Jump to content

J.Sparrow

Members
  • Content Count

    77
  • Joined

  • Last visited

About J.Sparrow

  • Rank
    InsanelyMac Protégé

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. J.Sparrow

    [VENDO] [MI + SPED] - ReadyNAS DUO RND2110

    VENDUTO al di fuori del forum. Potete chiudere la discussione
  2. J.Sparrow

    [VENDO] [MI + SPED] - ReadyNAS DUO RND2110

    Non interessa proprio a nessuno?..
  3. Ancora imballato - Mai usato - PREZZO: 160 EURO (Con spese di spedizione) 150 EURO (Consegna a mano) Questa versione viene prodotta da Netgear già "equipaggiata" di 1 disco da 1000GB - 1Tbyte da non confondere con altre versioni disponibili in rete ma SENZA HD INCLUSO Interfaccia di RETE 10/100/1000 Dati tecnici e caratteristiche dal sito del produttore: General ReadyNAS Duo Network Attached Storage Device 2 Serial ATA channels Compatible with SATA and SATA II HDD Hot-swappable trays 10/100/1000 Ethernet 3 USB 2.0 ports 256 MB PC2700 DDR-SDRAM SO-DIMM Embedded 64 MB flash memory for OS Supports Windows, Mac, Linux/UNIX Clients Setup wizard and easy browser-based interface NETGEAR Auto-Expandable X-RAID™ Archiviazione, condivisione e protezione dei dati Capacità di storage extra da condividere in tutta praticità con gli altri computer ReadyNAS Duo è perfetto quando ci sono più di due computer nella stessa rete. Diversamente dalle unità USB, ReadyNAS si connette alla rete ed è accessibile simultaneamente da tutti i computer Windows o Macintosh connessi. Creazione di una pagina Web personale per condividere con parenti e amici le foto archiviate Disponendo di una connessione a Internet a banda larga e di un router, è possibile impostare il ReadyNAS in modo che fornisca un accesso remoto sicuro tramite Internet a tutti i file archiviati. Disco rigido opzionale "di riserva" per proteggersi dai guasti del disco creando una copia di tutti i dati Per una maggiore protezione dei dati archiviati, è possibile installare un secondo disco rigido opzionale. Sul disco rigido di riserva verrà salvata una copia extra di tutti i dati, che sostituiranno immediatamente quelli originali in caso di guasto del primo disco. Supporta la maggior parte di lettori musicali, fotografici e video di rete Il supporto avanzato dello streaming multimediale consente al ReadyNAS di riprodurre direttamente i contenuti, senza l'ausilio del PC, su dispositivi Home Theater come media player (NeoTV™ 350 e NeoTV™ 550), lettori Blu-Ray™, Squeezebox™, Apple iTunes®, Playstation® 3 e Xbox 360®. Client BitTorrent™ integrato per il download diretto da Internet Il client BitTorrent con licenza ufficiale consente di effettuare il download senza dover utilizzare un computer. Un'interfaccia Web semplifica la gestione del download dai computer, e insieme ai prodotti NETGEAR NeoTV™ consente di trasmettere i contenuti multimediali ai dispositivi Home Theater. ReadyNAS Vault™ Backup off-site integrato per file e cartelle. Il software di backup ReadyNAS Vault è integrato in tutti i sistemi di storage ReadyNAS. Stabilite voi cosa proteggere, e ReadyNAS Vault pensa al resto, in modo automatico e sicuro. Compatibilità con computer Mac Tutti i sistemi ReadyNAS supportano l'Apple Filing Protocol (AFP) ed Apple Time Machine™, in modo che più utenti Mac possano condividere file ed eseguire backup. Il software Bonjour® permette il rilevamento automatico, e sono inoltre supportati i widget Macintosh di monitoraggio dello stato. Sito del produttore: http://www.netgear.i...ay/RND2110.aspx Tipologie di pagamento accettate: Paypal Contanti per consegna a mano a Milano Spedizione effettuata con Corriere il primo giorno lavorativo dopo il ricevimento del pagamento Saluti J.Sparrow
  4. Aggiornato la guida con procedura 10.6.6 P.S.: Per chi volesse il BOOT del CHAMELEON automatizzato e cioè che dopo un tot di secondi parta in automatico a meno che l'utente non prema un qualunque tasto, è sufficente apportare la seguente modifica al file: DISCO DI LEOPARD/Extra/com.apple.Boot.plist E modificare da così: <key>EthernetBuiltIn</key> <string>Yes</string> <key>GraphicsEnabler</key> <string>Yes</string> <key>Kernel</key> <string>mach_kernel</string> <key>Kernel Flags</key> <key>Timeout</key> <string>5</string> a così: <key>EthernetBuiltIn</key> <string>Yes</string> <key>GraphicsEnabler</key> <string>Yes</string> <key>Kernel</key> <string>mach_kernel</string> <key>Kernel Flags</key> <string>None</string> <key>Timeout</key> <string>5</string> Noterete che nella seconda versione del file è stata aggiunta la riga: <string>None</string> Per editare questo file, fatevi una copia sul vostro DESKTOP... modificatelo e dopo averlo modificato SALVATELO e poi RI COPIATELO all'interno della cartella EXTRA sovrascrivendo il vecchio... ovviamente vi verrà chiesta la password! Have a nice Night J. Sparrow
  5. Ciao Husker... l'HD da 80GB che stai usando è l'unico HD del PC ? è SATA ? J.Sparrow
  6. 1) Io utilizzo fakesmc.kext pur avendo flashato il bios 2) Non esiste una versione nuova di NullCPUpowerManagement (Questo kext rimane lo stesso che hai già in ROOT/EXTRA/EXTENSIONS - Ho sbagliato io a scrivere in testa a questo post e ora vado a correggere. Per lo sleepenabler nuovo scaricalo pure da qui: http://www.mediafire.com/?zytd4qmzzlg Ciao J.Sparrow
  7. LoL .... diciamo che c'eri quasi... sono stato in settimana bianca con la famigliola... Mi sembra molto strano il tuo problema. Hai staccato qualsiasi periferica esterna USB che non sia necessaria all'installazione di SL ? Hai impostato i settaggi BIOS come da guida ? Non vorrei che la causa fosse un problema nel dvd.... e non parlo dell'originale
  8. Ciao mela... Ho già testato nei giorni scorsi quel kext modificato ma non funziona a dovere. Ora appena ho tempo cercherò di modificare il kext voodooHDA per tentare di risolvere il problema. Per il fatto che non mi faccio vivo, purtroppo io non ho sempre il tempo per collegarmi, o meglio, per rispondere sul forum in quanto ho tantissime altre cose "di maggiore importanza" che mi occupano la giornata. Ovviamente, quando ho 5 minuti liberi, un occhio lo butto sempre e cerco sempre di rispondere. Ti saluto. J.Sparrow
  9. Ciao melaverde... Non ho ancora avuto tempo di affrontare il problema mic... Il link che hai inserito, è per quel che riguarda il CHIP AUDIO Realtek ALC1200 mentre noi abbiamo il CHIP VIA VT1708S Cercherò comunque di risolvere questa mancanza. J.Sparrow
  10. Grazie infinite melaverde Ho già aggiornato la guida con il tuo feedback! Sarà sicuramente utile anche agli altri membri del forum che utilizzeranno questa guida. Ciao miciolilli.... Intanto benvenuta! (ti consiglio di aggiungere la tua firma come da regolamento.. rischierai altrimenti di non ricevere risposte alle tue richieste). La scheda video che hai scelto non dovrebbe avere nessun problema con il "com.apple.Boot.plist" usato nella mia guida. In ogni caso è una scheda video che ho già visto utilizzare da più utenti e con esito positivo. Con il graphicsenabler... dovresti essere OK. Alla prossima J.Sparrow
  11. Ciao sircov... Questa guida è solo per fare l'aggiornamento 10.6.2 Non per fare un'installazione di Snow Leopard In questa guida lo faccio sostituire con una nuova versione. Nella guida vera e propria riguardante l'installazione da ZERO di Snow Leopard il NullCPUPowerManagement.kext è già incluso nella cartella Extra che viene sostituita. Tratto da un wiki: "NullCPUPowerManagement is an XNU kernel extension for use with OS X to prevent a kernel panic caused by incorrectly configured HPET devices on generic x86 hardware. Note, this extension overrides the CPU power management functionality making the CPU run at full throttle all the time. This in turn gives better performance but reduces battery life on mobile units." Ciao J.Sparrow
  12. Molto strano... sinceramente non ho idea di quale possa essere il motivo... Mi spiace. J.Sparrow Prova installando questo kext: JMicronATA.kext.AllJMicron.IDE.x86_64.zip Ricorda di riparare i permessi!! J.Sparrow
  13. Ti ho già risposto nell'altro post che hai aperto. Ti riscrivo anche qui. La guida non è sbagliata, ovvio che se la configurazione hardware non è identica possono insorgere problematiche diverse per ognuno di noi. Per fare una guida "possibilmente senza errori", una volta avuto la certezza che il mio sistema (con la mia configurazione hardware) funzionasse senza problemi, ho FORMATTATO e reinstallato da ZERO digitando la guida proprio mentre installavo il S.O. passo dopo passo...per evitare di scriverla a memoria, e commettere quindi errori di omissione. Il tuo problema con molta probabilità, come ti hanno già suggerito è dovuto alla tua scheda video. Utilizza il metodo di WilliamWallace, che ti ha postato sircov... (nell'altro post che hai aperto) e dopo di che io aggiungerei questo kext qui sotto per abilitare il QE/CI (NVKush.kext) http://www.mediafire.com/?milmu4zzmjf In bocca al lupo. Saluti. J.Sparrow
  14. J.Sparrow

    [Risolto] XFX 9500GT efi string

    La guida non è sbagliata, ovvio che se la configurazione hardware non è identica possono insorgere problematiche diverse per ognuno di noi. Per fare una guida "possibilmente senza errori", una volta avuto la certezza che il mio sistema (con la mia configurazione hardware) funzionasse senza problemi, ho FORMATTATO e reinstallato da ZERO digitando la guida proprio mentre installavo il S.O. passo dopo passo...per evitare di scriverla a memoria, e commettere quindi errori di omissione. Il tuo problema con molta probabilità, come ti hanno già suggerito è dovuto alla tua scheda video. Utilizza il metodo di WilliamWallace, che ti ha postato sircov... e dopo io aggiungerei questo kext qui sotto per abilitare il QE/CI (NVKush.kext) http://www.mediafire.com/?milmu4zzmjf In bocca al lupo. Saluti. J.Sparrow
  15. L'aggiornamento dalla 10.6.0 alla 10.6.1 l'ho fatto liscio subito dopo aver terminato l'installazione come da guida. L'aggiornamento dalla 10.6.1 alla 10.6.2 l'ho fatto pochi giorni dopo seguendo la guida che ho scritto riguardo l'aggiornamento. NESSUN problema riscontrato. Da 10.6.0 a 10.6.1 non dovresti aver nessun problema. Dico... "non dovresti".. Non può dipendere dalla 10.6.2 perchè quell'errore compariva anche con la 10.6.0 pulita. Comunque non sono errori così evidenti... è un solo errore che si percepisce per una frazione di secondo durante la transizione tra il bootloader e l'avvio vero e proprio del sistema. Io tra l'altro ora non lo visualizzo piu perchè ho fatto in modo che il chameleon parta in automatico con la partizione di SNOW dandomi 5 secondi di tempo per premere un tasto qualsiasi e quindi scegliere un'altro disco di avvio. Saluti. J.Sparrow
×