Jump to content

[PICCOLA GUIDA] Terminale


  • Please log in to reply
4 replies to this topic

#1
LordPum

LordPum

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • PipPip
  • 91 posts
  • Gender:Male
Girando e spulciando per vari siti internet alla ricerca di documentazioni, spiegazioni di determinate cose per quanto riguarda os x sono finito nel wiki,proprio una bella paginetta del wiki (Il trerminale) cosi ho deciso visto la miriade di utenti, che domanda, e che rompe l'anima sù insanely (me compreso) di creare una piccola guida base che potrà servire a tutti.

Cosè il terminale?:In molti lo nominano, ma non tutti sanno cosa sia il terminale. Innanzi tutto è un'applicazione, che si trovano nel nostro Mac "Anteprima, iPhoto, Safari, etc.". "si trova in /Applications/Utility"

Il suo uso deriva dai sistemi UNIX, i quali permettevano il controllo della macchina e di quant'altro, solamente mediante la riga di comando. Difatti il terminale è presente in quanto Mac OS X è in fondo basato su UNIX.

- La sua utilità risiede nel fatto che moltissime operazioni si compiono molto più velocemente con il terminale, e che ci permette di usare i privilegi di amministratore, nel caso sia richiesto.

PICCOLO ESEMPIO:

Mettiamo caso che volete eliminare un file dal cestino, ma leggendo da qualche parte vi viene riferito che il file è protetto e che il suo cancellamento potrebbe danneggiarvi l'os, e voi avete un cestino stracolmo di file che potreste comodamente eliminare.

basta da terminale scrivere:

d
cd .Trash
sudo rm -dfri *.*


"Quando vado a capo, significa che voi dovete premere "Invio". Il comando rm significa elimina, mentre sudo significa che volete cancellare in modalità root, amministratore del computer "vi verrà chiesta la password ogni volta che usato il comando sudo inseritela sensa problemi"

rminsanely.txt


state cancellando il file rminsanely.txt
L'opzione -dfri serve per questo

- la r serve per eliminare le sottodirectory delle directory presenti nel cestino
- la d serve per rimuovere i file presenti nelle directory presenti nel cestino
- la f serve per forzare la cancellazione, ovvero ignorando se il file è protetto, o "apparentemente" usato da qualche processo
- la i serve per chiedervi conferma dell'eliminazione dei file. Non usatela se avete molti file, ma potrebbe rivelarsi utile nel caso - - siate incerti o insicuri di cosa il comando rm vada a cancellare.

Invece *.* indica il file che si vuole cancellare; in questo caso si è usata questa sequenza per indicare tutti i file presenti nella cartella.

#2
Midral

Midral

    InsanelyMac Deity

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,383 posts
  • Gender:Male
  • Location:Buggiano, Italia
in pratica il cmd di windows.....

Il suo uso deriva dai sistemi UNIX......
be mac basato su darwin a sua volta derivato da unix basato su freeBSD :)

#3
stationapollo

stationapollo

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 616 posts
  • Gender:Male
Scusate ragazzi, ho un kext che non ha voglia di cancellarsi neanche in mod. safe, anche se uso root; consigli???

#4
krowten

krowten

    InsanelyMac Sage

  • Members
  • PipPipPipPipPipPip
  • 421 posts
  • Gender:Male

Scusate ragazzi, ho un kext che non ha voglia di cancellarsi neanche in mod. safe, anche se uso root; consigli???

Cosa scrivi nel terminale??
ricordati di mettere -R perch viene considerato una directory.
sudo rm -R /System/Library/Extensions/nome.kext


#5
Joeandmat

Joeandmat

    InsanelyMacaholic

  • Retired
  • 3,356 posts
  • Gender:Male
  • Location:Turin (Politecnico)
faccio un bump a questa guida, perch qualcuno pensa ancora che con il terminale ci fa le ricariche...





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy