Jump to content

Triple/Dual/Quad Boot UEFI + Custom Entries


  • Please log in to reply
146 replies to this topic

#41
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

E quindi hai installato Windows in MBR, in questo modo non può crearti la cartella Microsoft nella EFI.

 

La chiavetta USB deve essere preparata in quel modo, il bootx64 c'è, se stiamo parlando di un portatile guarda se ci sono opzioni nel BIOS, ma la chiavetta in quel modo deve partire...

 

Potresti sempre "piazzare" la cartella Microsoft copiandola dalla mia EFI e poi modificare il BCD con easyBCD, ma se uno non ha un po' di dimestichezza...


Comunque sul config.plist prova a spuntare in GUI Scan Custom (Entries Tool e Legacy) vedi se ti vede Windows e se parte.

 

Ci sarà qualche icona di troppo, ma giusto per capire...



#42
ricky94.v

ricky94.v

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • PipPip
  • 97 posts

E quindi hai installato Windows in MBR, in questo modo non può crearti la cartella Microsoft nella EFI.

 

La chiavetta USB deve essere preparata in quel modo, il bootx64 c'è, se stiamo parlando di un portatile guarda se ci sono opzioni nel BIOS, ma la chiavetta in quel modo deve partire...

 

Potresti sempre "piazzare" la cartella Microsoft copiandola dalla mia EFI e poi modificare il BCD con easyBCD, ma se uno non ha un po' di dimestichezza...


Comunque sul config.plist prova a spuntare in GUI Scan Custom (Entries Tool e Legacy) vedi se ti vede Windows e se parte.

 

Ci sarà qualche icona di troppo, ma giusto per capire...

possiamo provare ;)



#43
Jolly

Jolly

    InsanelyMac Top V.I.P.

  • Local Moderators
  • 10,023 posts
  • Gender:Male
Ho la sensazione che tu debba fare l'operazione inversa, installare prima Windows su disco in guid, e poi OS X

#44
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Prima o dopo non è il problema, il problema e che deve bootare UEFI dalla USB di Windows. Che poi a questo punto avendo scritto l'MBR probabilmente anche se riesce a bootare UEFI lui non vedrà più installabile la partizione non riconoscendo il disco come GPT.

 

Insomma sì, forse è più semplice ripartire dall'inizio azzerando la tabella delle partizioni con GParted ad esempio...


Jolly ti volevo chiedere: hai mica capito quello che diceva MaLdOn, su come usare le patch DSDT per i nuovi chipset serie 100 e 200, a parte lui vedo che nessuno le usa...



#45
Jolly

Jolly

    InsanelyMac Top V.I.P.

  • Local Moderators
  • 10,023 posts
  • Gender:Male

Veramente non ho capito molto riguardo le patch per Skylake e Kabilake, a quali ti riferisci esattamente ?



#46
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Veramente non ho capito molto riguardo le patch per Skylake e Kabilake, a quali ti riferisci esattamente ?

Avevo chiesto qui:

 

http://www.insanelym...-crucial/page-3



#47
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

possiamo provare ;)

 

Se ti vuoi cimentare:

 

Scarica la cartella Microsoft e piazzala nella EFI, rinomina bootmgfw.efi” in “bootmgfw-orig.efi.

 

Clover ora vedrà Windows ma l'avvio fallirà per via del BCD non corretto.

 

Ripara il BCD, segui questa guida, per gli strumenti automatici bisogna avere una USB W10 bootable UEFI.

 

In sostanza riassumendo la guida:

Avvia Windows 10 USB UEFI, alla prima schermata "Maiuscola F10" per aprire il terminale
diskpart
sel disk 0
list vol

sel vol X

assign letter=w:

exit

DIR W:

cd  /d  W:\EFI\Microsoft\Boot\
bootrec /fixboot

bcdboot  C:\Windows  /l  it-it  /s  W:  /f  ALL

Puoi provare prima a riparare il BCD con gli strumenti automatici di Windows.

 

Riavvia ora Windows 10 è bootable UEFI.

 

Dovrai ripetere l'operazione rinomina bootmgfw.efi” in “bootmgfw-orig.efi, oppure semplicemente cancellare la nuova  bootmgfw.efi che la riparazione (quella automatica) di Windows avrà ricreato.


In sostanza se uno ha un backup (immagine di sistema), oppure un sistema già installato, può farlo bootare a piacimento sia MBR che UEFI, l'installazione ovviamente facilita tutta una serie di compiti che altrimenti vanno fatti manualmente.

 

Io ad esempio installo il sistema una solo volta, faccio l'immagine di sistema e da quella creo tutti i dischi che voglio.



#48
ricky94.v

ricky94.v

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • PipPip
  • 97 posts

Ho di sicuro qualche problema con la mia ISO di Windows 10, non si avvia l'installazione in UEFI, ho installato il tutto con Rufus impostato come da guida...



#49
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Probabilmente hai qualcosa di impostato male per l'avvio UEFI da BIOS, Secure Boot, CSM ecc.

 

Non è che hai Windows 10 a 32 Bit :) ...



#50
ricky94.v

ricky94.v

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • PipPip
  • 97 posts

Probabilmente hai qualcosa di impostato male per l'avvio UEFI da BIOS, Secure Boot, CSM ecc.

 

Non è che hai Windows 10 a 32 Bit :) ...

No la ISO è a 64bit, il secure boot è disattivato e il CSM pure...non capisco dove sbaglio

Forse la penna da 16GB è troppo? booo...ho provato diverse pennette e diverse porte USB



#51
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Il CSM funziona al contrario, ma trattandosi di Windows dovrebbe partire in entrambi i modi, fai una prova.

 

Se Clover parte in UEFI sembra un problema di avvio del supporto, magari usa un altro metodo, prova con l'ultima versione di Rufus, puoi anche abilitare come file system NTFS sulla chiavetta, non ha molto senso, ma ora Rufus lo permette per le ISO che superano le possibilità della FAT32.

 

Controlla i percorsi sulla chiavetta USB (USB)/efi/boot/bootx64.efi.

 

Non dovrebbe essere tutto questo problema fare un avvio UEFI......................................



#52
carlo_67

carlo_67

    AMD

  • Moderators
  • 3,153 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
  • Interests:Tutto

Win 10 parte anche in mbr in Uefi

Quindi rifai la usb con refus, usando opzione MBR o Uefi

cosi ti crea la Usb in fileSystem Ntfs

poi nella schermata installa, premi f10 si apre il promt e con diskpart

formatti in Gpt o in mbr



#53
ricky94.v

ricky94.v

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • PipPip
  • 97 posts

Ragazzi ho risolto...il problema era un disco secondario installato nel notebook che era andato...l'ho levato ed ho installato il tutto in UEFI (come da guida)....l'hard disk secondario è andato e mandava in blocco tutta l'installazione, ora funziona tutto ;) 



#54
Jolly

Jolly

    InsanelyMac Top V.I.P.

  • Local Moderators
  • 10,023 posts
  • Gender:Male
Della serie chi l'ha dura la vince e tutto è bene quel che finisce bene

#55
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Ora i conti tornano :) ...



#56
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Che poi a giorni dovrai installare nuovamente vista l'uscita di Windows 10 Redstone 2 :D ...



#57
badtrip86

badtrip86

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 37 posts

Ciao netgear, innanzitutto complimenti per l'utilissima guida!

Avrei a proposito una domanda: nel mio pc ho un HD sata con su win7, quindi dovrei fare il procedimento al contrario partendo da windows per aver sierra in dual boot...

Riduco la partizione e creo una partizione in raw, solo che poi quando entro in utility disco mi dice che é impossibile inizializzare...

Ho provato con gparted live, e tra le altre cose, mi da anche la possibilitá di formattarla in hfx+. Risultato: zero...

Ho provato anche a lasciarla non allocata, ma il risultato é sempre lo stesso...c'è qualcosa che devo fare prima?



#58
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Capita a volte che al primo tentativo risponda con un errore, ripetendo l'operazione poi l'inizializzazione va a buon fine. Utility Disco dalla 10.11 in poi è sempre più limitato, GParte fa una formattazione hfs+ che poi OS X non riconosce come tale e giustamente va inizializzata nuovamente.

 

Se lo schema non è nativo OS X, ma soprattutto GPT, Utility Disco non è in grado di gestire una spazio non allocato rimettendo mano alla tabella delle partizioni, in genere quando gli si presenta davanti una partizione già fatta lui riesce a formattarla...

 

Ma Windows 7 è installato UEFI, stiamo parlando di uno schema GPT preparato da Windows...

 

Questa ad esempio è una GPT preparata da Windows:

 

35bfuh3.jpg



#59
netgear

netgear

    InsanelyMac Deity

  • Local Moderators
  • 2,119 posts
  • Gender:Male
  • Location:Firenze
  • Interests:Astrofisica

Presentagli davanti una FAT32 e vedi se cambia, si vede che lui fa un controllo nell'inizializzazione e qualcosa non gli piace nello schema, capita.

 

Io poi non ingrullirei più di tanto, fai un immagine di sistema di Windows, inizializzi il disco, installi OS X, ripristini Windows dall'immagine di sistema, ripari l'avvio con gli strumenti automatici di Windows e sei a posto...



#60
badtrip86

badtrip86

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 37 posts

Ok, perfetto...

Era appunto quello che volevo dirti :D La formatto in fat32, e vedo se me la riconosce, poi ripristino windows con il disco di installazione che ho giá







0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2017 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy