Jump to content

[aiuto] netbook maker VS installer and boot

delucidazioni

  • Please log in to reply
1 reply to this topic

#1
milorambaldi

milorambaldi

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 20 posts
Ciao,
vorrei per piacere chiedere alcune delucidazioni, premettendo che prima di scrivere l'ennesimo post ripetuto e straripetuto (chi risponde non deve perder tempo!), mi sono letto tanto, veramente tanto sul web, ma un po' per il mio cattivo inglese, un po' per evidenti mie lacune, non sono riuscito a comprendere alcune cose fondamentali.
Avevo già installato su 2 pc differenti e con successo ideneb e IPC, in pratica (correggetemi se sbaglio!!!) dovrebbero versioni "modificate" del disco di installazione di mac, perché l'hw originale apple non ha il bios ma un chip "efi" e quindi le versioni originali apple non si sarebbero mai potute installare.
Ora trovo milioni di post che indicano che per installare bisogna scaricare netbookmaker e netbookinstaller e vorrei capire bene la differenza.
Da quello che ho intuito uno dei due serve per trasferire il cd o dvd di installazione su una chiavetta usb (e dovrebbe quindi corrispondere a unetbootin che uso per e con linux). Sull'altro ho molta confusione, non so se serve a modificare una iso originale apple o va usato con versioni già modificate (iaktos, ecc..) ma se andasse utilizzato con queste ultime, perché sono riuscito a installare correttamente ideneb e Ipc senza usare nessuno dei due2? vi prego rispondetemi :-)
Se ho capito bene, avendo un lettore dvd esterno per netbook, potrei fare a meno di almeno uno dei 2?
Altro quesito (scusatemi!) sul BOOT: siccome tutto è nato dal problema di installare mac sul mio dot s2 (alias 532h dell'acer pare...) e siccome fin'ora avevo desistito perché avevo letto che la scheda grafica intel gma3150 non aveva l'acceleratore grafico funzionante con i kext disponibili, avevo intenzione di installarla comunque e cercare pian piano di cercare gli aggiornamenti: ho scaricato una iso 10.6.6 di hazard e masterizzata, da cui lanciato (senza successo) l'installazione (schermo nero al riavvio): arrivo al punto: l'installazione di hazard prevede il flag "eventuale" sul tipo di bootloader, che ho lasciato "Sflaggato" siccome sul pc uso grub (che successivamente mi ha riconosciuto correttamente la partizione mac). Devo per forza selezionare un bootloader apposta per osx oppure non ne ho bisogno perché c'è grub? perché così facendo, dopo la scelta di osx da grub non parte nulla. G-R-A-Z-I-E ---1-0-0-0---!-!-!-!

#2
milorambaldi

milorambaldi

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 20 posts
scusate, io l'ho letto il regolamento, ma per caso "manca qualcosa" per validare il mio post?





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy