Jump to content

[Guida] Installare os x 10.8-10.9 da Windows

guida breve

  • Please log in to reply
65 replies to this topic

#1
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Installare os x 10.8 ML / 10.9 Mavericks da Windows (Disponibile anche 10.8.2/3) *
In pochi passaggi è possibile creare una pennetta di boot o HD esterno/interno direttamente da windows, pur non avendo a disposizione alcun os x installato.
Successivamente potrete accedere al vostro installer e gestire le partizioni o quant'altro.
Il tutto si risolve in pochi passaggi evitando così le macchinose soluzioni a cui eravamo sottoposti con le solite guide interattive con altre installazioni.

Prima di tutto dobbiamo procurarci l'immagine "OS X 10.8 Mountain Lion bootable USB for Intel PCs" o 

"OS X Mavericks 10.9 GM bootable USB for Intel PCs" * (Google search)

Disponibile nella sezione download  UEFI_OSX_M_10.9.3 > (Consiglio: " ImageWriter  non rileva supporti interni o esterni HD/usb, usate TransMac").

 

Fatto questo:
1-caricare l'immagine raw direttamente selezionando la casella visualizza tutti i file
   (o convertire in iso/dmg anche per altri usi)
2-scaricare il programma TransMac da qui
3-decidere la posizione su cui ripristinare l'immagine (usb-8gb/Hd esterno/interno/partizione..) non serve formattazione
4-lanciare TransMac come amministratore, andare su opzioni/general setting/spuntare read-write-access
5-Chiudere e riaprire il programma, posizionare il mouse sul disco prescelto, pulsante Dx/restore whith Disk Image (selezionare/ok)
6- attendere un paio di un minuti (su pendrive i tempi si allungano) e il vostro Installer OSx Hd/Pendrive/usb-hdd sarà pronto per il boot al riavvio. :jester:
immagineipk.jpg

Attenzione: Se la destinazione del vostro installer è un HDD sul quale volete anche mettere l'OS, ricordate che TransMac utilizza solo una piccola parte del disco (6GB circa) il resto rimarrà non allocato.Non dimenticate di formattare la partizione prima di uscire da windows (qualsiasi formato). UtiliyDisco non è in grado di fare la formattazione dello spazio non allocato su mbr.
*Le versioni 10.8.2/3-10.9 Mavericks hanno di default come boot loader Clover premere 1 simultaneamente allo screen Boot0 per utilizzare Chameleon
Altre immagini supportate:
iATKOS_ML3U (.dmg) 10.8.3 Esclusivamente su sistemi UEFI bios

Niresh - 10.9 - Mavericks USB Version (Intel-AMD)

UEFI_OSX_M_10.9.3



#2
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D
Ciao friscos, toglimi una curiosità

Questa "OS X 10.8 Mountain Lion bootable USB for Intel PCs" non è la RETAIL, ma un'immagine con già all'interno un bootloader, stile iatkos & co?

#3
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Ciao Mod!
Be, non è la retail..non so che intendi, è la 10.8 pulita, non è firmata.
Anche noi facciamo la nostra pennetta farcita con qualcosina (Chameleon, fake...ecc) altrimenti come Boot-ta :lol:
Anche Lionize inietta di suo...
Cmq ecco l'elenco dei file aggiunti:
Added files:
System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/Startup/Extensions.mkext
boot (Chameleon v2.1svn r2003)
Extra/Preboot.dmg
Preboot.dmg contents:
Extensions.mkext
org.chameleon.Boot.plist
Extensions.mkext contents:
AHCIPortInjector.kext
AppleACPIPS2Nub.kext
FakeSMC.kext
IOAHCIBlockStorageInjector.kext
NullCPUPowerManagement.kext
PXHCD.kext
VoodooPS2Controller.kext
VoodooPS2Keyboard.kext
VoodooPS2Mouse.kext
VoodooPS2Trackpad.kext

#4
iFIRE

iFIRE

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 3,769 posts
  • Gender:Male
  • Location:Bcn-Spain
:poster_oops: this is not a copy paste from Olarila Forum?

#5
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
sorry..ti rispondo in IT, siamo sul forum italiano. No questo non è il copia incolla "Dal sito Olarila?? non so neanche che sia" ma il copia incolla delle specifiche messe dall'autore sul sito di download..non pretendevi mica che mi mettessi a riscrivere tutta quella pappa? E' più o meno quello con cui si farcisce una pennetta di boot fatta in casa forse qualcosina in più x facilitare le cose. Non vedo dove sta il problema :hammer:

#6
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D

Ciao Mod!
Be, non è la retail..non so che intendi, è la 10.8 pulita, non è firmata.
Anche noi facciamo la nostra pennetta farcita con qualcosina (Chameleon, fake...ecc) altrimenti come Boot-ta :lol:
Anche Lionize inietta di suo...
Cmq ecco l'elenco dei file aggiunti:
Added files:
System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/Startup/Extensions.mkext
boot (Chameleon v2.1svn r2003)
.....
.....

Inserire altri file è normale, trattasi di hack. Quello che differenzia una retail da una distro è l'integrità del sistema originale. Quando installi una retail metti tu un bootloader, non carichi altri kexts oltre quelli scelti da te, e non ci sono modifiche al codice interno.

Dal momento che nella procedura non è previsto il passaggio nel quale si usa un bootloader, vuol dire che quest'ultimo è già presente nell'immagine che indichi...ergo non si tratta più di una retail (ed alla fine chi ti dice che non ci siano altre modifiche interne al sistema operativo?)


Assomiglia ad una copia su usb di una distro che funziona da dvd...lo stesso procedimento probabilmente va bene anche per iatkos, hazard, etc etc

Per questo motivo questo

Il tutto si risolve in pochi passaggi evitando così le macchinose soluzioni a cui eravamo sottoposti con le solite guide interattive con altre installazioni.

E' un'affermazione "falsata" ..poichè si tratta di una distro e non di una retail (ovvio che per una retail ci vuole un po più di fatica)



Tu che ne pensi? ;)

#7
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Tu che ne pensi? ;)


Penso che ti stai arrampicando sugli specchi pur di non accettare il fatto che la procedura pura, anche se valida, è ormai superata.

Se l'autore del pacchetto voleva farsi pubblicità ha dimenticato di metterci la firma. Non so a che ti riferisci quando parli di "codice", osx dovrebbe essere riscritto da zero, non sono certo due kext al boot che ne cambiano la sostanza.

L'utente medio è stanco di complicati passaggi e metodi stressanti che spesso non danno nessun risultato.
Sarebbe opportuno adeguarsi alle nuove versatilità di Lion e meglio di lui ML, i Kernel panic sono un ricordo del passato, anche se messo alle corde l'osx si adatta in modo straordinario.

Che dire di fronte a questo scenario, vuoi continuare a proporre una procedura obsoleta, utilissima ai tempi di Snow o pensi sia il caso di guardare avanti?

Ps
E' sicuro che dovendo caricare osx o consigliare a qualcuno di farlo, pur conoscendo la proc. tipo a memoria, indicherei senza ombra di dubbio il metodo sopra :P

#8
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D
Beh questo rientra nel vecchio discorso retail VS distro...quindi è un discorso inutile in partenza. Rimane il dato di fatto che questa versione di OSX non è retail, pertanto c'è poco da arrampicarsi sugli specchi.

Per chi vuol seguire la via facile, e mettere su una distro, va benissimo questo procedimento.

Mi rimande da capire una cosa, se devo usare una distro, che posso semplicemente masterizzare e mettere su dvd, perchè questa guida dovrebbe semplificare le cose? a mio avviso le complica, perchè devo mettere tutto su usb, quando invece mi basta masterizzare un dvd, e non ho bisogno neanche di seguire una procedura


Masterizzare una distro su dvd: difficoltà 1, tempo di realizzazione 1

Seguire questa guida: difficoltà 3, tempo di realizzazione 3



Il risultato è il medesimo, ma non vedo dove sia il guadagno. C'è solo una perdita di tempo a mio avviso

#9
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
X due motivi molto semplici:
1- perchè il dvd è lento e ci vuole un DL-(hai presente quanto impiega il dvd a caricare)
2- ti permette di bottare anche da disco interno---3-aggiungo, parti anche da winzoz e la formattazione te la fa TrasMac, scusa se è poco :wallbash:

#10
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D

ci vuole un DL-(hai presente quanto impiega il dvd a caricare)

Falso, già con lion il file di installazione pesa meno di 4,5 GB quindi basta un normale dvd da 50 centesimi.

L'unico sistema che richiedeva un dvd DL era snow leopard con i suoi quasi 8gb di peso

1- perchè il dvd è lento

Tragicamente falso. Lo standard USB 2.0 ha una velocità massima in lettura di 480 Mbit/s. Un lettore dvd con attacco sata 6.0 Gbit/s. Direi che la differenza è molto più che netta, con un rapporto 1/12 a favore del dvd.

2- ti permette di bottare anche da disco interno

Cosa intendi con "da disco intero" ? chameleon ti permette di fare il boot da una usb, da un hard disk usb, da una partizione dello stesso hard disk dove installerai osx, ed anche altri hard disk interni. Non è una novità.

3-aggiungo, parti anche da winzoz e la formattazione te la fa TrasMac, scusa se è poco :wallbash:

La formattazione la fa tranquillamente l'utility di osx, che è anche meglio.

Partire da windows è una cosa che si fa normalmente quando si masterizza una distro...solo che a masterizzare un dvd non ci vuole tutto questo tempo...


Continuo a non vedere i vantaggi del metodo...sarà un buon metodo per chi non ha un dvd però da questo a questo

Penso che ti stai arrampicando sugli specchi pur di non accettare il fatto che la procedura pura, anche se valida, è ormai superata.

Ne passa di strada...

#11
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Ho capito, tu sei uno di quelli a cui piacerebbe che la guida fosse seguita in modo scrupoloso, possibilmente anche digitando tutti i passaggi da terminale. Cosicchè puoi fare patrimonio delle tue conoscenze in materia e rispondere a tutti i quesiti posti da eventuali malcapitati. :thumbsdown_anim:
La guida come da titolo è "Installare os x 10.8 da Windows" a buon intenditor poche parole
Stop Polemiche


#12
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D
Infatti lo scopo non era polemizzare, ma al più chiarire le idee a chi legge le tue parole. Dire che le procedure indicate su altre guide sono "obsolete, superate, difficili" non corrisponde a realtà.

Certe procedure sono obbligatorie se si vuole installare una retail, per chi poi si accontenta di una distro come te, ben venga può seguire questa guida

Cosicchè puoi fare patrimonio delle tue conoscenze in materia e rispondere a tutti i quesiti posti da eventuali malcapitati. :thumbsdown_anim:

Io le mie conoscenze le ho sempre condivise con tutti, e credo che tutti qui sul forum possano confermare.

Non mi ci paga nessuno a rispondere alle domande che gli utenti pongono, visto che sarebbero "malcapitati", c'è gente che paga per ricevere un aiuto come lo do io nel mio topic

Dove andremo a finire :rolleyes:

p.s. già che ci siamo, risolviamo un'altra questione. La guida che hai scritto, come diceva l'utente iFIRE, è presa dal forum olarila, esattamente da qui

http://olarila.com/f...75ad482f52a6baf

Nessuno dice che la guida sia sotto copyright, ma quantomeno è sempre rispettoso segnalare la fonte, anche perchè mi sembra più che giusto gratificare il lavoro altrui, e non prendersene i meriti.

#13
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Sbagliato, copiato dall' Url del magnete come vedi è la GM 12A269..
Dopo l'intervento dell'escursionista estero truccato da pellerossa, :red_indian: mi sono documentato e ho scoperto il forum citato.
..vedo che avete anche problemi di Campanile


ma quantomeno è sempre rispettoso segnalare la fonte

Non devo segnalare e rispettare nessuna fonte la guida che ho scritto è frutto della mia esperienza diretta e discussa in altre sedi, provata e testata così come la procedura standard.
Se qualcuno deve essere rispettato e ringraziato è l'autore anonimo dell'immagine.

per chi poi si accontenta di una distro come te, ben venga può seguire questa guida

Il mio osx è da procedura classica..


..siccome adesso mi sto un po "giustamente" incazzando ti faccio presente che sul web ce n'è a iosa su quel metodo e siti da cui si puo scaricare la iso.

Come a iosa e ripeto a IOSA di procedure identiche alla tua... anzi mi pare che il sistema con TransMac ancora lo devo vedere :jester:

Regolamento, terzo articolo

Edited by carbo178, 14 April 2013 - 11:45 PM.
Rimosso immagine recante esplicito riferimento a file torrent... invito tutti a rispettare le regole


#14
Fiox89

Fiox89

    InsanelyMacaholic

  • Moderators
  • 4,518 posts
  • Gender:Male
  • Location:Soverato - Italy
  • Interests:Informatica, Motori...e Donne! :D

Sbagliato, copiato dall' Url del magnete come vedi è la GM 12A269..
Dopo l'intervento dell'escursionista estero truccato da pellerossa, :red_indian: mi sono documentato e ho scoperto il forum citato.
..vedo che avete anche problemi di Campanile

Aridajje....l'immagine di osx 10.8 sono esattamente 5.020.384.768 byte, come tu stesso hai indicato. Che sarebbe a dire esattamente 4.67 GB. Ripeto, un normale DVD. Fatti bene i conti, che problemi di campanile qua non ce ne stanno

(e per inciso quel torrent non è di certo una retail)

Il mio osx è da procedura classica..

Secondo una tua definizione forse si, secondo la definizione GLOBALMENTE accettata, NO. E' una distro

anzi mi pare che il sistema con TransMac ancora lo devo vedere :jester:

Mi prendi in giro o cosa? il sistema TransMac è spiegato esattamente nel link che ti ho postato sopra. Vai a guardare il link così vedrai che di certo non è una tua invenzione

..siccome adesso mi sto un po "giustamente" incazzando ti faccio presente che sul web ce n'è a iosa su quel metodo e siti da cui si puo scaricare la iso.

Come a iosa e ripeto a IOSA di procedure identiche alla tua...

In un normale dibattito non serve incazzarsi.

Per inciso, la "mia" guida è stata presa e riadattata da quella di MaLd0n, e quando lui scrisse tale guida, sul web NON ESISTEVA tale procedura ( ed è dimostrabile dalla data nella quale il suo topic è stato creato). Per questo motivo IO cito sempre la fonte, e gli attibruisco tutti i meriti.

Forse dovresti appurare meglio le tue affermazioni visto che le stai sparando parecchio grosse

#15
friscos

friscos

    InsanelyMac Legend

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 509 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma
Ma è ovvio che non è una mia invenzione Transmac è probabile che sia un'invenzione della società Acute S. B) ma da qui a dire che vado a spasso sul web a fare copia incolla delle guide ce ne passa. Tornando alla questione Olarilà la cosa mi fa anche ridere ho spulciato un po sui post ma a parte alcuni suggerimenti x montare il file Raw non ho visto guide da copiare e incollare. :hammer:
(naturalmente questo sempre dopo, e tengo a precisarlo, dell'intervento del pellerossa :D )

Che ti posso dire sul mio osx ho utilizzato la guida circa un anno fa di certo Pietroxx e ti assicuro che era una retail . dmg farcita al solito modo consigliato ,caricata su hd usb ecc. Ergo è una Retail secondo la tua logica, confondi la mia installazione con la guida sopra.

Mi ricordo anche che leggendo la tua guida c'era il passo " andate nella cartella... cancellate il link Packages e create una cartella con lo stesso nome, Packages...poi copiate...e copiate il contenuto nella cartella Packages che avete appena creato..
Ma santo Dio, dico io ....non fa prima a dire di cancellare il link e copiare la cartella..

Saresti così gentile da inviarmi il Link (l'ubicazione precisa) dove io avrei commesso il delitto e fatto il bottino (sono veramente curioso)


Per inciso...ti salutooo!! :superman:
PS

Mi prendi in giro o cosa? il sistema TransMac è spiegato esattamente nel link che ti ho postato sopra. Vai a guardare il link così vedrai che di certo non è una tua invenzione

http://olarila.com/forum/viewtopic.php?f=27&t=1627&sid=aa51b6b9e27acf5e475ad482f52a6baf
Questo è l'unico riferimento a TransMac che vedo sul Link e non è certo una guida, chiunque puo verificare:
"..If you need, use TransMac to remove kexts which are causing problems (System/Library/Extensions) and use the flag -f (ignore caches) at boot, or remove /System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/Startup/Extensions.mkext.."

#16
marco9797

marco9797

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 11 posts
ho già chiesto in maniera approfondita a friscos ma ora lo chiedo all'intera community
ho seguito la procedura ma la chiavetta non vuole boooooooooootare non so perchè ho provato con ubuntu nessun problema per voi è la chiavetta ? :wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

:wallbash:

#17
marco9797

marco9797

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 11 posts
ho 15 anni non mi sono presentato scusate

#18
carbo178

carbo178

    InsanelyMac V.I.P.

  • Local Moderators
  • 5,496 posts
  • Gender:Male
  • Location:Dalle paludi della Pianura Padana
Ciao,
benvenuto nel forum,
sarebbe buona cosa sapere le caratteristiche del tuo hardware, altrimenti non sappiamo da dove partire...
Sarebbe inoltre opportuno aprire un topic apposta per il tuo problema, nella sezione adatta (es. Mountain Lion - Desktop se il tuo è un sistema assemblato o un desktop preconfezionato).
Quasi sicuramente il tuo problema iniziale deriva dalle impostazioni bios

#19
marco9797

marco9797

    InsanelyMac Protégé

  • Members
  • Pip
  • 11 posts
non è ne l'una ne l'altra è un noteboo kprecisamente sasmung rv 520 s01 ita:
intel i5 2410 m 2.3 ghz
gt 520m da 1 gb
4 gb di ram
ho installato windows 8 forse è lui che da problemi con il secure boot ora sto provando a installare windows 7 che non c'è l'ha in dual boot con windows 8 friscoss mi ha detto che sicuramente il problema sta nel fatto che chameleon non riesce a bypassare il secure boot a differenza di ubuntu che va alla perfezione

avevo già provato a installare iatkos l2 e ho tuttora il boot cd però dovevo sempre avviarlo dal cd e inoltre non funzionava il wifi solo quello però fortunatamente poi sono ritornato a winzoz grazie a gparted

#20
carbo178

carbo178

    InsanelyMac V.I.P.

  • Local Moderators
  • 5,496 posts
  • Gender:Male
  • Location:Dalle paludi della Pianura Padana
Bene, allora apri il topic nella sezione notebook di Lion (se installi iAtkosL2) o di Mountain Lion (se installi con la guida di Friscos)
Anche per non "sporcare" le guide
Ciao





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy