Jump to content
InsanelyMac Forum
340frankie

[GUIDA] Triplo Boot MAC OsX Leopard, Windows XP e UBUNTU Linux 8.04

Recommended Posts

COSA SERVE:

Una iso patchata di leopard, Tiger (scegliete voi cosa vi "sta" meglio), Il cd di installazione di Xp (Anche vista :P..), La live di Ubuntu 8.04..

 

COME PROCEDERE:

 

Se avete gia Xp e leopard installati sara facile fare spazio ad ubuntu grazie al g parted inserito nella live della distro, se invece, cm molti dovete fare le cose difficili, dotatevi anche di molta pazienza..

 

I 3 Sistemi vanno installati nel seguente ordine, Leo, Xp e poi Ubuntu, altrimenti il giochetto nn funziona, se avete Ubuntu e Xp e volete aggiungere mac da terminale in xp digitate diskpart, list disk, select disk (quello dove avete creato la partizione per leopard..)e poi list partition, scegliete il disco dv avete fatto spazio per leopard digitando select partition 5 (o il numero della vostra partizione libera..) e poi active, inserite il dvd di leopard e inizializzate grazie a disk utility lo spazio libero in Mac OS journaled, poi installate..

 

Se volete fare tutto da capo formattate il disco grazie all' opzione partition di utility disk di mac os, scegliete 3 partizioni e attivate la prima cm mac os journaled, la seconda cm NTFS e la terza lasciatela libera.. Iniziate ad Installare Leopard, poi Xp e poi ubuntu scegliendo al momento di scegliere dove installare il sistema l'opzione usare il piu ampio spazio contiguo disponibile.. Cm boot loader dovrebbe esserci il grub che pero nn vi vedra leopard... Entrate in ubuntu aprite il terminale e digitate sudo gedit /boot/grub/menu.lst cercate verso la meta del file di testo e incapperete in un windows 2000/NT/XP, decommentate i # dalle 4-5 righe incluse quell di Windows, ecco quello è mac osx rinominatelo cm piu vi piace, poi aprite il comando aggiungi rimuovi ed installate il programma qgrubeditor cosi da poter disporre l'ordine dei sistemi cm piu vi piace.. Spero di essere stato utile, x qualsiasi problema chiedete ho sbagliato talmente tante di quelle volte che ora talmente che lo so fare bene potrei farlo anche sulla tazza del WC ad occhi bendati.. :):D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement

Io ho prima preparato le 3 partizioni (+ 1 per i dati) col GParted di Ubuntu Live, poi installato sulla prima Windows XP, sulla seconda Ubuntu 8.04 (che si è preso il boot tramite il Grub) e poi nell'ultima Leopard ;)

 

Chiaramente, ho dovuto aggiungere nel file Menu.lst del Grub di Ubuntu la voce per far partire Leopard ... adesso ho tutti e 3 i sistemi operativi avviabili sul mio Dell Latitude D820 :P

 

Secondo me l'ordine è irrilevante, ma bisogna stare attati alla gestione del boot, dato che sia WinXP che Ubuntu tendono a prenderselo in gestione :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho prima preparato le 3 partizioni (+ 1 per i dati) col GParted di Ubuntu Live, poi installato sulla prima Windows XP, sulla seconda Ubuntu 8.04 (che si è preso il boot tramite il Grub) e poi nell'ultima Leopard :D

 

Chiaramente, ho dovuto aggiungere nel file Menu.lst del Grub di Ubuntu la voce per far partire Leopard ... adesso ho tutti e 3 i sistemi operativi avviabili sul mio Dell Latitude D820 :P

 

Secondo me l'ordine è irrilevante, ma bisogna stare attati alla gestione del boot, dato che sia WinXP che Ubuntu tendono a prenderselo in gestione :D

 

infatti rettifico, qst era la guida che stava su ubuntu forum.. e un po datata... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
COSA SERVE:

Una iso patchata di leopard, Tiger (scegliete voi cosa vi "sta" meglio), Il cd di installazione di Xp (Anche vista ;) ..), La live di Ubuntu 8.04..

 

COME PROCEDERE:

 

Se avete gia Xp e leopard installati sara facile fare spazio ad ubuntu grazie al g parted inserito nella live della distro, se invece, cm molti dovete fare le cose difficili, dotatevi anche di molta pazienza..

 

I 3 Sistemi vanno installati nel seguente ordine, Leo, Xp e poi Ubuntu, altrimenti il giochetto nn funziona, se avete Ubuntu e Xp e volete aggiungere mac da terminale in xp digitate diskpart, list disk, select disk (quello dove avete creato la partizione per leopard..)e poi list partition, scegliete il disco dv avete fatto spazio per leopard digitando select partition 5 (o il numero della vostra partizione libera..) e poi active, inserite il dvd di leopard e inizializzate grazie a disk utility lo spazio libero in Mac OS journaled, poi installate..

 

Se volete fare tutto da capo formattate il disco grazie all' opzione partition di utility disk di mac os, scegliete 3 partizioni e attivate la prima cm mac os journaled, la seconda cm NTFS e la terza lasciatela libera.. Iniziate ad Installare Leopard, poi Xp e poi ubuntu scegliendo al momento di scegliere dove installare il sistema l'opzione usare il piu ampio spazio contiguo disponibile.. Cm boot loader dovrebbe esserci il grub che pero nn vi vedra leopard... Entrate in ubuntu aprite il terminale e digitate sudo gedit /boot/grub/menu.lst cercate verso la meta del file di testo e incapperete in un windows 2000/NT/XP, decommentate i # dalle 4-5 righe incluse quell di Windows, ecco quello è mac osx rinominatelo cm piu vi piace, poi aprite il comando aggiungi rimuovi ed installate il programma qgrubeditor cosi da poter disporre l'ordine dei sistemi cm piu vi piace.. Spero di essere stato utile, x qualsiasi problema chiedete ho sbagliato talmente tante di quelle volte che ora talmente che lo so fare bene potrei farlo anche sulla tazza del WC ad occhi bendati.. :):(

 

Ciao...la cosa è interessante....voleco chiederti un consiglio. io ho un notebbok vaio su cui gira xp su una partizione principale da 130gb. ho caricato leo4all 10.5.2, in disk utility ho creato la partizione per mac os journed da30gb (ho provato sia in mbr che guid) ho iniziato l'installazione ma al riavvio in nessuno dei due modi parte. Soluzione?

 

seconda domanda...quella che preferirei. sul disco del pc lascio winnoz, su un disco usb esterno da 40gb volevo installare leopard. tuta la procedura va a buon fine, ma al riavvio il sistema non parte ( nel bios è tutto perfetto in merito al boot via hd ext usb). c'è possibilità di lavorare su un disco usb2.0 con leopard? in questo modo all'accensione del pc posso selezionare il boot preferito ( leo se attacco l'hd o win se lascio partire l'hdd interno. Soluzione?

 

grazie

 

bixietto

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche a me il leopard non parte ho un notebook hp nc8430 con xp, ubuntu e ora avevo messo il leopard ma si blocca al caricamento con la mela oppure mettendo -v quando fa ocspd ... :starting se metto -v -x si blocca poco dopo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ho aprofittato della tua guida per il PC6 in firma, così non sono stato a sbattermi a fare prove.

Grazie.

 

P.S. (ho usato Kubuntu 8.04 ma non cambia nulla).

Share this post


Link to post
Share on other sites

datemi una mano!!! Ho installato Win Xp e Leopard. Tutto perfetto sino a quì. Ora ho deciso di aggiungere Ubuntu(che ho usato in passato e mi piace tantissimo). L'ho installando creando la sua bella partizion EXT3 journaled. Ovviamente non si avvia perchè non compare nell'attuale boot loader che comprende Xp e Leo.

Quì dice che è mooooolto facile fare spazio per Ubuntu....ma come si fa?Help me,

 

GRAZIE!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cm boot loader dovrebbe esserci il grub che pero nn vi vedra leopard... Entrate in ubuntu aprite il terminale e digitate sudo gedit /boot/grub/menu.lst cercate verso la meta del file di testo e incapperete in un windows 2000/NT/XP, decommentate i # dalle 4-5 righe incluse quell di Windows, ecco quello è mac osx rinominatelo cm piu vi piace,

 

Non ho capito questo passaggio, chi mi da una mano ??

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa nn hai capito??

commentare una stringa significa disattivarla e si fa inserendo # al inizio, cancellandola si riattiva..

spero che era questo che nn avevi capito :(..

 

 

saluti, clipt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma nel menu.lst o tramite grub editor che è meglio come metti gli hd su ogni SO? Io ho Ubuntu con root su (hd0.1) e messo come default entry, Win XP Pro root su (hd0,0) chainloader +1 e save default e makeactive. Ora come devo mettere Mac OSX Leopard che ho installato per ultimo?

Ho provato root su (hd0,2) e (hd0,3) chainloader +1 save default e makeactive ma non va all'avvio mi dà unsupported format executable.

Cosa metto? Qualcuno mi aiuta a configurare il Grub di Ubuntu?

Grazie

P.S. Il tutto è sul Pavilion in firma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ma nel menu.lst o tramite grub editor che � meglio come metti gli hd su ogni SO? Io ho Ubuntu con root su (hd0.1) e messo come default entry, Win XP Pro root su (hd0,0) chainloader +1 e save default e makeactive. Ora come devo mettere Mac OSX Leopard che ho installato per ultimo?

Ho provato root su (hd0,2) e (hd0,3) chainloader +1 save default e makeactive ma non va all'avvio mi d� unsupported format executable.

Cosa metto? Qualcuno mi aiuta a configurare il Grub di Ubuntu?

Grazie

P.S. Il tutto � sul Pavilion in firma.

 

Ragazzi ho un problema:

attualmente sulla mia macchina ho la seguente configurazione:

- ubuntu installato nel seguente modo:

- /dev/sda1 type extended

- /dev/sda5 type swap

- /dev/sda2 type ext4 root

- /dev/sda3 non allocata

 

ho formattato la sda3 in NTFS e quando cerco di installare LEO utility disco me la formatta ma la vede sempre come NTFS.

 

Aiutatemi pls

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.



×