Jump to content

Zell

Members
  • Content Count

    70
  • Joined

  • Last visited

About Zell

  • Rank
    InsanelyMac Protégé

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Ovvio che con AMD avrai problemi perchè i Mac montano solo Intel . Ci sono delle distro apposite ma non è detto che funzionino come dovrebbero . Cimentarsi su AMD con Mac è un po' complicatuccio. In attesa che qualcuno ti dica altro ti posso dire che se non hai esigenze particolari puoi provare in alternativa Ubuntu oppure il solito Windows, dalla configurazione mi pare di capire che giochi . P.S. Se non ti avvia neanche l'istaller è proprio il kernel che non è compatibile con AMD, quindi devi cambiare al 100% la distro .
  2. Zell

    lion non vuole saperne di avviarsi,help!

    Ha detto bene Fabio come sempre . Devi attivare quella modalità per gli HDD dal bios, nota che se hai installato Mac sullo stesso HDD di Windows poi Win non funzionrà più, quella modalità condiziona l'HDD intero non la singola partizione, ricordatelo . Poi comunque è una modalità nuova rispetto a Sata se non erro, più sicura e di velocità siamo lì, non dovrebbero esserci cali prestazionali di alcun genere, però se ti occorrono grandi prestazioni una piccola ricerca online puoi farla . Io ad esempio dopo aver installato Mac in Windows la tengo sempre in AHCI, perchè sullo stesso HDD . Non mi ricordo se una volta installato Mac e cambiata la modalità negli HDD potrebbe tornare a funzionare Windows, non mi ricordo come feci, forse un ripristino di sistema perchè tornando a una situazione precedente magari ha incluso quel driver perchè lo ha ritenuto necessario, forse direi kernel . Comunque se non puoi formattare vedi un po' online .
  3. I transistor tridimensionali li opteranno sui 18 nanometri, sui 22 hanno avuto problemi in laboratorio :-), questo almeno è quello che so, magari non li implementerano neanche sui 18. Sicuro stiamo parlando di tecnologia che non si affaccia per i prossimi 2 anni. Se stai cercando mobo compatibili con hackintosh vanno bene quelle del momento sandy bridge, se hai necessità di lavorare non è necessario passare a Mac, esiste Windows in cui questi software girano alla stessa maniera, solo tanta, ma tanta Ram se vuoi gli anteprima in After Effect in risoluzione elevata. Il problema si pone solo se vuoi utilizzare Final cut, sostituibile in Windows da Sony Vegas, almeno per la quasi totalità delle funzioni, poi dipende sempre dagli utilizzi. Ricapitolando gli HDD : SSD per sistema operativo, almeno 180 mb in scrittura Swap no assolutamente, Ram Ram Ram, un SSD lo rovini e un HDD non sarà mai sufficiente, i soldi dell'SSD come swap li metti sulle Ram a volontà Storage : Raptor 300GB, o dual 300GB in Raid 0 non uno da 640GB, con Raid 1 di un HDD Caviar Green giusto per stare tranquilli che non si rompa, ( non ricordo se supporta il raid, altrimenti un Caviar Black ) La dimensione dei Raptor a tua scelta, il Raid è solo se hai bisogno di più di 300 GB, uno storage del lavori ultimati vanno su un HDD a parte, se lavori seriamnete credo sia il minimo, dipende da te e da quanto puoi spendere.
  4. Ti consiglierei di prendere un 2600k per risparmiare qualcosina, un pò di OC e sei al di sopra del 2700k. La scelta migliroe è aspettare sandy bridge, però poi non saprei dirti se le schede madri saranno compatibili con le varie distro o con la retail, ti conviene aspettare per vedere la situazione come i mette. HDD da 1 TB, obbligatoriamente WD caviar Black direi :-). Ma una velocità sicuramente più affidabile per lavorare direttamente su un altro hdd è sicuramente il Velociraptor, conta che sono garantiti 5 anni, ti consiglio un 300 Gb per stare tranquilli, cambia di 30 euro. Per storage un altro HDD come detto sopra. Ti consiglio un Raptor per lavorare così non devi spostare sempre i file sull'ssd per lavorare ( la sua velocità di trasferimento dati credo sia sufficiente) , magari lo usi come swap per la Ram, fondamentale in After Effect, tieni conto che a lungo andare si rovinano con tuti quei cicli di riscrittura, non so di quanto però tienine conto, fai una ricerca...
  5. Fabio scusa se sono insistente... Ho letto la guida quì sul forum su come modificare un DSDT, credo di poterci riuscire. Il dilemma è che non so da dove possa venire il mio problema quindi non so da dove cominciare, insomma quali righe di codice cambiare. Il problema è sempre lo stesso : interferenza audio. Alzando il volume del microfono il disturbo delle casse aumenta, viceversa se diminuisco. Collegando una qualsiasi periferica audio il disturbo diventa minimo, quasi inudibile.
  6. Fabio vogliamo fare altre prove ? Altrimenti possiamo chiudere quì, il metodo per risolvere è quello forzato dal microfono, almeno una via spartana l'ho trovata :-).
  7. Zell

    Problemi con audio alc889

    Guarda la mia discussione, ho risolto il problema facendo una cosa strana http://www.insanelymac.com/forum/index.php?showtopic=276516. Spero di esserti d'aiuto
  8. Un pack con lo stesso nome l'ho già provato, questo pesa di più, proviamo... [EDIT] Sono gli stessi, li ho presi da google code, non vanno comunque.
  9. Zell

    VoodooHDA - common problems

    Can anyone help me ?
  10. Hai qualche altra idea ? Se devo formattare o fare altro dimmi pure, in realtà il problema è risolto collegando il microfono o qualsiasi altra periferica audio, solo che voglio vederci chiaro :-)
  11. L'ho provato, l'interferenza è maggiore. E tutto molto strano, se abbasso il volume del microfono si abbassa anche quello delle casse audio, viceversa se alzo il volume, mah... Ho reinstallato quelli precedenti.
  12. Non ti vengono in mente altre idee ? Per me può andar bene anche così però sarei curioso di sapere cos'è che produce quel disturbo.
  13. Fà un interferenza enorme, non si può ascoltare musica, vedere film, paticamente niente, è un fruscio impressionante. Come ti ho detto, se collego una qualsiasi periferica audio il rumore sparisce o almeno è inudibile se non stai ad 1 cm.
  14. Era quello che volevi o te ne serve un altro ?
×