Jump to content

1Ale1

Just Joined
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

About 1Ale1

  • Rank
    InsanelyMac Protégé
  1. Comunque grazie per le info. Se riesco ve lo comunico. Buona giornata
  2. Il quicksync va ad assistere la RX usando insieme la Gpu e la iGpu per cui da un notevole balzo prestazionale durante il rendering. L'accelerazione hardware è attiva, ma di certo non è prestante come due chip insieme. Qui altre info: https://en.m.wikipedia.org/wiki/Intel_Quick_Sync_Video Il quicksync va ad assistere la RX usando insieme la Gpu e la iGpu per cui da un notevole balzo prestazionale durante il rendering. L'accelerazione hardware è attiva, ma di certo non è prestante come due chip insieme. Qui altre info: https://en.m.wikipedia.org/wiki/Intel_Quick_Sync_Video
  3. Si risulta tutto attivo per merito della 580. Ma mi manca quel lavoro importante che l'integrata fa. Comunque tutto attivo, confermo
  4. @Baio77 Con osxaptiofix2drv-free2000 rimanevo in stallo a volte nell'allocazioje memoria iniziale prima della verbose. @iCanaro Ad ogni modo l'integrata mi sarebbe servita per il Quick Sync su FCP che riduce notevolmente tempi di rendering e aiuta nel video playback. Pensavo che potesse essere la ciliegina sulla torta, ma se proprio non si può fare nulla la tengo così.
  5. Ho fatto la prova di iCanaro, togliendo Osxaptiofix 2000 e mettendoci Osxaptiofixv3 64.efi ma ora il problema persiste: mentre prima circa la metà delle volte partiva senza problemi, ora dà sempre il problema di "Couldn't allocate runtime area" senza permettermi di accedere per applicare eventuali modifiche. Quindi ho ripreso la USB e sono tornato al punto di partenza. Una cosa non capisco: per verificare se la Nvram è nativa, dice la guida che iCanaro mi ha mandato, di togliere EmuvariableUefi 64, ma qualora lo togliessi il sistema non parte con Osxaptiofix, quindi per avere una verifica veritiera di quello che sta succedendo, come devo fare? Probabilmente una conferma che la Nvram non è nativa è il fatto che togliendo sia EmuvariableUefi e Osxaptiofix 2000 e mettendo da solo AptioMemoryFix 64 da esattamente gli stessi problemi, in cui l'errore è sempre lo stesso: Couldn't allocate runtime area. Guardando in giro ho visto questa guida su GitHub riguardo o problemi che concernono l'eccessiva frammentazione della memoria: dite che mettendo emu e Osxaptiofix V2/3 (magari i 3 è più recente) e aggiungendo alle opzioni di boot slide=<numero da calcolare-che-spiega-nella-guida> è un fix permanente o cambia l'allocazione della runtime area per un solo avvio? https://github.com/wmchris/DellXPS15-9550-OSX/blob/master/Additional/slide_calc.md
  6. Ho letto anche questo https://www.insanelymac.com/forum/topic/337117-success-mojave-z370-aorus-gaming-5-i5-8600k-rx-580-uhd-630/ Che utilizza la z370 al posto della 390 ma usa AptioMemoryFix 64, quindi senza Emuvariable64 e Osxaptiofix* (quindi NVRAM sembra supportato nativamente?) Inoltre chiedendo a tutti: siccome utilizzerò come quel ragazzo riporta, FCPX (final cut) volevo sapere se in base al config.plist che aveva configurato il tizio sulla guida (link sotto), se avesse configurato bene la questione iGPU e dGPU o se la mia build manca di qualcosa. https://github.com/cmer/gigabyte-z390-aorus-master-hackintosh/blob/master/STEP_BY_STEP.md
  7. L'errore a cui mi riferisco è il primo tra le foto che ho mandato, deriva sicuramente come diceva iCanaro da una sbagliata configurazione dei file .efi nella cartella /EFI/CLOVER/driver64UEFI. Domani proverò ad applicare quello che mi ha consigliato, in primis verificando se la Z390 ha la NVRAM nativa o meno, cosa che discriminerebbe il mettere AptioMemoryFix64 solo oppure OsxAptioFix 2/3 (e LowMem a cosa serve? Può essere d'aiuto?) accompagnato da EmuVariable-64.efi Fatemi sapere... Grazie mille a tutti per le risposte così immediate, lo apprezzo molto.
  8. Ciao a tutti, ultimamente ho deciso di mettermi al lavoro e fare un investimento a lungo termine comprando un fisso che ho assemblato pezzo dopo pezzo leggendo numerosi forum per essere bene informato sul miglior hardware che potessi ottenere per un Hackintosh ottimizzando al meglio i costi: ho finito così per comprare: Hardware: -Motherboard: Gigabyte Z390 Aorus Pro (Rev 1.0) -CPU: Intel i7 9700k raffreddato a liquido (CoffeLake) -GPU: AMD Radeon RX580 (avendo letto le eccellenti prestazioni a ottimo prezzo per MacOS) -RAM: 32GB DDR4 Crucial Ballistix Sport LT (4x8GB 3000MHz) -NVMe SSD Samsung 970 Evo 250GB M.2 dedicato solo a MacOS, nel secondo slot della Mobo M.2 avrei poi messo un Western Digital Blue da 250GB con Windows 10 su metà disco e per l'altra metà il Debian che sto utilizzando adesso Poi mi sono messo subito al lavoro per cercare di far partire questo benedetto MacOs su una macchina non ufficiale, ho tovato quindi questa guida su GitHub che era molto simile alla mia configurazione: https://github.com/cmer/gigabyte-z390-aorus-master-hackintosh/blob/master/STEP_BY_STEP.md Dopo aver fatto partire una macchina virtuale per configurare la USB come comunemente viene fatto, scaricando l'applicazione e facendo il "burn/copia dei file" di macOS su pennetta esterna rendendola bootabile solamente da un pc ufficiale mac, sono passato alla configurazione di Clover (l'EFI installer, cartella che allegherò qui sotto, ma prima leggete il problema): Ho messo i driver necessari, mettendo quelli che lui menzionava sotto la sezione "building the usb installer" https://hackintosh.gitbook.io/-r-hackintosh-vanilla-desktop-guide/building-the-usb-installer Install Clover for UEFI booting only Install Clover to the ESP Under Drivers64UEFI: AptioMemoryFix (the new hotness that includes NVRAM fixes, as well as better memory management) (che poi ho dovuto rimuovere, leggi sezione https://github.com/cmer/gigabyte-z390-aorus-master-hackintosh/blob/master/STEP_BY_STEP.md#fixing-kernel-panics-at-rebootshutdown) VBoxHfs-64.efi (or HFSPlus.efi if available) - one of these is required for Clover to see and boot HFS+ volumes. If you see the option to enable it in the installer, make sure it's selected - if you don't see it in the installer, verify that one of them exists in the EFI -> CLOVER -> drivers64UEFI folder ApfsDriverLoader - (Available in Dids' Clover builds - or here) this allows Clover to see and boot from APFS volumes by loading apfs.efi from ApfsContainer located on block device (if using AptioMemoryFix as well, requires R21 or newer) applicando piccole modifiche a causa di un errore già riportato da questa persona che ha scritto la guida di GitHub di sostituire AptioMemoryFix-64 (dalla cartella EFI/EFI/CLOVER/driver64UEFI) con OsxAptioFix2Drv-free2000, questa infatti riportava quanto segue dopo aver detto di aver sostituito AptioMemoryFix-64.efi con OsxaptioFix2Drv-free2000: "I am told that there are downsides (that I don't fully understand yet) to using OsxAptioFix2Drv-free2000, so do this at your own risk." Ho configurato poi il config.plist Come diceva lui, partendo da questo file: https://hackintosh.gitbook.io/-r-hackintosh-vanilla-desktop-guide/config.plist-per-hardware/coffee-lake e applicando le modifiche che sotto ha descritto, del tipo: Open coffeelake_sample_config.plist with Clover Configurator (right click → Open With → Clover Configurator) In SMBIOS: - Click the button with an up/down arrow (middle right). Chose iMac18,3. This is important since we'll be connecting our monitor to the RX580. The HDMI port on our motherboard is NOT yet working for Hackintoshes. - Make sure the serial number generated is an iMac (mid-2017) by clicking Model Lookup. - Ensure that Check Coverage reports that the serial is NOT valid. You don't want to use somebody else's serial number. - While you're here, copy your Board Serial Number to your clipboard. You'll need it soon. In Rt Variables: Paste your Board Serial Number in the MLB field. Set CsrActiveConfig to 0x0 which enables SIP for extra security. This should work just fine for a Vanilla Hackintosh install and is how genuine Macs ship. In Boot: Change the Custom Flags to: shikigva=40 uia_exclude=HS14 (this disables onboard Bluetooth since we'll be using an external Broadcom Wi-Fi/Bluetooth adapter) In ACPI: Click List of Patches and enable the following: Change GFX0 to IGPU In Devices: Set Inject to 16. Now to enable our headless iGPU, we need to fake the device id. To do so, Click Properties, select PciRoot(0x0)/Pci(0x2,0x0). Then, click the + button to add a property. Add the following: Property Key: device-id Property Value: 923E0000 Value Type: DATA Click the Export Configuration button (bottom left), then Save As config.plist. Copy your newly generated config.plist to /EFI/CLOVER/ on your bootable USB key. Impostazioni BIOS E avendo settato nel BIOS le impostazioni che questa perona configliava all'inizio della guida, (N.B. la mia versione di Bios è l'ultima, F7 https://www.gigabyte.com/Motherboard/Z390-AORUS-PRO-rev-10#support-dl-bios) (a quanto risulta il giorno 7.01.2019) Load Optimized Default Settings Peripherals → USB Configuration → XHCI Hand-off : Enabled Chipset → Internal Graphics : Enabled (important for Quicklook/Preview) Please note that we will be using our internal GPU in headless mode only and this guide assumes that. This is how an iMac18,3 (what we're basing our build on) behaves. That's it! I literally didn't change anything else and it just worked. Anche per me ha funzionato. Comunque lui riportava ulteriori settaggi, aggiungendo: However, these are settings that are generally recommended. Your mileage may vary: BIOS → Fast Boot : Disabled BIOS → LAN PXE Boot Option ROM : Disabled BIOS → Storage Boot Option Control : UEFI Peripherals → Trusted Computing → Security Device Support : Disable Peripherals → Network Stack Configuration → Network Stack : Disabled Peripherals → USB Configuration → Legacy USB Support : Auto Peripherals → USB Configuration → XHCI Hand-off : Enabled (Extremely important) () Chipset → Vt-d : Disabled (non l'ho messo e parte a volte, quindi penso che se parte non ha una importanza così rilevante) Chipset → Wake on LAN Enable : Disabled (era già così) Chipset → IOAPIC 24-119 Entries : Enabled Il sistema è partito e soltanto alcune volte dava il seguente errore: Error allocating 0x11996pages at 0x000000001d453000 alloc type 2 Couldn't allocate runtime area. Credo che sia questo piccolo problema: la NVRAM. Non riesco bene a capire dove cercare per sapere con esattezza se è supportato nativamente o meno. Ho cercato di informarmi, voi potreste dirmi se è vero? Premendo poi Ctrl+Alt+Canc riavviavo e selezionando da Clover l'NVMe interno partiva senza dare questo errore, per cui il kernel non trova spazio perché la memoria Non Volatile ad accesso Randomico è troppo frammentata, come Questa guida riportava: Primo post: https://nickwoodhams.com/x99-hackintosh-solving-osxaptiofixdrv-allocaterelocblock-can-not-allocate-relocation-block/ Post aggiornato nel 2016: https://nickwoodhams.com/x99-hackintosh-osxaptiofixdrv-allocaterelocblock-error-update/ Mi sono letto tutto e ho capito che lui applicava anche delle modifiche al file: "Changes to OsxLowMemFixDrv-64.efi were simply editing 0x10000000 to 0x20000000." Ho quindi seguito il suo consiglio di mettere OsxAptiofix Emuvariable 64 e Test2-2016.efi (che lui aveva creato) ma il problema sembrava persistere, più raramente La mia cartella driver64UEFI di ora Dopo aver trovato una strada senza soluzoni anche lì mi sono rivolto a degli amici, e di questo errore ne ho parlato anche con utenti del gruppo Telegram "Hackintosh Italia" che sono stati e ancora sono molto gentili ad aiutarmi spiegandomi che si tratta di un problema di NVRAM, che nel mio caso, avendo installato questi .efi file nella cartella EFI/EFI/CLOVER/driver64UEFI (che ancora è cosi attualmente, oscillando tra couldnt allocate runtime area (anche dopo aver definitivamente staccato la corrente dopo aver spento il PC per capire se poteva aiutare) e a volta anche nessun errore) -ApfsDriverLoader-64.efi -DataHubDxe-64.efi -EmuVariableUefi-64.efi -FSInject-64.efi -HFSPlus-64.efi -NTFS-64.efi -NvmExpressDxe-64.efi -OsxAptioFix2Drv-free2000.efi -PartitionDxe-64.efi -UsbKbDxe-64.efi In più ho aggiunto gli RC Scripts (come mi è stato consigliato dai membri del gruppo telegram) sul disco interno in cui mac è installato. Togliendo quindi qualsiasi test.efi o test2- 2016.efi ed ascoltando chi ne sapeva di più. Ora mi trovo a dover affrontare diverse volte questo errore dovendo riavviare per risolverlo, cosa che mi fa dedurre che Osxaptiofix2 2000 sia un po' instabile nel pulire la NVRAM prima di avviare la macchina/ allo spegnimento di questa. Questo problema di couldnt allocate runtime area persiste sebbene prema F12 dalla schermata di Boot di Clover. Vi chiedo gentilmente una mano, inoltre mi è stato detto che siccome il sistema da: -"3.6 GHz unknown nella sezione "Processor" -non riconosce la RAM con un Vendor ID? (del tipo Ballistix dovrebbe essere?) Serve di rivedere il config.plist che ho creato, rivedere i DSDT e gli efi? sono a posto?, (mi hanno detto che gengik84 fare, ma accolgo volentieri l'aiuto di tutti) , vi mando una foto della schermata di "About this Mac" e della EFI in allegato. Quello che farò sicuramente mentre attendo vostre risposte è il downgrade da 10.14.3 Beta a 10.14.2, l'upgrade l'ho fatto pensando che magari avrei aggiustato qualcosa, ma l'errore come lo dava prima lo dà ora, non credo che questo cambi molto le cose in gioco. Comunque è meglio non essere in Beta per aggiustare gli errori. Grazie mille per essere arrivato a leggere fino a questo punto, lo apprezzo molto. Per la cartella EFI: sono 22MB zippati, in allegato non entrano... https://drive.google.com/open?id=106jXkDB0Id045lzIIzAn9F5MwnzWFv3X
×