Jump to content

Search the Community: Showing results for tags 'piker r.alpha'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • InsanelyMac Lounge
    • Front Page News and Rumors
    • Reader News and Reviews
    • Forum Information and Feedback
  • OSx86 Project
    • New Releases and Updates
    • New Users Lounge
    • Developers Corner
    • Tutorials (The Genius Bar)
    • Technical FAQ
    • Installation
    • Post-Installation
    • DSDT and SSDT
    • Hardware Components and Drivers
    • Desktops
    • Notebooks
    • Netbooks
    • Tablets
    • MacMod of the Month
    • Multi-booting and Virtualisation
  • International
    • Your Language
    • Deutsch
    • Español
    • Français
    • Italiano
    • Português
    • Русский
  • Apple World
    • Mac OS X
    • Apple Computers and Hardware
    • iOS Devices
    • Mac Applications
    • Mac Programming and Development
    • iOS Programming and Development
    • Mac Gaming
    • Mac Accessories
  • Discuss and Learn
    • Windows Discussion
    • *nix
    • Apple Opinions and Discussion
    • The Great Debates
    • Internet(s), Servers, and Networks
    • Buying Thoughts, Reviews, and Recommendations
    • Mods and Overclocking
    • The Big Issues [Real Life]
  • Everything Else
    • Creativity
    • Thunderdome (Random Stuff)
    • Laughs
    • The Marketplace

Categories

  • Kexts
    • Graphics Cards
    • Audio
    • LAN and Wireless
    • Other
  • Kernels
  • Bootloaders
  • DSDTs
    • Patches
  • Pandora
  • Apps
  • Miscellaneous
  • Customization

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 1 result

  1. Un ottimizzazione importante Si tratta di come viene gestito il risparmio energetico del Processore. Come su tutti i sistemi moderni se non si esegue nessuna operazione, o siamo su uno stadio intermedio, la CPU viene posizionata di conseguenza sulla frequenza più idonea, questo per avere il migliore rapporto prestazioni/consumo, ma anche dissipazione del calore, rumore e longevità stessa della macchina. Verifichiamolo con una applicazione fornita da intel: Intel® Power Gadget, il programma Monitorizza in tempo reale il comportamento della nostra CPU, se tutto è corretto la vedremo lavorare nell'intero spettro di frequenze: Possiamo affinare ulteriormente la verifica con AppleIntelInfo.kext Scarichiamolo e posizioniamolo sul Desktop Da Terminale (premere invio dopo ogni comando): sudo chown -R root:wheel ~/desktop/AppleIntelinfo.kext sudo chmod -R 755 ~/desktop/AppleIntelinfo.kext sudo kextload ~/desktop/AppleIntelinfo.kext sudo cat /tmp/AppleIntelInfo.dat Il terminale ci restituirà un output: Questa Kernel Extension registrerà tutte le posizioni che sono state toccate dalla CPU, le posizioni (moltiplicatori) sono a passi di UNO (100 Mhz). Lasciate aperto il terminale, ogni tanto ripetiamo il comando: sudo cat /tmp/AppleIntelInfo.dat Vedrete le posizioni aggiornarsi, se coprono tutto il Range di Frequenze (in questo caso 8-33 800-3300 Mhz) avrete una gestione del PM perfetta: Il risultato dipende dalla tipologia di hardware e dal metodo utilizzato per gestire il PM. Il più semplice è quello di utilizzare PStates e CStates di Clover spuntando nel config.plist Generate PStates e Generate PStates, tramite Clover Configurator nella sezione ACPI/SSDT: Riavviare e Testare I risultati migliori però si ottengono generando un file (SSDT) che informi il Sistema nel dettaglio delle caratteristiche della nostra CPU. Possiamo generare questo file con ssdtPRGen.sh Disabilitiamo nel config.plist Generate PStates e Generate PStates, tramite Clover Configurator nella sezione ACPI/SSDT: Per facilitare il compito usiamo lo script creato da gengik84 SSDT_Automator, decomprimiamolo sul Desktop: Lanciamolo e rispondiamo ad alcune semplici domande: Press [1] Se la nostra CPU è di Default Press [2] Se abbiamo overcloccato le frequenze Turbo Nel secondo caso [2] ci verrà chiesto di specificare il valore del Turbo da 3500-5000 (espresso in Mhz) Nel caso in cui abbiamo impostato nel BIOS le frequenze Turbo a 4000 Mhz (4 Ghz): Alla domanda: Do you want to open ssdt.dsl (y/n) rispondiamo pure n. Ci troveremo sul Desktop una cartella Power_Management con dentro il nostro SSDT.aml pronto per l’uso, posizioniamolo nella EFI, precisamente: \EFI\CLOVER\ACPI\patched\ Riavviare e Testare Se la CPU sembra che lavori sbilanciata verso l’alto, per via di una sorta di blocco sui moltiplicatori: Abilitiamo nel config.plist il KernelPM, sempre con Clover Configurator, nella sezione Kernel and Kext Patches: Riavviare e Testare
×