Jump to content

[Newbie] OSX e Intel GM965


TheArbiter
 Share

13 posts in this topic

Recommended Posts

Premessa: non ho mai usato OSX o OSx86 e, si ho provato a cercare nel forum trovando topic confusionari o completamente inutili nel mio caso (molto probabilmente ho cercato male.

 

Dunque, mi ritrovo con un Dell Inspiron 1525 che monta una Intel GM965. Attualmente ho provato ad installare iDeneb 10.5.4 e JaS 10.5.4 Server/Desktop. Con la prima l'installer parte (anche se ad una risoluzione inferiore a quella massima supportata dal display: 1280x800). In ogni caso, concludo l'installazione e qua cominciano i primi problemi: il bootloader non va. Cerco sul forum e rifaccio l'installazione con una partizione case-insensitive e questa volta il sistema installato parte. Dopo un po' di tempo passato ad osservare la mela smangiucchiata su fondo grigio lo schermo diventa di un azzurrino chiaro e poi si spenge. (Si, ho provato ad attaccare il secondo monitor, si accende ma rimane nero) Controllo sul forum e scopro che non sono il primo. Decido di entrare nel sistema in single mode e rimuovere i kext per le scheda, riproponendomi di sistemare la cosa in seguito. E qui c'è il primo problema insormontabile: compare la schermata per la prima configurazione (almeno, penso che sia quella) in cui mi si chiede di premere un tasto per identificare il layout della tastiera e... *sorpresa* la tastiera integrata nel laptop non funziona. Hey ma non funziona nemmeno il touchpad (nell'installer funzionavano entrambi). Allora attacco una tastiera usb e procedo finchè arrivo al passo in cui mi si chiede se voglio importare dati da un vecchio mac, rispondo di no e sta a "pensare" per un paio di minuti, vedo attività su disco e dico "finalmente" e invece no. La procedura guidata riparte dall'inizio e pensate che l'ho fatta qualcosa come quattro volte prima di gettare la spugna.

 

Ma non mi rassegno: prendo il dvd della JaS 10.5.4 appena finito di scaricare, masterizzo e provo ad installare, il solito, vecchio problema del monitor già in fase di installazione. Provo ad attaccare il secondo monitor e suprise, non rimane nero come in iDeneb, c'è un bell wallpaper 'spaziale', ma niente installer. Ho trovato a giro per il forum varie spiegazioni su come sistemare i driver Intel, il problema è "come faccio su una iso di installazione?". Non ho la più pallida idea di quale sia il layout di un disco di installazione di Mac OSX.

 

Qualche idea (almeno su come disabilitare il caricamento del driver in fase di installazione)?

Link to comment
Share on other sites

Ti rispondo per la parte di ideneb: allora se non hai selezionato durante l'installazione il fix PS2 è normale che il mouse e tastiera non vanno.......a quanto pare questo è l'unico problema.....quindi se provi a reinstallare selezionando anche il fix PS2 dovrebbe andare......

 

I driver intel li puoi sistemare una volta che sei riuscito a caricare il sistema........

Link to comment
Share on other sites

Provo e ti faccio sapere :wacko:

 

EDIT: Comunque non credo che sia l'unico problema. Cioè dici che è per via del PS2 fix non installato che il wizard del primo avvio riparte 3/4 volte di seguito anche con tastiera USB attaccata?

Con di seguito intendo dire che il wizard riparte dopo due minuti che ho terminato l'ultimo passo, non dopo un riavvio

Link to comment
Share on other sites

Col PS2 Fix la tastiera e il touchpad interni vengono 'visti', tuttavia continuo ad avere il problema con la procedura guidata. Vedo le seguenti pagine: "Welcome", "Select your keyboard", "Do you already own a mac?", una volta premuto "Continue" in questa pagina (con "Do not transfer my information now" selezionato) si ferma due minuti e poi ricomincia da capo.

Link to comment
Share on other sites

Ah, una piccola domanda, per l'installazione di JaS (che a quanto pare prova a caricare lo stesso il driver della scheda Intel e non so come levarlo dal DVD o evitare di farglielo caricare), il trucchetto di chiudere il display e aspettare un quarto d'ora che vada in 'sleep' funziona lo stesso?

Link to comment
Share on other sites

L'ho letto sulla guida per installare la Kalyway sul Dell Inspiron 1525 (stesso modello mio). E' una cosa che fa post-installazione (praticamente sarebbe un surrogato dello Sleep Trick) come alternativa al dover entrare in single mode e spostare i .kext a mano. Comunque ho provato e con l'installer non funziona. Tirar via i .kext relativi alle schede grafiche intel a mano mi ha permesso di entrare con i Vesa e impostare exposè per fare lo Sleep Trick.

Link to comment
Share on other sites

Strano che nessuno abbia pensato ad un sistema per far partire l'installer da chiavetta. Con Linux ci vuole poco: crei una immagine vuota con dd della capienza giusta, la formatti mkdosfs e la monti in loop da qualche parte. Monti in loop la iso del dvd in questione e copi i contenuti da li al mount point dell'immagine creata con dd, poi sistemi isolinux.cfg e lo rinomini in syslinux.cfg, smonti le due immagini e dai syslinux <file immagine> e poi basta un dd if=<file immagine> of=/dev/sdX ed è pronta.

 

Almeno in via teorica penso che si possa fare creando una immagine normale invece che una immagine ISO9660 ElTorito e poi installarci il boot loader sopra. Questo a patto che l'immagine sia poi in grado di 'montare' il dispositivo USB. Con Linux in genere si mettono kernel e initrd (contenente il driver per l'usb storage) da qualche parte e poi lo script iniziale dell'initrd si occupa di montare l'immagine con l'installer e avviarlo.

 

Io non ho la più pallida idea di come fare ciò con OSX, qualcuno di voi più esperto sicuramente è più pratico. Una cosa del genere mi risparmierebbe dal dover usare un masterizzatore DVD (che fra parentesi nella mia workstation non è nemmeno installato).

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...