Jump to content
atlonxp

MacbookPro o Hackintosh?

13 posts in this topic

Recommended Posts

Salve a tutti

Vorrei un vostro parere sulla mia situazione:

Ho acquistato un MacbookPro nel 2009 modello con Intel core due duo2.66 Nvidia 9600 Gt 4gb di ram...

Successivamente ho montato un computer desktop molto piú performante ma sinceramente preferisco mille volte il sistema operativo MAC OS.

Voi cosa fareste al mio posto? Usereste il Mac essendo originale ecc..opuure provereste ad installare MAC sul pc?

Grazie :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement
Hackintosh, le prestazioni saranno pure superiori di un mac originale.

Infatti ora volevo provare ad installarlo su.. :dev:

 

Ma fare entrambe le cose no?

Sinceramente sarei combattuto su quale usare..sono fatto così. :censored2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

provereste ad installare MAC sul pc?

 

io proverei a installare OSX sul pc ,ovviamente senza farmi scoraggiare da chi ha avuto installazioni deludenti......

se raggiungi un installazione pulita e stabile,non hai problemi di nessun tipo...

 

anch'io ho un macbook pro 13" del 2010 ma se devo essere sincero ho sempre troppa voglia di sperimentare

cosa che con il mac non posso fare,diciamo che con "lui" mi concentro sul lavoro,non che non riesca con l hack in firma

solo che preferisco usare l hack per divertimento e non per lucro :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

la pace dei sensi è hackintosh desktop e macbook pro/air in mobilità. I portatili hackati non riusciranno mai a raggiungere l'esperienza d'uso di un macbook. Per i desktop invece, dopo che ci metti tastiera apple+trackpad e perdi tempo a configurarlo a dovere, la differenza sta nel fatto che non fa "chaaaam" all'avvio :)

 

ciao!

 

Inviato dal mio hackintosh

Share this post


Link to post
Share on other sites

la pace dei sensi è hackintosh desktop e macbook pro/air in mobilità. I portatili hackati non riusciranno mai a raggiungere l'esperienza d'uso di un macbook. Per i desktop invece, dopo che ci metti tastiera apple+trackpad e perdi tempo a configurarlo a dovere, la differenza sta nel fatto che non fa "chaaaam" all'avvio :)

 

ciao!

 

Inviato dal mio hackintosh

 

Straquoto! Parole Sante!

Share this post


Link to post
Share on other sites

I portatili hackati non riusciranno mai a raggiungere l'esperienza d'uso di un macbook.

 

Sono assolutamente d'accordo. Infatti non ho mai faticato troppo per cercare di hackare un notebook. Questo vorrei farlo capire anche agli utenti.

 

E poi i MacBook Pro recenti sono tanto belli...

E cominciano anche ad avere un buon rapporto qualità/prezzo, con i 15" "base".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo e spero proprio di no... quando ho lavorato con macchine Mac (non mie) non ho mai avuto problemi di questo genere. Quando cercavo di hackare il mio portatile, invece, erano all'ordine del giorno.

Però quando comprerò il Mac originale mi voglio "togliere lo sfizio" e provare di nuovo a metterci su questo portatile il Lion. Ma stavolta non mi farò problemi se non ci riuscirò! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×