Jump to content
Sign in to follow this  
Followers 0
Manu0900

Boot con iAtkOS ML2

30 posts in this topic

Recommended Posts

Salve, sto cercando di fare un dualboot di Windows 8.1 e iAtkOsMl2 (prima ho provato Niresh 10.8.5 ma mi da BootCacheControl unable to open ...... non sono riuscito a far partire l'installazione e ci ho rinunciato) l'ho installato con successo in una partizione formattata in mac os esteso journaled ma appena riavvio (cd levato) mi dice Boot0:error oppure metto il cd faccio il Boot da CD compare il logo della apple che carica ma a un certo punto dice di riavviare il pc e così dice anche se lo riavvio.

Spero che qualcuno risolva il mio problema, è da tanto tempo che voglio fare un Hackintosh.

Ps: Scheda Madre: Asrock Z77 Pro 3

GPU: Nvidia GTX 760

CPU: intel core i5 3470

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement

Ciao,

nel bios imposta i dischi in AHCI, disabilita vt-d o virtualization technology.

Avvia sempre digitando -v al boot per vedere gli errori, nel caso fai una foto e allegala.

Boot0:Error la soluzione qui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

nel bios imposta i dischi in AHCI, disabilita vt-d o virtualization technology.

Avvia sempre digitando -v al boot per vedere gli errori, nel caso fai una foto e allegala.

Boot0:Error la soluzione qui

Le prime opzioni erano già impostate ma non ho capito come risolvere il Boot0:Error  :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al boot pensiamo dopo, ora bisogna capire dove e perchè si blocca, avvia da DVD con -v, scegliendo il sistema installato e fai una foto

Secondo te se installo ubuntu con il bootloader Grub e installo poi IatkOS ML 2 Grub me lo legge e risolvo il problema Boot0:error?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo, il problema boot0:error è dovuto ai settori da 4k del disco rigido.

Segui la guida che ti ho linkato e vedrai che risolvi.

Basta avere un minimo di dimestichezza col terminale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo, il problema boot0:error è dovuto ai settori da 4k del disco rigido.

Segui la guida che ti ho linkato e vedrai che risolvi.

Basta avere un minimo di dimestichezza col terminale

If You Have Boot0 Error

To Fix It

Make a Bootable USB Chameleon Using

BootDisk Utility <--- Click Here

Then Use The USB to Boot The Mac OS X That You Have Installed

After That Download and Install The Latest Chameleon or Clover (Not For AMD Users)

 

Trovato nel sito, provo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo, il problema boot0:error è dovuto ai settori da 4k del disco rigido.

Segui la guida che ti ho linkato e vedrai che risolvi.

Basta avere un minimo di dimestichezza col terminale

 

CIao, sto scaricando Niresh Marvericks (USB) puoi dirmi la procedura che faccio per il dual boot è giusta? Metto la USB avvio l'installazione aspetto che la mela carichi, metto la lingua italiana clicco su Utility Disco poi nella partizione libera (nello stesso HDD dove c'è Windows) la formatto in Mac OS Esteso Journaled... Faccio inizializza ed esco dall'Utility.. Poi clicco avanti, accetto, seleziono la partizione formattata in Mac OS Esteso e clicco su Personalizza dove metto le spunte al Boot Loader e i vari Kext simili ai componenti hardware del mio computer. Clicco installa e lascio installare.... E' giusto cosa faccio? O sbaglio qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente ciò influirà sul boot di windows, che in seguito dovrai ripristinare.

L'altra cosa di cui tener conto è che il disco (avendo windows già installato) ha una mappa partizioni in MBR, quindi devi avere la patch apposita nell'installer (scaricabile dalla sezione downloads, se non è presente in Niresh).

Il consiglio che do a tutti è di installare su un disco dedicato, ciò evita molti grattacapi nell'immediato futuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente ciò influirà sul boot di windows, che in seguito dovrai ripristinare.

L'altra cosa di cui tener conto è che il disco (avendo windows già installato) ha una mappa partizioni in MBR, quindi devi avere la patch apposita nell'installer (scaricabile dalla sezione downloads, se non è presente in Niresh).

Il consiglio che do a tutti è di installare su un disco dedicato, ciò evita molti grattacapi nell'immediato futuro...

 

Puoi farmi una miniguida per favore? Non sono esperto in questo campo..

 

Edit:

Oppure la soluzione potrebbe essere (senza sbattersi troppo) Unire le 2 partizioni e cancellare windows.. Poi da installer niresh creare 2 partizioni (1 OSX e 2 Windows) quindi procedere e installare  OSX e poi Infine windows così non dovrei avere problemi di boot giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, così in teoria va bene, da utility disco clicca su "partiziona", scegli 2 partizioni e mappa partizioni GUID, la prima la formatti in Mac OS Esteso mentre la seconda la fai in FAT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, così in teoria va bene, da utility disco clicca su "partiziona", scegli 2 partizioni e mappa partizioni GUID, la prima la formatti in Mac OS Esteso mentre la seconda la fai in FAT.

Thx faccio un bel backup di tutti i giochi e programmi e faccio questa "operazione" ti farò sapere ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, così in teoria va bene, da utility disco clicca su "partiziona", scegli 2 partizioni e mappa partizioni GUID, la prima la formatti in Mac OS Esteso mentre la seconda la fai in FAT.

Ciao ho un problema ho effettuato l'installazione ma quando provo ad avviarlo la rotellina si blocca, allora ho provato ad avviarlo con -v e si blocca a questo errore NTFS fs warning Windows is hibernated (ho anche disattivato l'avvio rapido di windows) ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avvia con -v -x

Niente ho fatto installazione da 0, Partizionato l'HD in 2 parti uno per Windows e uno per Mac con Opzione GUID.. Installo, riavvio BootLoader funzionante avvio MacOSX (tutto contento) 2min di caricamento BOOM Cpu panic :( Ora ho reinstallato windows... Ma questo CPU panic a cosa è dovuto? Scheda madre?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' inutile continuare a reinstallare, fai una foto al panic e postala, si tratta di una cosa utile a capire cosa manca o che flag mettere in avvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' inutile continuare a reinstallare, fai una foto al panic e postala, si tratta di una cosa utile a capire cosa manca o che flag mettere in avvio

Ormai ho formattato con Windows comunque diceva panic cpu_intel ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma sotto c'è anche la dicitura "Kernel extensions in backtrace" seguito dal kext che causa il panic...

In genere a cosa è dovuto questo problema? Perchè ora lo reinstallo con windows in HDD

Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere a cosa è dovuto questo problema? Perchè ora lo reinstallo con windows in HDD

Troppe cose da elencare... potrebbe essere di tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppe cose da elencare... potrebbe essere di tutto

Di nuovo! Partiziono l'HDD da Windows metto chiavetta avvio installazione clicco su Utility Disco, seleziono la partizione per OSX e mi va a toccare anche windows :( Non facendomelo più partire e ho dovuto reinstallarlo per la 3 volta :( per favore rispondi... Non capisco qual'è il problema...

Share this post


Link to post
Share on other sites

istalla windows

poi vai in gestione disco e riduci il volume dove ospitare osx e crea un altro volume

procedi con l'istallazione di osx

dopo istallato sulla sua partizione

rimetti il disco di osx e fai il boot da li

 

flag -v -f -x

 

Ps: sicuro che la video è compatibile con mlion?

 

metti l'hardware in firma e dimmi quanti hdisk hai


se si blocca fai una foto e postala qui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti fa fuori l'installazione di windows, ti fa fuori solo il boot, lo puoi ripristinare col dvd o la usb di installazione di win

Come devo dirlo ... dopo che ho selezionato il volume nuovo, ha letteralmente formattato anche la partizione dove c'era Windows...

istalla windows

poi vai in gestione disco e riduci il volume dove ospitare osx e crea un altro volume

procedi con l'istallazione di osx

dopo istallato sulla sua partizione

rimetti il disco di osx e fai il boot da li

 

flag -v -f -x

 

Ps: sicuro che la video è compatibile con mlion?

 

metti l'hardware in firma e dimmi quanti hdisk hai

se si blocca fai una foto e postala qui

"poi vai in gestione disco e riduci il volume dove ospitare osx e crea un altro volume" in che senso crea un altro volume?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che carlo vuol dire è che devi aprire gestione disco di windows, ridurre il volume dove c'è già windows installato e creare una nuova partizione nello spazio liberato, formattata in FAT; in quella partizione installerai OS X (ovviamente dopo averla inizializzata in Mac OS Esteso).

Il consiglio che do a tutti è di installare su un disco dedicato, ciò evita molti grattacapi in futuro... compreso il dual boot

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×