Jump to content

Luca Chris

Members
  • Content Count

    121
  • Joined

  • Last visited


Reputation Activity

  1. Like
    Luca Chris reacted to FrDakota in Thunderbolt Firmware Update 1.2 doesn't seem to install from App Store   
    I successfully hid the Thunderbolt update 1.2 under Yosemite.
     
    To do that use the softwareupdate command (no need to do a sudo).
     
     
    Because putting the latest firmware revision in SMBIOS worked for Mavericks but not for Yosemite.
  2. Like
    Luca Chris reacted to Fabio1971 in Fabio71 promosso a Global Moderator   
    Grazie Luca.
     
    Fabio
  3. Like
    Luca Chris got a reaction from Fabio1971 in Fabio71 promosso a Global Moderator   
    Complimenti Fabio  e grazie per il tuo lavoro 
  4. Like
    Luca Chris reacted to ludox in OSX 10.10 Yosemite DP3   
    Amici del Forum è stato rilasciato la nuova DP3 come in oggetto descritto
    l'Upgrade in automatico come in allegato sottoriportato 
    Grazie a tutti per l'attenzione
     
    Luigi

  5. Like
    Luca Chris reacted to CosmosCJ in Clover Themes   
    Hey,long time no see...I get a new Clover Theme here, Yosemite, using the glossy glass as back ground hope you guys love it.Every os icon has to be redrew due to difference of the icon of OS X Yosemite and Mavericks.
     

     
  6. Like
    Luca Chris reacted to Azzo94 in [GUIDA] Risolvere XPCPROXY dopo l'aggiornamento alla DP2   
    Salve a tutti, oggi mi sono trovato a dover superare un piccolo problema con Chameleon che non mi permetteva di avviare Yosemite dopo l'aggiornamento alla DP2.
    Il mio Hackintosh si bloccava a questa schermata, dandomi dei problemi legati al KERNEL.

     
    Ma vediamo come superare questo "ostacolo"
     
    Poiché il kernel, con l'uscita della DP2, è stato aggiornato alle versione 14.0.0, Chameleon ha bisogno di quello originale della DP2 per potersi avviare e completare l'aggiornamento.
     
    Ho estratto il kernel da un' altro Hack che non ha avuto problemi di aggiornamento, lo allego in fondo al post.
     
    Quindi:
    Posizionare il nuovo file mach_kernel, qua allegato nella USB dell'Installer (*ATTENZIONE A NON SOSTITUIRLO, POSIZIONATELO IN UNA SOTTO CARTELLA*) Avviare l'Installer ed aprire Disk Utility; Disattivare la partizione contenente Yosemite; Aprire il Terminale da Utility in alto; digitare "sudo cp -R /Volumes/*nomeinstaller*/*sottocartella*/mach_kernel /Volumes/*nomeYosemite*/ Così facendo, dopo aver inserito la password, se non riceverete errori di alcun tipo, potrete procedere all'avvio della partizione di Yosemite senza alcun problema legato al kernel. 
    A presto, spero possa essere utile

    mach_kernel Originale 14.0.0: https://mega.co.nz/#...yiluc425PVoovMc
  7. Like
    Luca Chris reacted to carbo178 in [UPDATE][Guida] Installazione OS X 10.10 Yosemite   
    OS X 10.10 Yosemite
    Salve a tutti
    Finalmente è disponibile la versione finale del nuovo sistema operativo di Cupertino.
     
    Files che potrebbero servire:
    Clover_v2k_r2830.zip
    ShowAllFiles.app.zip
    Kext.zip
     
    Creazione della Pendrive
     
    La creazione della pendrive ricalca in gran parte  il metodo usato per tutti gli altri sistemi da Lion in poi (vedere analoga guida per Mavericks), salvo che in questo caso non dobbiamo andare a cercare il file mach_kernel.
    Ma procediamo con ordine:
    Cliccate il destro su “Installazione di OS X Yosemite.app” poi Mostra contenuto pacchetto-Contents-SharedSupport. Montate l'immagine InstallESD.dmg. Lanciate ShowAllFiles e visualizzate i files nascosti; montate l'immagine OS X BaseSystem.dmg. Utilizzate Utility Disco per ripristinare l’immagine OS X Base System su una pendrive USB (o su una partizione dell'HD) formattata in Mac OS Esteso (Journaled) con tabella partizioni GUID. Al termine eliminate il collegamento alla cartella Package in System/Installation della pendrive. Copiate e incollate la cartella Packages che si trova in OS X Install ESD nella directory System/Installation della pendrive. Copiate l'immagine BaseSystem.dmg e il file Basesystem.chunklist nella root della pendrive. Installate il bootloader Clover sulla pendrive. Nella cartella Clover/ACPI/Patched mettete (se lo avete) il dsdt che usate normalmente sul vostro attuale sistema. Nella cartella Clover/kexts/10.10 (se non c'è la create) mettete i kext essenziali al sistema, come FakeSMC ed eventualmente NullCPUPowerManagement; oltre a questi potrete mettere anche altri kext che usate correntemente sul sietema attuale (ad es. VoodooPS2controller, nel caso di un portatile). Contrariamente a quanto pensavo, la stringa kext-dev-mode=1 è ancora necessaria per caricare i kext non firmati, pertanto dovete aggiungere al config.plist:
    <key>Arguments</key> <string>kext-dev-mode=1</string> assicuratevi che ci sia anche questa stringa:
    <key>SystemParameters</key> <dict>     <key>InjectKexts</key>     <string>Yes</string> </dict> Installazione
     
    Fate il boot della pendrive, la nuova versione di Clover è stata modificata per permettere il caricamento dei kext contenuti in EFI/CLOVER/kexts quindi non c'è bisogno di fare nient'altro. Se tutto va bene procedete con l'installazione e riavviate il sistema installato, fate la prima configurazione e il gioco è fatto.  Per motivi a me ignoti Clover non mi carica i kext che ho messo in EFI/Clover/kexts/10.10; se dovesse capitare anche a voi procedete come segue:
     
    Installate FakeSMC (ed eventualmente NullCPUPM) in S/L/E della chiavetta, avviate con -s e digitate:
    /sbin/fsck -fy /sbin/mount -uw / cd /System/Library/Extensions chmod -R 755 FakeSMC.kext chown -R root:wheel FakeSMC.kext kextload -v FakeSMC.kext exit ripetete il procedimento per NullCPUPM (se lo usate) prima di digitare exit; a questo punto partirà l'installazione.
     
    Riavviate scegliendo il sistema funzionante precedente (ad es. il disco di Mavericks o ML), installate i kext aggiuntivi che usate solitamente per Mavericks o ML nel disco di Yosemite e riavviate nuovamente, stavolta scegliendo di far partire il disco di Yosemite.
     
    Se non arrivate alla prima configurazione ripetete il passaggio sopra per caricare FakeSMC o digitate quanto segue (avviando il sistema con -s):
    /sbin/fsck -fy /sbin/mount -uw / kextcache -m /System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/Startup/Extensions.mkext /System/Library/Extensions exit Godetevi il vostro nuovo Yosemite
     

     

     

     
    Nota su Chameleon
    Le ultime versioni di Chameleon e Enoch supportano l'installazione di Yosemite, in org.chameleon.Boot.plist deve esserci la stringa:
    <key>Kernel Flags</key> <string>kext-dev-mode=1</string> Inoltre nella USB non è presente la cartella Kernels nella posizione System/Library, pertanto dovete crearla e mettere al suo interno il kernel estratto preventivamente con Pacifist dalla cartella OS X InstallESD/Packages/Essentials.pkg/System/Library/Kernels/Kernel (Chameleon o Enoch sono stati modificati per cercare il kernel in quella posizione)
     
    Per chi ha problemi con l'estrazione del kernel ecco il link per la cartella Kernels (versione 10.10) da mettere in System/Library 
    http://cl.ly/2M3u3A2s1o2X/download/Kernels.zip
     
    Piattaforme Haswell
     
    Chi ha una piattaforma Haswell (Z87-Z97 e simili) e ha problemi di reboot istantaneo deve usare un kernel appositamente patchato, disponibile nella sezione Downloads-Kernels
     
    UPDATE:
    La creazione della pendrive e la post-installazione del sistema si possono eseguire con Pandora 2.0, la app creata da Micky1979 che automatizza il processo di installazione di OS X sul vostro PC.
     
    I dovuti ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno contribuito coi loro test alla riuscita dell'operazione:
     
    fantomas1 Allan +ira WarDoctor snatch Scellow (per le guide) Slice (Clover) netkas (FakeSMC)
     
    Sicuramente dimentico un sacco di persone che hanno contribuito, perdonate le mie dimenticanze
  8. Like
    Luca Chris reacted to ErmaC in [GUIDA] USB - Mountain Lion automatizzata   
    20 Marzo 2013 - Aggiornamento news:
    Lo staff di InsanelyMac ha realizzato un Tool per l'installazione/creazione di Lion e Mountain Lion Il Vaso di Pandora - Lionizer
     
     
     
     



     
    Ciao a tutti vi presento Mountain Lionize.
    Questa è una procedura automatizzata che crea una USB avviabile a partire da una immagine dmg (al momento la Mountain Lion DP1).
    Evitandovi lunghi e noiosi passaggi con il terminale (dove è facile commettere errori).
    Non supporta l'aggiornamento da Snow Leopard 10.6.x o Lion 10.7.x
     
    Occorrente:
    Un sistema OS X pre esistente
    Immagine dmg di Mountain Lion
    Una penna USB da almeno 8Gb (formattatela da Utility disco in GUID e chiamatela "USB Boot" facoltativo)
    Lo script Mountain Lionize

    Come funziona???
    Scaricare lo script Mountain-Lionize.1.09.3.zip e scompattarlo,
    per comodità copiatelo nel desktop.
    doppio click su "MLionize.command"
    e seguite le istruzioni.
    Per prima cosa vi chiederà la vostra password per i diritti di amministratore.
    Successivamente si avvierà il vero e proprio script e vi chiederà in quale lingua "operare".
    Successivamente vi chiedera di trascinare l'immagine .dmg nella finestra del terminale.
    Stessa cosa per la vostra penna USB... trascinate l'immagine che avete dal desktop nella finestra.
    Ora lo script inizierà il processo di creazione della USB impiega circa 10/15 min dipende dal vostro sistema
    Il passo successivo è quello di scegliere il tipo di "personalizzazione", questo script è il derivato di Lionize per le Asus X58,
    al quale ho preservato le modifiche, se la vostra scheda madre non è una Asus X58 scegliete l'opzione 1
    Prossimo passo e scegliere il modello di Mac preferito
    Ora la risoluzione dello schermo del Bootloader (chameleon)
    Finito

    Considerazioni.
    - Ultimato il processo di installazione se avete una cartella Extra funzionante (magari dal precedente Lion?) disinserite e reinserite la chiavetta e sovrascrivete la cartella Extra contenuta nella penna USB con la vostra.(Attenzione al tema di chameleon è stato aggiornato!)
    - Il processo di preparazione installa FakeSMC.kext direttamente nella cartella S/L/E della pennetta usb...
    - Il processo di preparazione ha già ricostruito la cache per la pennetta USB.
    - Il processo di preparazione installerà Chameleon 2.1svn della mia branch per il supporto d'avvio di ML.
    - A cosa serve la cartella BOX? A nulla per il momento (prevedo di utilizzarla per futuri aggiornamenti).
    - Solo se avete una AsusX58, potete utilizzare il comando finalize come per il suo predecessore.
     

    ================= Post installazione =================


    Molto probabilmente dovrete installare un bootloader manager (Chameleon / XPC / Clover) dato che l'installazione fatta non provvede a tale fine.
    Lo kext Fakesmc va installato nella cartella /S/L/E/ (/System/Library/Extensions/) il percorso si riferisce al volume dove avete appena installato Mountain Lion.
    Aggiornamento 23 Ottobre 2012 nuovo AppleAHCIPort.kext dettagli al post#201 credits to eep357

    Link utili.
    Kext Wizard.
    Questa meravigliosa utility vi aiuterà nel processo di installazione e riparazione degli kext ricostruzione cache ecc...
    Chameleon Wizard.
    Questa utility vi aiuterà nel processo di installazione/aggiornamento del bootloader.
    Binari e Installer del bootloader Chameleon.
    In questo topic trovate sempre le ultime versioni (in formato binario o Installer) del bootloader Chameleon.
    Fakesmc (Hardware Monitor).
    In questo topic potete trovare informazioni e lo kext Fakesmc.

    nuovo Mountain-Lionize.1.09.3.zip
    vecchio Mountain-Lionize.zip
     
    Fabio
×