Jump to content
Sign in to follow this  
Followers 0
Mela quadrata

[risolto] TRIM enabler

9 posts in this topic

Recommended Posts

dall'uscita dell'aggiornamento 10.6.7 e comunque già dalla preview per sviluppatori di Lion 10.7,

si era visto che apple aveva abilitato la funzione trim per chi avesse nel proprio sistema

un SSD. Purtroppo si era anche scoperto che tale funzione sarebbe utilizzabile

solo da chi ha un SSD apple e non da chi ha altri modelli di SSD.

 

Ecco allora che il curatore del blog groths.org, si è preso la briga di studiare

il kext preso da un nuovo macbook Pro 2011 e di creare un'applicazione

per modificare il kext relativo al TRIM in modo tale che sia utilizzabile

con qualsiasi modello SSD e non solo su quelli Apple...

 

In allegato potete scaricare, Trim enabler... ;)

 

 

In realtà come ammette il realizzatore dell'applicazione,

si è poi scoperto che non c'è una vera necessità di modificare

il binario del kext come fa Trim enabler, ma basta togliere l'identificativo della periferica

per rendere TRIM attivato su qualsiasi modello.

Ma siccome molti hanno problemi con l'installazione dei kext

ha preferito lasciare disponibile la sua applicazione.

 

trimscreen.png

 

 

A onor di cronaca è giusto anche sottolineare che la funzione TRIM potrebbe rivelarsi più

uno specchietto per le allodole che altro, in quanto molti SSD recenti avrebbero tecnologie

che sopperirebbero alla mancanza dell'uso del TRIM...

 

Sta quindi ad ogni possessore di eventuale SSD, verificare da sè, se le prestazioni del proprio

SSD aumentino o meno attivando anche il trim... ;)

TRIMEnabler.zip

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement

L'ho installato e ora sul mio intel segna supporto trim. 10.6.7.

Ma per verificare il corretto funzionamento del trim come si fa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ho installato e ora sul mio intel segna supporto trim. 10.6.7.

Ma per verificare il corretto funzionamento del trim come si fa?

 

 

lo hai appena verificato, in quanto se Snow ti dice che è attivo, vuol dire che è attivo...

 

E' snow e non il kext che gestisce il trim...

 

l'unica cosa che puoi fare è fare dei benchmark con e senza Trim e vedere se noti differenze prestazionali...

 

Quello che fa l'applicazione è semplicemente modificare il kext in modo che comunichi al sistema operativo

che è un SSD apple...

 

Chi ha i primi modelli di SSD senza GC, potrebbe beneficiare del TRIM, ma chi ha modelli SSD con garbage collection

potrebbe non riscontrare differenze... si tratta di provare...

 

PS: in teoria SSD che lavorano con garbage collection dovrebbero essere preferibili all'uso del TRIM stesso, ma potrebbero benissimo rivelarsi anche come due tecnologie complementari... verificate voi stessi sui vostri SSD... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perché? ;)

 

per quello che ho scritto prima...

 

Trim serve di più ai primi SSD (che non erano dotati di tecnologia garbage collection) che altro; ora che gli SSD moderni come il tuo OCZ vertex 2 che, aspettando i prossimi vertex3, è tutt'ora uno dei migliori SSD acquistabili, e visto che dispone di garbage collection è molto probabile che anche usando il trim non ti apporti alcun beneficio significativo, dato che quello che dovrebbe fare il TRIM te lo fa giò il tuo OCZ vertex 2 via hardware con garbage collection... :P

 

PS: è probabile che sia questo il vero motivo per cui Apple abiliti trim solo sui suoi ssd; conoscendo la filosofia di apple (quella dei guadagni facili) farà pagare i suoi SSD non dotati di Garage collection più di quelli di altre marche che ne sono dotati...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dall'uscita dell'aggiornamento 10.6.7 e comunque già dalla preview per sviluppatori di Lion 10.7,

si era visto che apple aveva abilitato la funzione trim per chi avesse nel proprio sistema

un SSD. Purtroppo si era anche scoperto che tale funzione sarebbe utilizzabile

solo da chi ha un SSD apple e non da chi ha altri modelli di SSD.

...

 

Mi chiedevo came ho fatto a non vedere questa post quand'ho aperto questo, poi l'ora mi ha spiegato tutto...

 

In realtà come ammette il realizzatore dell'applicazione, si è poi scoperto che non c'è una vera necessità di modificare il binario del kext come fa Trim enabler, ma basta togliere l'identificativo della periferica per rendere TRIM attivato su qualsiasi modello.

Ma siccome molti hanno problemi con l'installazione dei kext ha preferito lasciare disponibile la sua applicazione.

 

Per la precisione l'unico kext che finora supporta TRIM per SSD APPLE è quello contenuto in IOAHCIFamily.kext 2.0.5 rilasciato coi nuovi MBP.

TRIMEnabler installa appunto questo kext ma patchato per funzionare con ogni SSD.

Per ottenere ciò è stato modificato con una stringa di zeri al posto di "APPLE SSD" nel binario,la differenza con la prima beta di cui parla lo sviluppatore è che questa andava a inserire il nome del nostro SSD nel binario invece che gli zeri, dato che non si sapeva ancora che con gli zeri funzionasse con qualsiasi SSD...

 

post-464373-1301266423_thumb.png

 

Pertanto c'e una vera necessità di cambiare il binario del kext togliendo la stringa APPLE SSD (cosa che trim Enabler attualmente non fa) Inoltre il kext non è ancora disponibile via software update quindi TrimEnabler attualmente non fa altro che installare IOAHCIFamily.kext gia patchato per qualunque SSD.

Per chiunque in grado di installare un kext diventa quinti abbastanza inutile al momento.

Se pai consideriamo che in futuro (probabilmente dalla 10.6.8) basterà usare questo comando da terminale:

sudo perl -pi -e 's|\x41\x50\x50\x4C\x45\x20\x53\x53\x44|\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00|g' /System/Library/Extensions/IOAHCIFamily.kext/Contents/PlugIns/IOAHCIBlockStorage.kext/Contents/MacOS/IOAHCIBlockStorage

 

Ad ogni modo detta dello sviluppatore TRIMEnabler verrà aggiornato con funzioni di aggiornamento e di ripristino prossimamente. Pertanto sarà comodo averla sottomano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×