Jump to content
  • Announcements

    • Allan

      Forum Rules   04/13/2018

      Hello folks! As some things are being fixed, we'll keep you updated. Per hour the Forum Rules don't have a dedicated "Tab", so here is the place that we have our Rules back. New Users Lounge > [READ] - InsanelyMac Forum Rules - The InsanelyMac Staff Team. 
frtommy

[Guida] Acer Extensa 5220 SnowLeopard GM

13 posts in this topic

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Finalmente sono riuscito a far girare tutto sul mio Notebook, quindi dato che in giro non si trova ho pensato di creare la guida.

 

PREMETTO che non ho provato a far funzionare il lettore SD.

PREMETTO che Se volete attivare la LAN non funziona lo SPEGNIMENTO e il RESTART in 32 bit.

PREMETTO che in 64bit non và il QE/CI della Scheda Video perchè non lo supporta.

 

Quindi il miglior uso è questo:

 

Avviare in 32bit senza la LAN. Attivarla solo quando serve e poi togliere il KEXT.

 

Ma parto con la Guida.

 

scaricare da qua CDBOOT il CDBOOT.

e scaricare da qua New Pack Extensa 5220 il pacchetto dei file per usare Snow. Aggiornato

Masterizzarlo su un CD-R.

COLLEGARE AL PORTATILE UNA TASTIERA E MOUSE USB

 

a questo punto ci sono 2 metodi. 1) si deve ripristinare su un HD esterno l'immagine di SnowLeopard 10a432 GM.

Per farlo dovete avere un Leopard o Snowleopard su un altro PC.

Oppure 2) Masterizzare l'immagine DMG su un DVD. ( scelta + semplice )

 

1)

Aprite Utility Disco e Mappate la Partizione del disco in GUID, dopodiche inizializzatelo in Mac OS esteso (Journaled) creando 1 partizioni di nome RESTORE.

A questo punto cliccate sulla partizione chiamata RESTORE e nel menu a destra selezioniamo RIPRISTINA.

In sorgente ci mettiamo l'immagine in DMG di SnowLeopard, mentre in Destinazione ci trasciniamo dalla vostra sinistra l'icona della partizione con scritto RESTORE.

Inizializza Destinazione non lo selezioniamo.

E clicchiamo Ripristina.

Alla fine del processo avremo l'Immagine di Snow ripristinata.

Chiudete Utility Disco.

 

 

1.png

 

 

 

2) Sempre con utility disco o Toast Titanium, masterizzare il DMG a bassa velocità.

 

 

Eseguito questo passaggio siamo pronti.

 

Accendiamo il portatile e entriamo nel Bios.

 

menu MAIN

settiamo SATA MODE in AHCI

F12 Boot Menu su ENABLE

 

Prima di uscire e salvare le modifiche inserite il CDBOOT nel vostro lettore DVD del Notebook.

Salviamo e usciamo.

Il Notebook si resetta e voi premete F12 sulla tastiera USB che avete collegato e dal menu che apparirà, scegliete di avviare dal Lettore.

 

A questo punto partirà il caricamento e arriverete al Chamaelon.

 

1) Se avete Ripristinato l'immagine su HD esterno, selezionate quella e premete invio. Si caricherà l'installazione di SnowLeopard portandovi alla scelta classica della lingua.

 

2) Se avete Masterizzato il DMG su u DVD allora a quel punto fate così:

 

estraete il CDBOOT ed inserite il DVD di SnowLeopard, premete F5 e avviate il dvd.

Si caricherà l'installazione di SnowLeopard portandovi alla scelta classica della lingua.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

Dopo la scelta della lingua selezionate UTILITY DISCO, selezionate il disco del vostro notebook, partizionate in guid e inizializzatelo in Mac OS esteso (Journaled) dandogli il nome che vi pare. Io lo chiamerò SNOWY.Fatto questo uscite da UTILITY DISCO, andate avanti con l'installazione personalizzando l'installazione, scegliendo tutto quello che volete. Io per esempio ho selezionato tutto , tranne le lingue ( lasciando solo italiano ) e le stampanti.

Andate avanti e a al termine dell'installazione avrete il solito messaggio di errore, ovvio non c'è il boot. Riavviate cliccando su RIAVVIA.

 

3) Al riavvio entrate di nuovo nel Bios con F2.

Controllate che siano sempre attivi AHCI e F12 boot menu e nel frattempo reinserite il CDBOOT nel lettore. Salvate le eventuali modifiche e uscite.Al riavvio premete come prima F12 e avviate di nuovo da lettore, sfilza di errori, e arriveremo come prima a chameleon. A questo punto scegliamo la partizione chiamata SNOWY.

Ed avviamo scrivendo:

 

arch=i386 -v

 

se non riuscite ad arrivare alla compilazione dei dati e successivamente al Desktop, allora ripetete il passaggio 3 e avviate in

 

arch=i386 -x -v

 

A questo punto arriveremo a Snowy. Compiliamo le classiche domande e poi arriviamo al Desktop.

 

Arrivati al desktop inseriamo la pennina sulla quale ci siamo copiati la cartella estratta da il pack.

 

E partiamo.

 

  1. Installiamo Chameleon 2RC3
  2. Andiamo in finder e nella cartella principale del HD cioè la ROOT cancelliamo il file boot svuotando il cestino e lo sostituiamo con quello contenuto nel pack.
  3. Sempre nella ROOT troveremo una cartella chiamata EXTRA. Anche qua ci copiamo tutto il contenuto della cartella EXTRA contenuta nel pack.
  4. Copiamo in applicazioni i programmi contenuti nella cartella UTILITY del nostro pack. Cioè PLIST EDITOR, ishow invisible.
  5. Ora lanciate da applicazioni iShow Invisible e cliccate su "SHOW" e chiudetelo cliccando QUIT ( da ora in poi dovreste poter vedere i file nascosti )
     
    Immagine17.jpg

6. A questo punto entriamo di nuovo nella cartella EXTRA sulla partizione SNOWY e cancelliamo i file Extensions.mkext e Extensions.bak.mkext e svuotiamo il cestino.

 

7. Apriamo ora Utility Disco. E cliccando con il destro del mouse sulla partizione SNOWY scegliamo INFORMAZIONI. da li andremo a fare il copia selezionando il numero che c'è in IDENTIFIC.UNIVERSALE. Copiato il numero chiudiamo Utility Disco.

 

8. Ora sempre nella cartella /Extra, ci spostiamo nella cartella /Extensions e andiamo a cliccare con il destro del mouse sul file PlatformUUID.kext scegliamo dal menu MOSTRA CONTENUTO PACCHETTO, e si aprirà una nuova finestra con il contenuto di quel kext.

entriamo nella cartella /Contents dove troveremo il file info.plist

Anche questo andrà editato con PLIST EDITOR.

in questa maniera:

 

 

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>

<!DOCTYPE plist PUBLIC "-//Apple//DTD PLIST 1.0//EN" "http://www.apple.com/DTDs/PropertyList-1.0.dtd">

<plist version="1.0">

<dict>

<key>CFBundleDevelopmentRegion</key>

<string>English</string>

<key>CFBundleExecutable</key>

<string>PlatformUUID</string>

<key>CFBundleGetInfoString</key>

<string>© 2009 Superhai</string>

<key>CFBundleIdentifier</key>

<string>com.superhai.driver.PlatformUUID</string>

<key>CFBundleInfoDictionaryVersion</key>

<string>6.0</string>

<key>CFBundleName</key>

<string>PlatformUUID</string>

<key>CFBundlePackageType</key>

<string>KEXT</string>

<key>CFBundleSignature</key>

<string>????</string>

<key>CFBundleVersion</key>

<string>1.0.0</string>

<key>IOKitPersonalities</key>

<dict>

<key>Add Platform UUID</key>

<dict>

<key>CFBundleIdentifier</key>

<string>com.superhai.driver.PlatformUUID</string>

<key>IOClass</key>

<string>PlatformUUID</string>

<key>IOMatchCategory</key>

<string>PlatformUUID</string>

<key>IOProviderClass</key>

<string>IOResources</string>

<key>IOResourceMatch</key>

<string>IOKit</string>

<key>PlatformUUID</key>

<string>A601422C-AEA2-36F5-A744-EE8D1DB156BC</string> ( qua dovrete sovrascrivere la mia stringa con il solito UUID della vostra partizione SNOWY, cioè l'identificativo universale che abbiamo copiato prima )

</dict>

</dict>

<key>OSBundleLibraries</key>

<dict>

<key>com.apple.kpi.iokit</key>

<string>7.0</string>

<key>com.apple.kpi.libkern</key>

<string>8.0d0</string>

</dict>

<key>OSBundleRequired</key>

<string>Root</string>

</dict>

</plist>

 

 

salviamo e chiudiamo il tutto.

 

Fatto questo Riavviamo normalmente il notebook.

 

Da adesso in poi dovrete soltanto controlla che nel Bios sia attivo SATA come AHCI e F12 boot menu ad ogni riavvio.

 

Avviamo stavolta normalmente il notebook.

Arriviamo a Chameleon che stavolta avrà il conto alla rovescia e sarà già sopra la partizione SNOWY, quindi rapidamente scriveremo

 

arch=i386 -v

 

A questo punto dovremmo entrare in Snowy tranquillamente e non dovremmo più avere bisogno della tastiera USB e del MOUSE .

 

4) arrivati al desktop installiamo Kext Utility dentro applicazioni. Kext Utility potete scaricarlo da qua

KEXT UTILITY 2.4.2

 

Lo lanciamo e riparerà i permessi.

Dopodichè riavviamo il notebook controllando al riavvio come al solito nel bios AHCI etc...

 

5) Di nuovo al Desktop siamo arrivati al momento di creare il DSDT.

 

allora entriamo nella cartella del PACK chiamata,DSDT_Patcher.

Poi nella cartella TOOLS, e si copia il file IASL in /USR/BIN

Poi torniamo in DSDT_Patcher

al suo interno faremo doppio click sul file DSDT Patcher.

Si aprirà una finestra di terminale, ci chiederà di cliccare un tasto per proseguire. Fatelo.

Dopo sempre nella finestra dovremmo difitare 0 per scegliere DARWIN e proseguire.

Alla fine nella nostra cartella troveremo il file DSDT.AML e una cartella chiamata DEBUG.

 

A questo punto entriamo nella cartella DEBUG e apriamo il file chiamato dsdt_fixed.txt

Lo apriamo e lo editiamo con TEXT EDIT, nel seguente modo.

 

andiamo a questa parte del file,

 

Device (RTC)

{

Name (_HID, EisaId ("PNP0B00"))

Name (_CRS, ResourceTemplate ()

{

IO (Decode16,

0x0070, // Range Minimum

0x0070, // Range Maximum

0x00, // Alignment

0x02, // Length [ voi invece dello 02 dovreste avere o 04 o 08 editate in 02]

)

})

}

 

a questo punto salvate e uscite.

 

Fatto questo si apre il terminale ( lo trovate in APPLICAZIONI/UTILITY ).

Scriviamo:

 

cd

 

e diamo uno spazio con la barra spaziatrice della tastiera.

Dopodichè ci trasciniamo dentro la cartella DEBUG.Noterete che ci verrà automaticamente l'indirizzo della cartella DEBUG che si trova in DSDT_PATCHER.Diamo l'invio.

A quel punto saremo dentro la cartella e scrivete:

 

iasl -ta dsdt_fixed.txt

 

Si compilerà di nuovo un DSDT.AML stavolta è con il FIX del CMOS reset. Cioè il fastidioso reset delle impostazioni del bios, corretto.

 

Quindi andremo a copiare il DSDT.AML creato dentro la cartella DEBUG e lo copiamo in SNOWY nella ROOT e poi in EXTRA sempre nella ROOT.

 

6) A questo punto si installa il file PKG chiamato KextHelperb7 che trovate nel PACK nella cartella UTILITY. Riavviamo e da stavolta non dovremmo più preoccuparci di controllare il Bios ad ogni riavvio. Di nuovo al desktop apriamo Kext Helper dalle Applicazioni e andiamo a trascinarci dentro il KEXT che si chiama VOODOOHDA.KEXT che si trova nel PACK. Inseriamo la password e clicchiamo su EASY INSTALL.

 

Fatto questo facciamo doppio click sul file chiamato VoodooHDA.prefPane

e lo installiamo.

 

Dopodichè Copiate la cartella VoodooKiller in Applicazioni/Utility;

Da preferenze di sistema-->account-->elementi login selezionate voodookiller.

 

Ravviate.

 

7) A questo punto abbiamo tutto funzionante. Pure l'audio.

Vi ricordo che dentro

Preferenze di sistema--> VoodooHDA. Potete aumentare il volume etc..

A questo punto non resta altro che godersi Snow Leopard a 32bit.

Se volete lanciarlo invece a 64bit, perdendo però il QE/CI della scheda video, al boot

potete scrivere:

 

arch=x86_64 -v

--------------------------------------------------------------------------------------------

 

Trovate nella cartella del PACK una cartella chiamata LAN.

Li dentro ci sono le istruzioni per installarla. Però ricordate che installando la LAN il Riavvio e lo Spegnimento a 32bit non funzioneranno. Questo problema ancora non sò risolverlo.

 

Per installare la LAN dovete fare così.

 

Trascinare nella cartella EXTRA il file AppleBCM5787MEthernet.kext

 

Poi copiare la cartella Strart_Promisc in /Libreria/StartupItems/

 

Fatto questo ogni volta che volete attivare la LAN dovete scrivere in terminale e senza chiuderlo

 

sudo tcpdump -i enX ( dove X è il numero della lan, quindi 0 oppure 1 )

 

per bloccarla premere CTRL+C

 

oppure

 

sudo nohup tcpdump -i enX > /dev/null & ( dove X è il numero della lan, quindi 0 oppure 1 )

 

in questo caso il terminale si può chiuderlo.

 

oppure

 

entrare in /Libreria/StartupItems/ e cliccare con il destro del mouse sul file

 

start_promisc

 

scegliere di aprirlo con TEXT EDIT ed editare le zone in rosso con quello che scriverò in verde.

 

 

#!/bin/bash

#

# (@)Version: 0.02

# Script to start promiscuous mode on BCM5787 ethernet interface

#

#

 

# Set the following to fit your setup

 

INTF="en1" en0 oppure en1 dipende da quello che avete voi. Io ho en0.

KEXTPATH="/System/Library/Extensions/AppleBCM5787MEthernet.kext" /Extra/Extensions/AppleBCM5787MEthernet.kext

PROC=$0

 

# END OF USER SETTINGS

 

start_promisc()

{

 

if [ `ps -Af|grep -i tcpdump|grep -v grep | grep -v $PROC| wc -l` -ge 1 ] ; then

echo "tcpdump is already running !!!"

else

 

printf "Starting Promiscuous mode on interface $INTF ..."

nohup tcpdump -i $INTF > /dev/null &

 

if [ `ps -Af|grep -i tcpdump|grep -v grep | grep -v $PROC | wc -l` -ge 1 ] ; then

echo "DONE !!!"

else

echo "FAILED !!!"

fi

fi

 

}

 

 

if [ `kextstat |grep -i 5787|wc -l` -eq 1 ]; then

echo "Kext is already loaded..."

start_promisc

else

kextload -t $KEXTPATH

 

if [ `kextstat |grep -i 5787|wc -l` -eq 1 ] ;then

echo "Kext loaded succesfully..."

start_promisc

else

echo "Couldn't load kext please try loading it with -t option"

fi

fi

 

 

Salvare e uscire.

Dopodichè aprire il terminale e scrivere

 

sudo chmod -R 755 /Library/StartupItems/Start_Promisc

 

inserire la password e premere invio. Poi

 

sudo chown -R root:wheel /Library/StartupItems/Start_Promisc

 

inserire la password se la richiede e premere invio.

 

Così facendo la LAN dovrebbe essere attiva automaticamente senza bisogno di aprire il terminale ogni volta che avviamo il Notebook. Sempre che il kext sia dentro la cartella EXTRA EXTENSIONS

 

Se poi volete togliere la LAN e quindi avere di nuovo il Riavvio e lo Spegnimento funzionanti, basterà cancellare il file AppleBCM5787MEthernet.kext e svuotare il cestino.

Riavviare e dovrebbe essere tutto funzionante.

 

 

Se prima o poi risolverò il problema aggiornerò la guida.

 

 

La guida è lunghina, ma soltanto perchè è scritta in maniera da farla capire anche al più niubbo.

Logicamente se un pò di smanettamento di Leopard lo masticate farete presto.

Spero di essere stato utile.

Ciao ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement
Dove lo trovo /USR/BIN?

 

Quando apro il file dsdt patcher. Schiaccio un tasto e poi mi viene una scritta con ioreg.. Cosa devo fare?

 

Se attivi i file nascosti come scritto nella guida USR/BIN lo trovi in ROOT.

Devi premere lo 0 per darwin.

Tutto è scritto nella guida.

Leggi o fai finta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok questo risolto, ma ce un altro problema.

Funziona tutto anche la tastiera ma quando modifico il testo dove devo mettere

il numero che ho nel mio disco, tramite utylity disco, al riavvio non parte più, o meglio delle volte parte ma senza funzionamento del mouse e tastiera e poi va lentissimo rispetto a prima

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok questo risolto, ma ce un altro problema.

Funziona tutto anche la tastiera ma quando modifico il testo dove devo mettere

il numero che ho nel mio disco, tramite utylity disco, al riavvio non parte più, o meglio delle volte parte ma senza funzionamento del mouse e tastiera e poi va lentissimo rispetto a prima

 

Non c'entra niente con il PlatformUUID.

Prova a riparare i permessi con KEXT UTILITY.

E avvia sempre in 32bit.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao frtommy intanto complimenti per la guida.

solo un paio di domande:

Quando si va a sostituire la cartella extra con quella del pacchettino , ci sono due extra , una "extra 1062" e una "extra 1060-1061" sai dirmi le differenze ?

Poi quando c'è da compilare il dsdt nel file dsdt_fixed.txt il valore Lenght mi è gia a 0x02 , mentre Alignment è a 0x01, e poi usando il programma iasl mi escono una serie di errore che sembrano dovuti alla piattaforma acpi , suggerimenti ?

E ultima cosa , non mi va l'audio !! anzi il kext voodoohda mi fa andare in crash l'avvio

 

 

Acer extansa 5220

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao frtommy intanto complimenti per la guida.

solo un paio di domande:

Quando si va a sostituire la cartella extra con quella del pacchettino , ci sono due extra , una "extra 1062" e una "extra 1060-1061" sai dirmi le differenze ?

Poi quando c'è da compilare il dsdt nel file dsdt_fixed.txt il valore Lenght mi è gia a 0x02 , mentre Alignment è a 0x01, e poi usando il programma iasl mi escono una serie di errore che sembrano dovuti alla piattaforma acpi , suggerimenti ?

E ultima cosa , non mi va l'audio !! anzi il kext voodoohda mi fa andare in crash l'avvio

 

 

Acer extansa 5220

 

Ciao.Rispondo in ordine.

Premetto che dovrei un pò aggiornare la guida con le ultime novità, ma ora non ho proprio il tempo.

Allora la cartella Extra 10.6.0-1 ha dentro dei kext che con la 10.6.2 non funzionerebbero tutto qua.

Poi è la prima cartella che avevo, poi con il passare del tempo sono usciti migliori e nuovi kext che ho aggiunto nella 10.6.2.

Quando compili il file dsdt_fixed, se il lenght è già a 02 , meglio così :) Non lo devi modificare allora. Cmq controlla che tu stia leggendo RTC e non qualcos'altro.Se con IASL escono gli errori, dovresti prenderti DSDT SE e modificare il DSDT in base a che codici di errori ottieni.

Voodoo HDA in crash, ma applehda lo hai eliminato? Se si allora ci sarebbe un altra via.

Cioè quella di attivare il kext AppleHDA dal DSDT come attualmente ho io.

Per come modificare il DSDT etc... dovresti controllare il post http://www.insanelymac.com/forum/index.php?showtopic=198033 così riesci a capire il tutto.

Poi una volta che avrai avuto successo, magari ricontattami e ti passo il codice per attivare l'audio nel dsdt. Che ora non ricordo dove l'avevo trovato.

 

Poi un ultima cosa, le specifiche tecniche.

Tu che hardware hai nel tuo notebook?

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho provato la guida e sono arrivato fino al punto 5 poi, dopo aver avviato leopard mi dava questo kernel panic siccome il computer non è il mio dovrei capre presto cosa non va

Grazie mille

Fosco

post-598176-1270660660_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.



×