Jump to content

Come installo il VoodooXNU kernel ?


  • Please log in to reply
No replies to this topic

#1
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....
By Buoo

Come installo il VoodooXNU kernel ?



Installazione


Automatica

Il miglior modo per installare il Voodoo kernel è utilizzare il pacchetto di installazione. Questo crea un backup del kernel esistente con il nome di /mach_kernel.original , installa il Voodoo kernel nella root con il nome di /mach_kernel_voodoo, lo setta come default (editando il com.apple.boot.plist) e crea un symlink /mach_kernel che punta al Voodoo kernel. Nella cartella Extensions sarà anche installato un System.kext. Una volta completata l’installazione bisognerà riavviare la macchina. Il sistema si riavvierà usando il Voodoo kernel e non si avrà bisogno di fare altro. Questo è il metodo raccomandato per la maggior parte degli utenti.


Manuale

Se si vuole installare manualmente il kernel si deve semplicemente copiare il kernel binario sulla partizione di sistema. Il kernel di default è /mach_kernel. Si raccomanda di copiare il Voodoo kernel nella partizione di sistema con il nome di /mach_kernel.voodoo. Infatti gli aggiornamenti di sistema aggiornano il kernel di default che potrebbe causare un blocco al boot del sistema se l’unico kernel funzionante è stato sovrascritto.

Una volta che il voodoo kernel è stato copiato nella root si può bootare al kernel in due differenti modi:

Alla prompt del bootloader digitando il nome del kernel (ad esempio mach_kernel.voodoo). Ma ci sarà bisogno di ripetere questa operazione ogni volta che si riavvia.

Modificando il file /Libreria/Preferenze/SystemConfiguration/com.apple.boot.plist precisamente modificando

<key>Kernel</key>
<string>mach_kernel</string>

in

<key>Kernel</key>
<string>mach_kernel.voodoo</string>

Eventualmente fosse presente una copia del file com.apple.boot.plist nella cartella /Extra bisognerà modificare proprio questo invece di quello nel percorso sopracitato. Inoltre si avrà bisogno di usare System.kext relativo alla versione Leopard che si sta usando per un USB hotplug funzionante.

Link alla Theory





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy