Jump to content
Welcome to InsanelyMac Forum

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Cohibo

Members
  • Content count

    27
  • Joined

  • Last visited

About Cohibo

  • Rank
    InsanelyMac Protégé
  • Birthday 06/01/1987

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Sicily, Italy
  1. Temperature e Voltaggi

    Eccola! Riguardo la temperatura della GPU, raggiungo i 65° se faccio lavorare un'applicazione CUDA.
  2. Nell'immagine allegata la mia situazione estratta da HWMonitor dopo circa 3 ore di lavoro continuativo di BOINC sul mio Hackintosh. La temperatura della stanza è di circa 12-14 °C . La CPU, un Intel Core2Quad Q9650, è raffreddata dal suo dissipatore di serie, la cui ventola è controllata dal segnale PWM. Il case è un CoolerMaster CMStacker raffreddato da: - una ventola da 12" in immissione sul vano HDD frontale, alimentata continuamente a +12V, quindi sempre alla massima velocità; - una ventola da 12" in estrazione sul posteriore controllata dal segnale tachimetrico della MOBO; - una ventola da 8" in estrazione nella parte superiore del case controllata anch'essa dal segnale tachimetrico. La GPU è un CUDA Core su una NVIDIA GeForce GT 610 a raffreddamento passivo. I Voltaggi mi sembrano bassini, in particolare il VCore. Guardando i miei parametri, che ve ne pare? Grazie.
  3. [Wake-On-LAN/WAN] Start e stop indesiderati

    Il flag darkwake=0 non ha risolto il problema, anzi ha reso non funzionante l'autosleep. Per risolvere il problema delle accensioni non volute ho aggiunto <string>-NoMulticastAdvertisements</string> al file /System/Library/LaunchDaemons/com.apple.mDNSResponder.plist Ho riportato il darkwake a 8 ed ora è tutto funzionante, autosleep compreso! Grazie a JahStories. Alla prossima!
  4. [Wake-On-LAN/WAN] Start e stop indesiderati

    Quel thread è riferito ad un'installazione Yosemite e per risolvere utilizza un file proveniente da Mavericks. Io lavoro su un'installazione Mavericks, quindi in teoria il problema non dovrei averlo. E' strana sta cosa. Ho cambiato il flag darkwake da 8 a 0 . Questo in teoria dovrebbe disabilitare PowerNap che credo di aver capito stia all'origine del problema. Avrò la verità soltanto domattina Vi aggiornerò circa le novità. Nel frattempo, qualsiasi consiglio è utile! Ovviamente grazie mille un'altra volta JahStories
  5. [Wake-On-LAN/WAN] Start e stop indesiderati

    Il flag darkwake=8 si è rivelato risolutivo. I'n'I ti ringrazia infinitamente Prima di segnare il post come risolto resta il problema dei wakeup autonomi. Mi riservo di testare se effettivamente accade ancora. Nel frattempo, consigli utili per quest'altro comportamento? C'è un modo per vedere se il wake è effettivamente causato dall'interfaccia di rete o da altri accadimenti? Blessings! ---------EDIT--------- Utilizzando il comando syslog | grep -i "Wake reason" ho visto che le accensioni non volute sono causate da RTC0 (Alarm). Questa modalità è però disabilitata dal BIOS e nelle impostazioni di Risparmio Energia non è programmata alcuna accensione o spegnimento. Ho notato, peraltro, che le accensioni avvengono esattamente ogni due ore. Cosa può essere successo? Vi aggiornerò circa i futuri sviluppi.
  6. [Wake-On-LAN/WAN] Start e stop indesiderati

    Mmmmmmm... no! Onestamente non conosco questi settaggi. Hai qualche dritta? Nel frattempo ci studio. Grazie!
  7. [Wake-On-LAN/WAN] Start e stop indesiderati

    Stesso identico comportamento se risveglio la macchina in locale
  8. Wake on LAN hackingtosh

    I've your same problem with my integrated LAN adapter and IONetworkingFamily 3.0 kext. Did you resolved?
  9. Sul mio Hackintosh (configurazione hardware in firma) ho correttamente configurato il WOL e risulta funzionante anche da WAN. Indirizzo i Magic Packets da rete WAN mediante un'indirizzamento statico nella ARP Table del router Technicolor TG582n tra l'IP locale 192.168.1.2 e il broadcast ethernet ff:ff:ff:ff:ff:ff ; ho impostato l'IP 192.168.1.2 in DMZ perchè mediante un normale port forwarding il pacchetto non passa; credo sia colpa di una qualche impostazione del firewall che non ho ancora individuato, forse il direct-broadcast disattivato di default. Così i pacchetti vengono correttamente instradati in broadcast sulla mia rete ed il computer si risveglia perfettamente dalla modalità di sleep. Il pacchetto è confezionato con il MAC address del mio Hackintosh ed inviato in broadcast alla netmask 255.255.255.255 E qui vengono i problemi. Al risveglio del computer, questo pare funzionare in modo "limitato"; cioè, non si accende il monitor, ad esempio, nonostante io riesca ad effettuare correttamente un accesso SSH. Il monitor si accende al momento in cui, ad esempio, ottengo il controllo mediante TeamViewer (precedentemente lanciato da SSH). Se non risveglio completamente il computer, questo torna in sleep dopo poco tempo (un paio di minuti circa). Ho provato anche a lanciare da SSH un'applicazione grafica, nello specifico TextEdit, che si avvia regolarmente, ma il computer resta parzialmente ibernato e torna in stop dopo poco tempo. Se lo risveglio assumendo il controllo da TeamViewer inizia a funzionare regolarmente e torna in sleep dopo il tempo prestabilito da me. Ho notato, inoltre, episodici risvegli del computer anche senza l'invio di Magic Packets. Risvegli che durano ovviamente poco perchè, come detto, dopo pochissimo tempo la macchina torna autonomamente in sleep. Qualcuno può darmi qualche dritta in merito a questi strani comportamenti? Attualmente sono costretto a risvegliare la macchina da WOW, accedere in SSH, lanciare TeamViewer e da li effettuare le operazioni di cui necessito. Mi sarebbe molto comodo evitare il passaggio TeamViewer ed operare direttamente da SSH e lanciare TeamViewer solo al momento in cui mi serve realmente. Non so se ho scritto nella giusta sezione. Accetto qualsiasi consiglio; a questo punto non so più dove mettere le mani. Grazie a tutti.
  10. USB 3.0 - Test ed impressioni

    Nessuna risposta?
  11. Ho installato una espansione USB 3.0 su uno slot PCI-E x1 . Premetto che so già che il mio Bus PCI-E è nella versione 1.0, quindi non riuscirò mai ad utilizzare il mio dispositivo USB 3.0 alla massima velocità consentita dalla tecnologia. Il Bus USB 3.0 è riconosciuto correttamente ed il dispositivo viene connesso al Bus SuperSpeed USB 3.0 . Il dispositivo ha un FileSystem NTFS, gestito sul mio Hackintosh dai driver Tuxera NTFS; il disco d'origine dei files è connesso ad una porta SATA 3.0 ; il file di prova pesa 1,13GB. Su dispositivo USB 3.0 connesso al Bus USB 3.0 SuperSpeed il trasferimento dura 1'40" ; su dispositivo USB 3.0 connesso al BUS USB HiSpeed dura 2'05" ; su dispositivo USB 2.0 connesso al Bus USB 3.0 HiSpeed dura 3'37" ; su dispositivo USB 2.0 connesso al Bus USB HiSpeed dura 3.09 (meno del precedente!!!). I test sono stati effettuati su un dispositivo USB 3.0 Kingston DataTraveler 111 32GB che, dopo ricerche, pare non essere un buon prodotto, anzi tutt'altro; in particolare la velocità in scrittura risulta generalmente poco soddisfacente, meglio per la lettura. In ogni caso prestazioni ben lontane da USB 3.0 . Impressioni confermate da test da me effettuati con LAN SpeedTest che mi restituiscono tra i 100 e i 200 Mbit/s in scrittura e tra i 200 e i 300 Mbit/s in lettura. Considerato che la massima velocità teorica raggiungibile da un bus PCI-E 1.0 come il mio è di 2000 Mbit/s, anche in condizioni proibitive come quelle del mio sistema (NTFS, Bus PCI-E 1.0) mi sarei aspettato qualcosa di vicino ai 1000 Mbit/s in lettura. Lo stesso test applicato al disco SATA da cui originano i files, restituisce valori medi di 570 Mbit/s in scrittura e 490 Mbit/s in lettura, mentre applicato ad un disco esterno USB 2.0 restituisce valori medi di 92 Mbit/s in scrittura e 220 Mbit/s in lettura (molto vicino alle prestazioni pratiche attese dal bus USB 2.0). Il collo di bottiglia è dunque, come mi aspettavo, a carico dell'interfaccia USB 3.0 <--> PCI-E. Il dispositivo USB 3.0 mi da prestazioni del tutto simili ad un dispositivo USB 2.0 . Onestamente mi aspettavo prestazioni superiori, nonostante il PCI-E 1.0 . Mi riservo di rifare il test con un dispositivo più di qualità, appena possibile. Voi cosa ne pensate? Secondo voi ho raggiunto il massimo che il mio hardware permette? Posso fare altri test/ottimizzazioni? Grazie.
  12. Salve a tutti! Per avere le notifiche di alcune applicazioni sono stato costretto ad installare Growl. Nessun fastidio in merito... è davvero una applicazione ben fatta: comoda, leggera e versatile. Leggendo qua e là ho visto che quest'applicazione nacque qualche OS X fa, quando il Centro Notifiche di sistema non era ancora stato introdotto. Adesso mi chiedo, più per curiosità che altro, come mai molte applicazioni utilizzano ancora Growl per dare le loro notifiche e non direttamente l'apparato di sistema? Non sarebbe più conveniente utilizzare gli strumenti del SO senza far installare ulteriori software all'utente finale? O quantomeno, sostenere entrambe le modalità in modo da permettere a tutte le versioni di OS X di ricevere notifiche? Per altro, è possibile impostare Growl in modo da passare le notifiche da lui gestite direttamente al centro di sistema... a me sembra un po' inutile sta cosa. Che ne pensate?
  13. Tastiera ogni tanto smette di funzionare

    In realtà no... ma sono abbastanza sicuro del funzionamento di quest'ultima. Anche perchè, sotto altri sistemi il problema non si verificava. Comunque, per scrupolo farò una prova e vi farò sapere!
  14. Tastiera ogni tanto smette di funzionare

    Non sono ancora giunto a nessuna soluzione.
  15. Tastiera ogni tanto smette di funzionare

    No, le USB sono già fixate: ho aggiunto il "USBBusFix=Yes" direttamente in org.chameleon.Boot.plist . Il problema dev'essere da un'altra parte.
×