Jump to content
BlackCorsair

[Guida] Metodo Munky- Boot da partizione EFI+PCEFI v.9

99 posts in this topic

Recommended Posts

a me il metodo di installazione grafico non ha funzionato, però potrebbe essere anche che sbaglio qualcosa io...

 

ho solo un problema, non so perchè ma della partizione EFI carica solo i kext che vuole lui.

 

ho notato che non mi carica il kext LegacyAppleYukon2 e mi da problemi non il kext OpenHaltRestart.

 

infatti per far funzionare la lan Marvell devo caricare in manuale con kextload il file relativo tra i plugins del kext IONetworkingFamily, mentre per quanto riguarda l'OpenHaltRestart, l'ho rimosso dalla partizione EFI e l'ho installato direttamente in /S*/L*/E*, tra le estensioni in SystemPreferences lo vedo che è stato caricato, ma spegne il computer solo quando vuole lui, e devo dire che non vuole quasi mai....

 

come posso risolvere? per il resto tutto ok...

 

per quanto riguarda il LegacyAppleYukon2.kext l'ho sostituito con quello presente nei plugins di /S*/L*/E*/IONetworkingFamily.kext e ora funziona.

 

Forse rimane il problema dell'OpenHaltRestart.

 

Ora faccio qualche prova...cosa potrebbe dare fastidio all'openhaltrestart e impedire alle volte lo spegnimento?

 

ieri sera per esempio s'è spento normalmente ma è la prima dopo 5 consecutive che non si spegneva...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Advertisement
Aggiornamento:

Purtroppo al nuovo riavvio mi è scomparsa l'airport (riconosciuta nativamente dalla retail). COme pensavo molti kext della vecchia installazione hanno fatto casino. Nel pomeriggio spero di risolvere qualcosa.

Un'altra cosa che non va con questo metodo è il Riepilogo hardware: come siete riusciti a risolverlo?

 

Credo di aver capito che hai ripristinato una vecchia installazione, giusto?

Bene, credo che non sia l'approccio ideale: sarà inevitabilmente corrotta da driver che magari devi poi mettere in /EFI.

Prova partendo da zero: reinizializza il disco in GUID e riparti. Vedrai che va tutto bene!

 

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo di aver capito che hai ripristinato una vecchia installazione, giusto?

Bene, credo che non sia l'approccio ideale: sarà inevitabilmente corrotta da driver che magari devi poi mettere in /EFI.

Prova partendo da zero: reinizializza il disco in GUID e riparti. Vedrai che va tutto bene!

 

Ciao!

 

Non ho ripristinato la vecchia installazione, ma solo il mio vecchio account, ma l'installazione è della 10.5.6 pulita, fatto sta che mi ha fatto tutti gli aggiornamenti dal software update (java, ecc).

Il problema è che avrò importato qualche kext pure nella cartella Extension del nuovo sistema. Piuttosto se uno si ritrova 2 kext uguali (EFI + Cartella extension) chi ha precedenza? E poi con il riiepilogo hardware come faccio a far riconoscere il sistema?

Share this post


Link to post
Share on other sites
per quanto riguarda il LegacyAppleYukon2.kext l'ho sostituito con quello presente nei plugins di /S*/L*/E*/IONetworkingFamily.kext e ora funziona.

 

Forse rimane il problema dell'OpenHaltRestart.

 

Ora faccio qualche prova...cosa potrebbe dare fastidio all'openhaltrestart e impedire alle volte lo spegnimento?

 

ieri sera per esempio s'è spento normalmente ma è la prima dopo 5 consecutive che non si spegneva...

 

Per l'installer grafico, tieni presente che va "personalizzato" con i propri kext, che vanno messi denno la cartella extensions, posta all'interno dell'app Efistudio 1.1.

Anche il ...Boot.plist va personalizzato con le opportune EFIstrings. Inoltre, se qualche kext non viene caricato, forse è un probleam di dipendenze (come nel caso del legacy del Yukon2) che risolvi mettendo il flag -f al caricamento del kernel editando opportunamente il citato apple.com.Boot.plist

 

Anche il mio sembra abbia problemi di spegnimento: sembra perchè si spegne subito ma restano le ventole e il led accesi per 10 secondi. Ma a me non dispiace affatto, anzi, visto che così smaltisce il calore generato all'interno del case!!! Se è un bug.... me lo tengo!

Senza OpenaHaltRestart si spegne "random".... 1 su 10

 

Non ho ripristinato la vecchia installazione, ma solo il mio vecchio account, ma l'installazione è della 10.5.6 pulita, fatto sta che mi ha fatto tutti gli aggiornamenti dal software update (java, ecc).

Il problema è che avrò importato qualche kext pure nella cartella Extension del nuovo sistema. Piuttosto se uno si ritrova 2 kext uguali (EFI + Cartella extension) chi ha precedenza? E poi con il riiepilogo hardware come faccio a far riconoscere il sistema?

 

Come hai fatto ad importare kext nella cartella Extension della nuova installazione??? Quelli ce li devi mettere tu nella partizione EFI che, in quanto nascosta, Leopard non vede e non scrive...

Lascia l'installazione retail e rifai daccapo la procedura della partizione EFI dall'inizio o, meglio, personalizzati l'EFIStudio 1.1 e lancia l'installer grafico.

Credo che tu abbia mescolato Munky method e Chameleon...

 

I kext, il kernel e il Boot.plist in /Volumes/EFI hanno la precedenza su quelli di Leopard.

 

Il riepilogo dell'hardware dipende dall'appleSMBios.kext. Devi fare diverse prove e trovare quello per te funzionante: purtroppo i pc sono tutti diversi e ci sono molte versioni in rete. Prova prima con i AppleSMBiosEFI poi con i resolver e infine con le versioni patchate. Vedrai che uno funzionante lo trovi, ci sono topic che vertono unicamente sull'AppleSMBios...

Se non hai problemi di riconoscimento quando fai l'update, non fartene un cruccio! Il mio non viene riconosciuto come MacPro ma come P5K-E, le ram me le vede ddr 800... ma funziona tutto e benone, quindi non mi stresso a trovare per forza il kext che mi scriva che le ram sono ddr2 e vanno a 1200... ma è una cosa personale! Ho trovato altri SMBios che mi davano il riepilogo hardware perfetto, ma non mi vedevano alcune USB; per me la scelta è stata facile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiornamento

 

Riformattato il disco, reinstallato la retail e messo un paccheto di mkext (di un francese) e il mac si avvia normalmente. Ora sto provando a ripristinare il mio vecchio account e vediamo cosa succede.

Se non va a buon fine questa installazione mi sa che torno alla mia vecchia installazione funzionante in tutto e per tutto (solo lo sleep mi dava qualche problemino).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finale.

 

Sembra tutto ok. Sono riuscito a trovare dei kext da mettere nella partizione EFI che non mi creano problemi. Per l'usb purtroppo ho dovuto copiare il file IOPCIFamily nella cartella /S/L/E altrimenti non mi vedeva le porte.

Allego tutto i file usati (magari servono a qualcuno) , sia quelle della partizione EFI che questo per l'usb.

Da premettere che il riepilogo hardware non è molto chiaro (sia processore, che ddr2) ma per ora mi sta bene in questo modo :(

Grazie 1000 a BlackCorsair per la disponibilità e a Munky per il metodo!

p5w_dh_EFI.sitx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo ho appena provato il mio disco timemachine ma mi da sempre il solito errore "impossibile trovare interfaccia integrata del network". Ho già provato con l'EFI string per l'ethernet senza successo; L'unica cosa che fa funzionare timemachine è il kext IONetworkingFamily della 10.5.5. Installandolo in S/L/E va perfettamente.

Vorrei capire c'è qualche metodo per farla funzionare con il kext della 10.5.6 o debbo per forza mettere sto kext vecchio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo ho appena provato il mio disco timemachine ma mi da sempre il solito errore "impossibile trovare interfaccia integrata del network". Ho già provato con l'EFI string per l'ethernet senza successo; L'unica cosa che fa funzionare timemachine è il kext IONetworkingFamily della 10.5.5. Installandolo in S/L/E va perfettamente.

Vorrei capire c'è qualche metodo per farla funzionare con il kext della 10.5.6 o debbo per forza mettere sto kext vecchio?

 

Strano... ti dico come ho risolto io:

Ho creato il mio apple.com.Boot.plist con la EFI string ethernet fix e l'ho messo in /Volumes/EFI (ricorda che quanto in /EFI ha priorità su tutto quello che viene caricato dopo). Ho aggiunto il flag -f per via delle dipendenze che chiede proprio il kext legacy yukon2. Ho aggiornato da 10.5.4 a 10.5.6 senza problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Strano... ti dico come ho risolto io:

Ho creato il mio apple.com.Boot.plist con la EFI string ethernet fix e l'ho messo in /Volumes/EFI (ricorda che quanto in /EFI ha priorità su tutto quello che viene caricato dopo). Ho aggiunto il flag -f per via delle dipendenze che chiede proprio il kext legacy yukon2. Ho aggiornato da 10.5.4 a 10.5.6 senza problemi.

 

Il mio problema è che ho già la stringa EFI per la 8800gt, e ho rovato sia con efi studio che con quello di pcwiz ma l'errore lo da lo stesso. Ho cercato pure su google come combinare 2 stringhe efi ma senza nessun successo. Mi sa che l'unica cosa da fare e mettere dentro /S/L/E il veccho kext della 10.5.5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi sono riuscito a risolvere il problema sostituendo un file dentro il kext IONetworkingFamily. Metodo trovato sul foro internazionale.

Allego il kext corretto pronto per l'installazione :unsure:

Ricordarsi dopo l'installazione di cancellare la cache dei kext.

rm -r /System/Library/Extensions/Caches
rm -r /System/Library/Caches
  rm /System/Library/Extensions.mkext

IONetworkingFamily.kext.sitx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho provato la stessa installazione sull'altro mio pc atom. Tutto perfetto e con efi studio 1.1 è stata praticamente una cavolata. Ora lo testo un paio di gg e vediamo come va! (non ho ancora provato timemachine).

Share this post


Link to post
Share on other sites
salve se volessi disinstallare il tutto e usare il chameleon come debbo fare??

 

Installando il chameleon, appunto. Dovrebbe selezionare come attiva la partizione "Leopard" (disk0s2) e non più la EFI (disk0s1).

Facci sapere, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho installato il chameleon e ho ottenuto un kernel panic all'avvio!! non parte neppure con il boot 132 cosa debbo fare?? aiuto!! ho una partzione che non posso perder su questo hd!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho installato il chameleon e ho ottenuto un kernel panic all'avvio!! non parte neppure con il boot 132 cosa debbo fare?? aiuto!! ho una partzione che non posso perder su questo hd!

 

hai messo -v -x ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni semplici domande.. Ho testato questo metodo sul mio piccolino in firma e tutto funziona bene, vorrei chiedere questo: la versione efi boot 5.1 non supporta la lettura del dsdt.aml né dalla root del disco di avvio né da quella efi, giusto? (Vorrei esser semplicemente sicuro di aver capito bene). Se così è ci sarà una versione successiva alla 6.1 che abbia di nuovo il logo apple? Lo so è un'inezia, ma anche l'occhio vuole la sua parte.. Lo chiedo perché vorrei riabilitare l'ibernazione, la quale ha bisogno proprio del DSDT che col chamaleon 1.11 funzionava a dovere, con l'ultima rc non saprei non avendo provato, ma vorrei lasciare questo "metodo" in quanto non ho altri sistemi da bootare...

 

Spero di esser stato chiaro, grazie per l'aiuto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho installato il chameleon e ho ottenuto un kernel panic all'avvio!! non parte neppure con il boot 132 cosa debbo fare?? aiuto!! ho una partzione che non posso perder su questo hd!

 

Se riesci a risolvere rendici partecipi :offtopic:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace ma in questo periodo non ho molto tempo per provare.

Se hai necessità di usare quel disco installati nuovamente il munky 6.1 tramite EFIStudio 1.1 e usalo, finchè non risolviamo. Appena posso rifaccio un po' di test e ti faccio sapere. Mi sembra di ricordare che installando il Chameleon 1.0.11 o .12 a me non dava problemi, ma ho fatto questi test qualche mese fa e potrei ricordare male. Non usare il chameleon 2 perchè non supporta la EFI partition nella release attuale.

 

Ti consiglio di usare un disco esterno per fare prove e manutenzione di emergenza.

Comunque se non parte neanche da cd Boot-132 mi sa che i problemi vanno oltre il bootloader.

Non formattare il disco "buono", vedrai che risolviamo. Dimmi intanto se disponi di dischi aggiuntivi, esterni o interni.

 

Poi, ho capito che anche l'occhio vuole la sua parte, ma è così fondamentale 'sta mela al boot? Io non ce l'ho ma il mio iHack va come un treno e io lo uso produttivamente con montaggio video e Aperture 2 e la soddisfazione di poter usarlo come fosse un vero Mac (aggiornamenti senza nessun minimo problema) mi fa dimenticare di non avere 'sta mela al boot. In fondo i nostri sono Hackintosh non Macintosh, no?

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie delle risposte.. mi serve il chameleon perchè per la mia gma950 c'è bisogno del dsdt che con dsdtpacher e chameleon ho installato in 5 minuti..non ho altri dischi perciò mi sento perso! come il mio lavoro che devo ancora consegnare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, visto che eri in difficoltà ho trovato 10 minuti per una prova:

CONFERMO! Basta installare il Chameleon e la EFI viene disabilitata, in quanto la partizione attiva diventa quella di Leopard.

Non ho ne formattato ne usato una sola riga di terminale. Ho usato la mia installazione "daily" per lanciare il Chameleon 1.0.12 con target la mia seconda partizione di Leo destinata ai test, che ovviamente bootava da EFI. Riavvio. Tutto ok. Mi dispiace, non so che dirti... evidentemente i tuoi problemi non sono dovuti al bootloader di munky.

 

Ciao

 

Ho trovato sto link. Vedi se può servirti:

http://www.insanelymac.com/forum/index.php?showtopic=162580

 

Quello descritto nel topic da te segnalato è il metodo per poter installare il nuovo Chameleon v. 2.0RC1 nella partizione EFI. La release finale del nuovo bootloader supporterà pienamente la partizione EFI, in quanto da molti ritenuto il miglior metodo di installazione Retail.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora, visto che eri in difficoltà ho trovato 10 minuti per una prova:

CONFERMO! Basta installare il Chameleon e la EFI viene disabilitata, in quanto la partizione attiva diventa quella di Leopard.

Non ho ne formattato ne usato una sola riga di terminale. Ho usato la mia installazione "daily" per lanciare il Chameleon 1.0.12 con target la mia seconda partizione di Leo destinata ai test, che ovviamente bootava da EFI. Riavvio. Tutto ok. Mi dispiace, non so che dirti... evidentemente i tuoi problemi non sono dovuti al bootloader di munky.

 

Ciao

Quello descritto nel topic da te segnalato è il metodo per poter installare il nuovo Chameleon v. 2.0RC1 nella partizione EFI. La release finale del nuovo bootloader supporterà pienamente la partizione EFI, in quanto da molti ritenuto il miglior metodo di installazione Retail.

 

 

seguendo il link ho aggiornato il chameleon alla versione 2 ma non funzia...in avvio mi da boot0 error e si pianta.

 

Cosa sbaglio?

 

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×