early 2009)</string>
	<key>SMmanufacter</key>
	<string>Apple Inc. Mac-F22C86C8</string>
	<key>SMmemmanufacter_1</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmemmanufacter_2</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmempart_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmempart_2</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_2</key>
	<string></string>
	<key>SMproductname</key>
	<string>MacMini3,1</string>
	<key>SMserial</key>
	<string>YM90295599X</string>
</dict>
</plist>


#17
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts

Per il discorso smbios, nel topic che avevo aperto su chameleon 2RC4 ci sono tutte le opzioni o quasi (non so se ne son state aggiunta altre ultimamente) per configurarlo.

Io credo che a parte una lista delle opzioni poi ognuno può cimentarsi da solo.

Il DSDT è comodo per risparmiare di usare dei kext ma bene o male ci son kext per quasi tutte le patch che si fanno via dsdt.

Sperimentando su un bootloader modificato avevo eliminato la necesstità sia di smbios.plist, com.apple.Boot.plist , dsdt.aml in /extra arrivando a fare un avvio con solo fakesmc installato in s/l/e e il boot in /
Questo inserendo i valori che volevo io come valori di default nel bootloader.

Per il confronto di file c'è anche FileMerge che viene installato coi DeveloperTool che fa la stessa cosa che descrivi tu a quanto ho capito (semplicemente per segnalarlo poi anche dsdtse ha una qualche funzione di confronto tra file che non ho mai provato)

Altre considerazione, nel file smbios.plist l'unico valore che non ha funzioni puramente cosmetiche è il tipo di mac, cioè se macpro3,1 o 4,1 ecc.. per questo motivo mi domando che senso abbia usare smbios di altre configurazioni? Io la vedo in ottica di assemblati più che portatili.

Poi con lizard sul serio è troppo facile prepararsi un smbios.plist perchè andare a cercarne uno altrove?

ti posto quello attuale della zotac in firma:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<!DOCTYPE plist PUBLIC "-//Apple//DTD PLIST 1.0//EN" "http://www.apple.com/DTDs/PropertyList-1.0.dtd">
<plist version="1.0">
<dict>
	<key>SMbiosversion</key>
	<string>MM31.88Z.00AD.B00.0907171535</string>
	<key>SMfamily</key>
	<string>Mac mini (Early 2009)</string>
	<key>SMmanufacter</key>
	<string>Apple Inc. Mac-F22C86C8</string>
	<key>SMmemmanufacter_1</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmemmanufacter_2</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmempart_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmempart_2</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_2</key>
	<string></string>
	<key>SMproductname</key>
	<string>MacMini3,1</string>
	<key>SMserial</key>
	<string>YM90295599X</string>
</dict>
</plist>


Innanzitutto grazie per i toni cortesi.
Si concordo con te, in fondo, e trovo anche molto interessante il discorso del boot loader. Se non altro questo topic chiarisce un pò le idee e quindi non è inutile. Immagina di aver iniziato ieri a creare un hackintosh, almeno ora sapresti, ed in italiano, che smbios.plist oltre alle funzioni puramente estetiche può fare altro, che esiste un kext legacy che permette l'abilitazione dello speedstep nativo, che differenza c'è tra un smbios.plist un DSDT, che programmi utilizzare per confrontare i DSDT (si conoscevo filemerge, ma hai fatto bene a segnalarlo). Poi magari chissà uscirà qualcuno che ci illumina su cose che noi ignoriamo. Al mio paese si dice "pur nu fiss t'illumin a via" come a dire che un'ottima idea può uscire dal suggerimento o dalla richiesta apparentemente sciocca di uno che si sottovalutà.
Inoltre grazie della pubblicazione.

#18
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts

Per il discorso smbios, nel topic che avevo aperto su chameleon 2RC4 ci sono tutte le opzioni o quasi (non so se ne son state aggiunta altre ultimamente) per configurarlo.

Io credo che a parte una lista delle opzioni poi ognuno può cimentarsi da solo.

Il DSDT è comodo per risparmiare di usare dei kext ma bene o male ci son kext per quasi tutte le patch che si fanno via dsdt.

Sperimentando su un bootloader modificato avevo eliminato la necesstità sia di smbios.plist, com.apple.Boot.plist , dsdt.aml in /extra arrivando a fare un avvio con solo fakesmc installato in s/l/e e il boot in /
Questo inserendo i valori che volevo io come valori di default nel bootloader.

Per il confronto di file c'è anche FileMerge che viene installato coi DeveloperTool che fa la stessa cosa che descrivi tu a quanto ho capito (semplicemente per segnalarlo poi anche dsdtse ha una qualche funzione di confronto tra file che non ho mai provato)

Altre considerazione, nel file smbios.plist l'unico valore che non ha funzioni puramente cosmetiche è il tipo di mac, cioè se macpro3,1 o 4,1 ecc.. per questo motivo mi domando che senso abbia usare smbios di altre configurazioni? Io la vedo in ottica di assemblati più che portatili.

Poi con lizard sul serio è troppo facile prepararsi un smbios.plist perchè andare a cercarne uno altrove?

ti posto quello attuale della zotac in firma:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<!DOCTYPE plist PUBLIC "-//Apple//DTD PLIST 1.0//EN" "http://www.apple.com/DTDs/PropertyList-1.0.dtd">
<plist version="1.0">
<dict>
	<key>SMbiosversion</key>
	<string>MM31.88Z.00AD.B00.0907171535</string>
	<key>SMfamily</key>
	<string>Mac mini (Early 2009)</string>
	<key>SMmanufacter</key>
	<string>Apple Inc. Mac-F22C86C8</string>
	<key>SMmemmanufacter_1</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmemmanufacter_2</key>
	<string>Corsair</string>
	<key>SMmempart_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmempart_2</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_1</key>
	<string></string>
	<key>SMmemserial_2</key>
	<string></string>
	<key>SMproductname</key>
	<string>MacMini3,1</string>
	<key>SMserial</key>
	<string>YM90295599X</string>
</dict>
</plist>


Veramente bello il tuo topic, l'ho letto 2 volte di seguito, mi hai tolto qualche dubbio, complimenti!

#19
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
Ecco il confronto col macbook pro metà 2007...questo in cosa mi può favorire? e come?

Attached Files



#20
raimdal

raimdal

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 157 posts
mi aiutate a capire questi dati? Grazie anticipatamente.

Attached Files







0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy