Jump to content

DS-1

Members
  • Content count

    386
  • Joined

  • Last visited

About DS-1

  • Rank
    InsanelyMac Sage

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

2,519 profile views
  1. Sono riuscito a far partire High Sierra da usb (ho preso la EFI presente in "EFI_backup", generato ad ogni aggiornamento di Clover) e rimesso una vecchia versione di Clover. Per qualche motivo non ben noto, con Clover da 46xx in avanti il mio sistema non va oltre la GUI di Clover. Una volta selezionato l'avvio di High Sierra, non viene mostrata nemmeno la mela. Nei prossimi giorni proverò altre soluzioni, per ora mi tengo High Sierra funzionante, con un Clover vecchiotto ;-)
  2. Grazie per la risposta! Per penna di backup intendi un backup con l'efi clover funzionante? Ce l'ho da qualche parte. Intanto ti chiedo: per installare il nuovo Clover Devo bootare da usb con l'efi backup (oppure da hdd dopo aver ripristinato il backup) e aggiornare?
  3. Certo, dipende dai modelli. Ad esempio, ora vi scrivo da un bell'HP i7 che però, per cambiare hdd e wifi, ha bisogno di essere smontato pezzo pezzo... Il modello segnalato qualche post sopra come vi sembra in quanto a compatibilità?
  4. Ciao ragazzi, dopo l'ultimo aggiornamento fatto a Clover (ho l'abitudine, forse sbagliata, di aggiornare spesso Clover quando mi è possibile), il sistema main in firma non avvia più High Sierra. Ho un multiboot con High Sierra, Ubuntu 18.04 e Windows 10 su 3 hdd differenti e Clover messo in EFI sull'ssd principale (ovvero quello con Windows 10). Non ho mai avuto problemi fino all'ultimo aggiornamento di Clover. Ora da Clover, quando scelgo High Sierra, ottengo schermo nero e non accade nulla. Ho provato ad avviare in modalità verbose e, dopo i primi messaggi, il log si ferma alla stringa con tanti caratteri di seguito (mi pare siano ======), dunque evinco che il boot di High Sierra non avvia proprio. Potreste darmi una mano a capire quale sia il problema? Grazie a tutti in anticipo per la risposta!
  5. Su alcuni nuovi non c'è purtroppo, sai bene che spesso bisogna smontare quasi tutto il computer per sostituire la schedina.
  6. CIao e grazie! Io sarei orientato ad acquistare un HP o un Acer. Nel caso di HP, pensavo ad un HP ProBook 450 G5, quello con l'i7 8550U. Ciò che mi preme sapere nello specifico è avere un sistema che sia il più possibile compatibile con hackintosh, in modo da poter subito installare il s.o. Apple, senza dover fare modifiche hardware (vedi sostituire wifi, ecc.) e dunque invalidare la garanzia.
  7. Ciao ragazzi, quale portatile mi consigliate, nuovo, per hackintosh? Mi serve per farci musica e grafica, budget entro i 1000€. Grazie!
  8. Questo post è quasi OT, quindi se non va bene per il forum chiudetelo senza problemi. Solo che non saprei dove altro scrivere, per questo lo posto qui. Ho un MacbookPro 2011 con AMD discreta ed HD3000. La AMD è quasi andata, così ho seguito una guida per disabilitare la AMD (va messa una stringa nvram via single user mode e poi eliminati i kext AMD). Il computer si riavvia, veda la HD3000, ma c'è lentezza nell'apertura delle finestre, qualche glitch grafico e di default risulta collegato il monitor esterno. Esiste qualche tecnica hackintosh per far funzionare in hires la HD3000, così come si fa su molti portatili? Grazie in anticipo per la risposta!
  9. Dopo un'attenta analisi di tutto il sistema, ho notato che non vi era nulla che potesse interferire nel funzionamento della scheda...meno che la scheda stessa! L'ho estratta dallo slot PCI ed ho notato che i contatti erano molto sporchi. Così li ho puliti con ovatta e spirito ed al reboot (ho provato prima in Windows 7) il sistema l'ha rilevata al primo colpo. Ho poi riavviato in El Capitan e pure lì è stata rilevata. Ho poi collegato la mia Digi 002r (scheda audio rack FireWire), messi drivers ed ha cominciato a funzionare! Per la cronaca, i drivers sono ufficiali ma non certificati...eppure la scheda funziona (come d'altronde accade sui Mac veri...quindi eventuali malfunzionamenti probabilmente ci sarebbero a causa dei drivers). Un ringraziamento ad @Alpha22 che mi ha seguito passo passo nell'installazione dell'hackintosh su questo sistema, non nuovissimo, ma che è ancora in grado di regalare soddisfazioni!
  10. La scheda è una PCI aggiunta, dopo verifico se per caso c'è qualcosa di strano nel bios.
  11. Grazie, provo subito EDIT: in allegato dump fatto con la versione da te segnalata, @Alpha22 DarwinDumper_2.9.9.2_Clover_X64_0000_Cap_svb.zip
  12. @Alpha22, non riesci ad aprire il file zip o proprio il file? Il fatto è che non sono sicuro che il darwindumper sia andato a buon fine. Ho lanciato due volte il comando ed entrambe le volte il sistema si è riavviato.
  13. AGGIORNAMENTO: installato il kext passatomi da @gengik84 per il wifi in S/L/E: tutto ok. L'audio invece non viene rilevato. Per gli artefatti video, sto seguendo questo post: https://www.insanelymac.com/forum/topic/319112-hd3000-freezing-in-sierra/ Gli artefatti per ora si presentano alla schermata di login, sotto forma di tre linee nere orizzontali. Oppure c'è un ritardo nella comparsa della schermata di login. Ho aggiunto il flag a SLIDE=0, come suggerito nei primi post, ma al login il problema rimane. Non so se sarò in grado di provare la modifica consigliata in questo post: https://www.insanelymac.com/forum/topic/319112-hd3000-freezing-in-sierra/?do=findComment&comment=2354226
  14. 4gb di RAM sull'Asus ed 8gb sull'Acer. Sull'Asus c'è un banco singolo da 4, quindi per me difficilmente upgradabile ad 8. Più tardi o domani provo l'injector per il wifi, nel frattempo approfitto per ringraziarti @gengik84, sei sempre prezioso!
×