Jump to content

Pubblicita' ingannevole su Facebook


  • Please log in to reply
22 replies to this topic

#1
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Qualche tempo fa ho visto su Facebook una pubblicità che ti invitava a giocare nei casinò online.
Ti dava una lista di 3 casinò tra cui scegliere (chissà perché proprio quelli!) e poi ti suggeriva un sistema infallibile: giocate sul rosso o sul nero. Se perdete, semplicemente raddoppiate la posta precedente.
Grazie tante, il tuo grande sistema è noto da centinaia di anni e si chiama martingala.
Non c'era possibilità di lasciare commenti, altrimenti gli avrei detto: o sei un deficiente totale, oppure un disonesto come pochi. Perché non spieghi cosa succederebbe se uscissero per 10 volte di seguito (ipotesi tutt'altro che improbabile) il rosso o il nero? Quanto dovrebbe investire l'incauto ed ingenuo giocatore che avesse iniziato anche soltanto con un euro? Per non parlare del fatto che tutti i casinò pongono un limite a quanto si può scommettere.



Dichiarazione di responsabilità:
Quanto scritto sopra da me è soltanto il mio parere personale. Non riflette in alcun modo le vedute di InsanelyMac o dei suoi proprietari.

#2
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D
Pienamente d'accordo con te. Si parla spesso di "malattia da gioco" e invece di farla diminuire si pubblicizzano quelli che sono alcuni dei mezzi che la alimentano

#3
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Siamo quelli che spendono di più per il gioco d'azzardo al mondo!
Probabilmente se quello che spendiamo per il gioco d'azzardo potesse essere speso per risanare il debito pubblico, non avremmo bisogno di manovre.

#4
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Non demordono. Facebook è totalmente privo di senso morale.

#5
.::Fabio::.

.::Fabio::.

    InsanelyMac Legend

  • Moderators
  • 7,154 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy

Probabilmente se quello che spendiamo per il gioco d'azzardo potesse essere speso per risanare il debito pubblico, non avremmo bisogno di manovre.


Tanto per cambiare ne e' arrivata un altra di manovra.

Fabio

#6
Alex//3oo1

Alex//3oo1

    Cheesecake Destroyer

  • Pandora Team
  • 11,621 posts
  • Gender:Male
  • Location:Lodi

Tanto per cambiare ne e' arrivata un altra di manovra.

Fabio


e come al solito una bella "manovra in retromarcia"

#7
mauriziopasotti

mauriziopasotti

    InsanelyMac Legend

  • Donators
  • 537 posts
  • Gender:Male
  • Location:Palazzolo s/O (BS)
  • Interests:arte cinema fotografia ....e insanelyMac!
Quando ero piccolo ( ho sessant'anni)
nei pochi bar e osterie del tempo c'era in tutti un cartellino non troppo grande con tanto di marca da bollo che recitava:
Vietato il gioco delle carte, non sputare a terra, non bestemmiare etc....
Forse qualcuno di voi lo ha visto ..... Sopra i 50 anni lo hanno visto di sicuro tutti compresi quelli che tutte le mattine affollano i bar del paese attaccati alle macchinette e le signore che si accalcano per il lotto nelle sue varie forme.... ci sono poi casinò on line..... etc....
A volte mi vengono dei girapallesessantottini che non vi dico.

Per usare una frase fatta "come siamo caduti in basso"......
FERMATE IL MONDO VOGLIO SCENDERE

#8
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....
Le pubblicità che invitano al gioco, tutte, sono a mio avviso immorali e diseducative.

Dire poi"giocate responsabilmente".................................................................

#9
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Ciao Giorgione

Questa di cui parlo io è particolarmente grave perché cercano di farti credere che puoi vincere centinaia di euro al giorno senza perdere assolutamente nulla.

#10
fwood

fwood

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,166 posts
  • Gender:Male
  • Interests:Music producer
evidentemente non avete idea di chi sono i giochi online italiani. in quali mani sono...mani nascoste, nascostissime da perversi giri commerciali...società scatole cinesi, prestanomi, sedi legali offshore ecc..Ma in cima non c'è la mafia, non solo quella......chiedetevi chi ci potrebbe essere nel business del gioco d'azzardo legalizzato. Chiedetevolo un attimo.
Quanto a facebook, beh...FB non è nata per essere morale...ma per perseguire 2 obbiettivi ben precisi. il primo è il marketing...il secondo è il controllo delle masse non solo a scopo di profitto.

da tempo ho preso l'abitudine di cercare a ritroso nelle catene azionarie e partecipative delle società. La parte italiana di suddette società deve essere di pubblico dominio. Se avete la pazienza di seguire la catena e di cercare a fondo in rete....in cima alla piramide troverete SEMPRE gli stessi nomi. SEMPRE. che si tratti di un detersivo per piatti, di un cibo per cani, di un quotidiano o di un giornale di gossip, di un gioco d'azzardo o di un dentifricio...dietro (molto dietro) ci sono gli stessi gruppi finanziari , i cui azionisti di maggioranza o partecipanti...sono sempre gli stessi. E' davvero così ed accade anche tra prodotti o servizi in apparente competizione sul mercato. LA concorrenza non esiste...ricordatelo, viviamo sotto un monopolio nascosto.

#11
mauriziopasotti

mauriziopasotti

    InsanelyMac Legend

  • Donators
  • 537 posts
  • Gender:Male
  • Location:Palazzolo s/O (BS)
  • Interests:arte cinema fotografia ....e insanelyMac!

evidentemente non avete idea di chi sono i giochi online italiani. ............viviamo sotto un monopolio nascosto.

Non posso che concordare pienamente fwood,
il vero problema è come metterlo in testa alle nuove generazioni, (quelle che hanno ancora anni di lavoro, guadagni da spendere, debiti accumulabili per tenere passo ... con anni di schiavitù incosciente da passare brancolando in centri commerciali e simili ) sono loro che possono cambiare il mondo.
Ma se aspettano ancora un po, anche un tentativo di ribaltare i consumi diverrà mediatico, di moda....ha già cominciato anche Celentano/Mediaset, in questi giorni, a venderlo... il che è tutto dire.
Io e quelli della mia eta (60) non contiamo più niente per questo circo consumista/mediatico, per noi gratta e vinci e lotto.... per farci sparire gli ultimi spiccioli della pensione. (che l'ha...)
Uffa!
Maurizio :blowup:

#12
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy

evidentemente non avete idea di chi sono i giochi online italiani. in quali mani sono...mani nascoste, nascostissime da perversi giri commerciali...società scatole cinesi, prestanomi, sedi legali offshore ecc..Ma in cima non c'è la mafia, non solo quella......chiedetevi chi ci potrebbe essere nel business del gioco d'azzardo legalizzato. Chiedetevolo un attimo.
Quanto a facebook, beh...FB non è nata per essere morale...ma per perseguire 2 obbiettivi ben precisi. il primo è il marketing...il secondo è il controllo delle masse non solo a scopo di profitto.

da tempo ho preso l'abitudine di cercare a ritroso nelle catene azionarie e partecipative delle società. La parte italiana di suddette società deve essere di pubblico dominio. Se avete la pazienza di seguire la catena e di cercare a fondo in rete....in cima alla piramide troverete SEMPRE gli stessi nomi. SEMPRE. che si tratti di un detersivo per piatti, di un cibo per cani, di un quotidiano o di un giornale di gossip, di un gioco d'azzardo o di un dentifricio...dietro (molto dietro) ci sono gli stessi gruppi finanziari , i cui azionisti di maggioranza o partecipanti...sono sempre gli stessi. E' davvero così ed accade anche tra prodotti o servizi in apparente competizione sul mercato. LA concorrenza non esiste...ricordatelo, viviamo sotto un monopolio nascosto.


Dai giochi d'azzardo ci si può difendere, basta avere un minimo di cervello (purtroppo la maggioranza degli italiani ne hanno molto poco).
Ci si può anche difendere quando si fa la spesa al supermercato, spesso gli stessi identici prodotti si trovano nei discount a metà prezzo, e comunque fra un supermercato e l'altro a volte c'è un'enorme differenza di rapporto qualità/prezzo.
Ci si può anche difendere dai lavaggi del cervello che bisogna avere sempre gli ultimissimi gadget o il capo di abbigliamento firmato. Ci cascano solo gli adolescenti.
Ma come si fa a difendersi dal costo dei carburanti o dell'energia più cari d'Europa? Bisognerebbe andare a piedi o in bici, ma non tutti possono. Io con un pieno di gasolio ci faccio 2 mesi. Bisognerebbe inoltre riscaldare la casa e l'acqua a legna, ma solo chi ha determinati tipi di casa può farlo.
Ma quello che mi fa più rabbia di tutto è che frutta e verdura, delle quali non si può fare a meno, hanno un prezzo anche decuplicato dai tempi della Lira, e fanno schifo assoluto, almeno in questo luogo. Dicono che sia la mafia a dettare prezzi e condizioni.

#13
carlo_67

carlo_67

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 1,952 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
ciao
sapete che l'altro mese anno messo un decreto di legge, sui sementi
ora non si puo' (potrebbe) fare un orto e coltivare cose in casa, deve passare tutto tramite agronomo
uno schifo totale (addio roba genuina)
per esempio tasse su i funghi,asparagi, tra poco metteranno il tesserino anche x la cicoria di campo e l'aria
schifo schifo schifo

#14
fwood

fwood

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,166 posts
  • Gender:Male
  • Interests:Music producer
il governo sta preparando l'arrivo in massa di prodotti ogm , ottenuti con semi geneticamente modificati e brevettati dalle multinazionali. E' finito tutto: democrazia, diritti fondamentali, libertà. Arriva il NWO.

#15
carlo_67

carlo_67

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 1,952 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Poi a i no global so' dei teppisti

mah.........

tanto loro mangiano bene guardate Fiorito & co che trippa bella fiorita che anno

Bè lasciamo sti discorsi che potrebbero danneggiare il nostro bel forum

#16
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy

Intanto Facebook continua a presentare quella schifosa pubblicità.  Penso ci siano gli estremi per denunciarli, in una pubblicità del genere c'è quasi certamente qualcosa di illegale. 



#17
Smith@@™

Smith@@™

    InsanelyMac LOL

  • Retired
  • 2,928 posts
  • Gender:Male
  • Location:Somewhere over the rainbow...ITALIA!
  • Interests:Dark matter and dark energy. E basta. HD3000. E basta.

Intanto Facebook continua a presentare quella schifosa pubblicità.  Penso ci siano gli estremi per denunciarli, in una pubblicità del genere c'è quasi certamente qualcosa di illegale. 

 

Ma non voglio credere che ci siano dei polli che credano che puntare in quel modo possa portare a vincere. Tra l'altro per quello che ho capito nel tempo, le probabilità dopo un certo numero di puntate che esca anche per 7-8 volte o più lo stesso colore è tutt'altro che bassa. E' proprio il gioco che è impostato così. Senza contare le backdoor che i programmatori si divertono a inserire allegramente all'interno.

E' davvero strano che si possa pensare di vincere con i casinò on line..  :drool:



#18
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,312 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy

 le probabilità dopo un certo numero di puntate che esca anche per 7-8 volte o più lo stesso colore è tutt'altro che bassa. E' proprio il gioco che è impostato così.

 

Esattamente. Io anni fa ho giocato nei veri casinò quasi ogni sera. Le serie d 7-8 si vedono ogni sera, spesso più di una volta. Le serie da 9 in su un po' più raramente, ma si vedono.

Purtroppo temo che di polli che abbiano voglia di farsi abbindolare ce ne siano a bizzeffe. Magari provano una volta, gli va bene e restano incastrati.

Ci sono "sistemi" leggermente più sensati della martingala, ma i casinò accolgono a braccia aperte i sistemisti, perché a lungo andare perdono sempre. E ci mancherebbe, mica i casinò sono enti di beneficenza!



#19
cavallo

cavallo

    InsanelyMac Sage

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 322 posts
  • Gender:Male

Ma non voglio credere che ci siano dei polli che credano che puntare in quel modo possa portare a vincere. Tra l'altro per quello che ho capito nel tempo, le probabilità dopo un certo numero di puntate che esca anche per 7-8 volte o più lo stesso colore è tutt'altro che bassa. E' proprio il gioco che è impostato così. Senza contare le backdoor che i programmatori si divertono a inserire allegramente all'interno.

E' davvero strano che si possa pensare di vincere con i casinò on line..  :drool:

Il problema del gioco o del giocatore e' che il vero giocatore, per esempio di cavalli (quello che studia le corse su Paris Turf, Trottosports man etc) vince ed anche tanto in agenzia o all'ippodromo anche due tre corse ma poi si rigioca sempre tutto. Sui casino' etc non mi pronuncio anche se tutti sanno che sono pacchi e anche li quando vinci (per {censored}) sei indotto a rigiocare. Pensare di vincere on line non ha senso bisogna veramente essere nati ieri, considerando che nessuno fa nulla per nulla.



#20
.::Fabio::.

.::Fabio::.

    InsanelyMac Legend

  • Moderators
  • 7,154 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy

Nessuno regala niente per niente, specialmente casinò ho altro di simile.

 

Fabio







0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy