Jump to content

[Opinione] Nuovo imac o hack?


  • Please log in to reply
47 replies to this topic

#1
tonihorse

tonihorse

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 171 posts
  • Gender:Male
  • Location:Naples
Ho notato che il modello base dei nuovi imac costa € 1.145,00

Ma a conti fatti, forse non converrebbe acquistare uno di questi e non autocostruirsi un hack?

Un assemblato con tecnologia SB I5-2400 con case mac pro (da moddare) costerebbe intorno ai 750€ (considerando una tecnologia P67 e non Z68 come quella dei nuovi imac)
Quest'ultimo in più ta da un display 21,5 retroilluminato a led, mouse e tastiera wireless, licenza OSX e tante altre piccole cose.
Unico neo è l'espansione...

Ripeto è solo un mio punto di vista, e sono proprio curioso di leggere altri pareri per capirci di più

Ciao

#2
zavy

zavy

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 134 posts
l'eterno dilemma eheh ci ho pensato un sacco anch'io, il problema è in sostanza il monitor, quello degli imac è una bomba (io pensavo più che altro a un 27 ricondizionato o usato), certo con quella cifra un assemblato ha ben altra potenza, pensa solo alla scheda video, per averne una bella devi andare sul top dei 27 (la 6970), su un imac non puoi mettere un ssd (senza invalidare la garanzia), la scheda video è quello che è, certo mai più problemi di aggiornamento software o compatibilità e un ottima rivendibilità, dipende cosa ti serve
si lo so non è una risposta eheh

#3
fwood

fwood

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,171 posts
  • Gender:Male
  • Interests:Music producer
per la cronaca i monitor degli imac ed anche il cinema display apple... li costruisce la LG!!!!!
Se prendi un lg con caratteristiche identiche..avrai la stessa qualità di monitor!
Personalmente..se dovessi arrivare a spendere quella cifra per un computer...o faccio lo sforzo e prendo un mac pro (base), oppure cerco un buon mac pro usato del 2009.
Per tutto il resto c'è hackintosh!!

#4
tonihorse

tonihorse

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 171 posts
  • Gender:Male
  • Location:Naples
In effetti è difficile rispondere a questa domanda.
Io facevo un resoconto personale.

* Ho un lcd 19 un pò antiquato
* Non faccio grafica (sul mio hack che ho venduto avevo una 8400 nvidia)
* Il processore I5-2400 è più veloce del mio vecchio quad

quindi per me un oggettino del genere mi potrebbe far comodo, per non parlare poi del design .....ma poi........!!!!!!!

#5
mrmojorisin17

mrmojorisin17

    InsanelyMacaholic

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 3,942 posts
  • Gender:Male
Con 1145e ti fai un hack con le palle le contropalle e anche in controcazzi.
Che senso ha spendere 1145e per una cosa che ha un ottimo design?
Opinione personale eh :wacko:

#6
tonihorse

tonihorse

    InsanelyMac Geek

  • Members
  • PipPipPip
  • 171 posts
  • Gender:Male
  • Location:Naples

Con 1145e ti fai un hack con le palle le contropalle e anche in controcazzi.
Che senso ha spendere 1145e per una cosa che ha un ottimo design?
Opinione personale eh :wacko:



anche la tua opinione è giusta......ma sempre un hack resta (opinione personale naturalmente).............

#7
cili0

cili0

    InsanelyMacaholic

  • Retired
  • 3,009 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy
in questi due giri di boa (MBP e iMAC) la Apple ha fatto aggiornamenti più sostanziosi del solito. Sinceramente il design HA un costo, così come l'ingegnerizzazione delle componenti interne (guardatevi il teardown di iFixit per vedere come tutto è incastrato).

Ricordate che un monitor di quel tipo, costa da solo un SACCO di soldi (se parliamo di un IPS 27'' con la resa cromatica che ha quello della apple e con quella risoluzione si va vicino ai mille euro, non importa la marca.)

Se ci metti il costo di un OTTIMO monitor + le componenti + design vedi che il prezzo non diventa così assurdo.

C'è chi non ritiene il design un qualcosa che meriti di essere pagato, ma a quel punto non compra Apple. Se per te il design ha un valore, e non vuoi preouccupazioni, l'iMac è una buona alternativa.

OVVIAMENTE a parità di costo ti compro di solo computer, una bestia. Prova però a sommarci un monitor IPS di pari qualità (stiamo parlando di un sistema che prevede l'abbassamento automatico della luminosità in funzione della luce ambientale) e il confronto non sembrerà più così impari.

come dicono gli americani, sono solo i miei due cents :wacko:

ciao!

#8
Fra_gt

Fra_gt

    InsanelyMac Sage

  • Members
  • PipPipPipPipPipPip
  • 433 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italia
Ti piace il design apple e non t' interessa osx? prendito un imac...
Ti piace più che altro osx e anche il design apple? assemblati un hack cercando più che altro un monitor che assomigli al mac (bordi arrotondati e all' esterno e "parte" visibile spigolosa, possibilmente nero) :D

#9
Alex//3oo1

Alex//3oo1

    Cheesecake Destroyer

  • Pandora Team
  • 11,629 posts
  • Gender:Male
  • Location:Lodi

Con 1145e ti fai un hack con le palle le contropalle e anche in controcazzi.
Che senso ha spendere 1145e per una cosa che ha un ottimo design?
Opinione personale eh ;)


quotissimo
(da macuser)

#10
alessandro95

alessandro95

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 15 posts
Se sei pratico , ti straconsiglio comprarti e montarti un PC e metterci un hackintosh , oltre al notevole guadagno economico x pezzi notevolmente superiori , un hackintosh bene configurato è identico all'originale montato su mac

#11
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....
Io, da Hackintoshiano di vecchia data, penso che se uno parte con l'intenzione di avere un Mac si prende un Mac soprattutto se ci si deve lavorare.

Se uno ha o vuole prendersi un PC, se gli piace il mondo Apple, lo prenda o lo renda compatibile Hackintosh come hardware etc.

Prendere un PC per usarlo esclusivamente come Mac non lo farei.

Con un PC, oltre ad avere i SO Apple, potrò gicherellare con tutti i SO che ho etc etc.

#12
cili0

cili0

    InsanelyMacaholic

  • Retired
  • 3,009 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy
Il mio pc fisso ha esclusivamente OSX. Penso che l'hackintosh colmi quel gap tra un iMac e il Mac Pro. l'iMac purtroppo ha lo svantaggio di essere un all-in-one, esteticamente strepitoso, ma con poco spazio di manovra per le estensioni a posteriori. L'ultimo modello addirittura se provi a sostituire il disco in casa fai saltare dei connettori e addio computer.

Uno può dire compro un Mac Pro, ma poi pensandoci perchè dovrei? uso un C2D da 3 anni e fa ancora tutto ciò di cui ho bisogno. Perchè per avere la modularità devo spendere 2500 euro senza avere le necessità della fascia a cui il Mac Pro si riferisce (editing audio/video)?

Penso che al prossimo giro, quando sarà (non credo prima di Ivy Bridge, se non addirittura l'iterazione successiva), sceglierò ancora hackintosh, sempre e solo in nome della modularità.

ciao!

#13
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....

Il mio pc fisso ha esclusivamente OSX. Penso che l'hackintosh colmi quel gap tra un iMac e il Mac Pro. l'iMac purtroppo ha lo svantaggio di essere un all-in-one, esteticamente strepitoso, ma con poco spazio di manovra per le estensioni a posteriori. L'ultimo modello addirittura se provi a sostituire il disco in casa fai saltare dei connettori e addio computer.

Uno può dire compro un Mac Pro, ma poi pensandoci perchè dovrei? uso un C2D da 3 anni e fa ancora tutto ciò di cui ho bisogno. Perchè per avere la modularità devo spendere 2500 euro senza avere le necessità della fascia a cui il Mac Pro si riferisce (editing audio/video)?

Penso che al prossimo giro, quando sarà (non credo prima di Ivy Bridge, se non addirittura l'iterazione successiva), sceglierò ancora hackintosh, sempre e solo in nome della modularità.

ciao!


Condivido solo in parte.

Non resterò mai legato ad un unico sistema operativo, ma ne userò il più possibile (ovviamente in proporzioni differenti) come ho sempre fatto, credo che allarghi gli orrizzonti.

#14
williamwallace

williamwallace

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,133 posts
  • Gender:Male
  • Location:BG
Semplicemente se ti piace smanettare,formattare,testare ecc ( pur avendo lo stesso con l'hack una macchina decisamente stabile) scegli un pc ed installa OSX.
Quoto Giorgio che con pc puoi usare altri sistemi operativi Win compreso ovviamente.
Se vuoi la stabilità assoluta senza grattacapi e paranoie prendi una macchina Apple.
Esteticamente parlando è questione di gusti....personalmente nulla eguaglia Apple.

#15
cili0

cili0

    InsanelyMacaholic

  • Retired
  • 3,009 posts
  • Gender:Male
  • Location:Italy
la mia necessità di avere un sistema per l'università ha fermato la mia fase di smanettamento, durante le scuole superiori ho provato pressochè di tutto (tutti i gusti di BSD, tutti i gusti +1 di Linux, Windows, BeOS e derivati, QNX, e altri sistemi operativi improbabili).

Quando però devi lavorare sul comptuer tutto il giorno tutti i giorni 'to get the things done', esso deve fungere da layer trasparente. Non posso permettermi di spendere tempo per il computer, perchè già mi devo arrabbatare per completare in tempo il lavoro che devo fare con lui.

Secondo punto, non posso permettermi la frammentazione delle applicazioni, delle impostazioni, dei dati, degli account, dei preferiti, della cronologia, dei log IM etc... certo potrei mettere dropbox su doppia partizione, sincronizzare il browser etc... ma perchè devo tenere sullo stesso computer installato office su due sistemi? o perchè devo bootare su un sistema solo per accorgermi che mi serve l'altro?

Ho valutato quale dei sistemi minava il meno possibile la mia sanità mentale per il lavoro giornaliero, ho accettato i compromessi del sistema, e ho scelto.
Questo credo sia l'unico modo per poter fare ciò che faccio, almeno per me.
Se il computer non fosse il mio lavoro (o se semplicemente avessi più tempo) sicuramente mi sfizierei di più. Anche se devo dire che ogni tanto una installazione di Haiku sul vecchio pc non me la toglie nessuno :hysterical:

ciao!

#16
nickapple

nickapple

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 17 posts
Io non ci penserei sopra minimamente:se hai la possibilità di comprare un imac,cosa aspetti a farlo?xD
Non è solo l'estetica la differenza fra un hackintosh e un imac...;)

#17
Alex//3oo1

Alex//3oo1

    Cheesecake Destroyer

  • Pandora Team
  • 11,629 posts
  • Gender:Male
  • Location:Lodi
ma solo io sono passato da Mac a Hack ?

#18
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D

ma solo io sono passato da Mac a Hack ?

Ecco una frase degna di quote. Siamo in un forum di hackintosh ragazzi, su col morale :)
Io avessi l'opportunità di scegliere...altro che mac ;)

(Potrei capirlo solo per un fatto puramente estetico, ma solo nel caso dei macbook pro, se proprio avessi soldi da buttare)

#19
williamwallace

williamwallace

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,133 posts
  • Gender:Male
  • Location:BG

ma solo io sono passato da Mac a Hack ?

Credimi, io ho il mac mini ma uso e mi diverto di + col portatile :P

#20
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,345 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Io dopo 5 anni di hack ho deciso di comprare un MacBook Pro 17" dal Regno Unito.

Perché? Per 2 motivi: desideravo l'oggetto, ed installare OS X su un PC portatile non è facile come su un desktop che ti costruisci tu. Inoltre di solito non tutto funziona, specialmente il Wi-Fi e la webcam.

Ora spero di non avere problemi di altro genere. C'erano delle ammaccature, speriamo non siano gravi (ma ho risparmiato quasi 900 Euro per questo motivo).
Mi ritroverò con una tastiera inglese (il problema delle vocali accentate) e con un alimentatore inglese, ma dovrebbe essere sufficiente sostituire lo spinotto.
E poi c'è di mezzo la DHL, che ha una pessima fama.
Vi farò sapere.

Edit: Per rispondere alle domande che mi ponevo: le ammaccature sono piccole e nella parte inferiore, dunque non si vedono.
La tastiera è americana, pazienza. Anche l'alimentatore, ma ci sono tante soluzioni a poco prezzo, si tratta solo della spina.
Anche la DHL si è comportata meglio del previsto. Mi ha fatto aspettare un'intera giornata, ma solo una giornata.





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy