Jump to content

Homebreading


  • Please log in to reply
51 replies to this topic

#21
Alex//3oo1

Alex//3oo1

    Cheesecake Destroyer

  • Pandora Team
  • 11,629 posts
  • Gender:Male
  • Location:Lodi

allora, il modditzosu è un pane di grande morbidezza, di forma circolare od ovale, di spessore variabile ed irregolare. La morbidezza è tale che lo si può piegare nel modo desiderato. Viene preparato con la semola di grano duro, ricotta fresca o patate bollite che danno al pane un sapore dolciastro e un peso maggiore. Solitamente il modditzòsu come anche su pani e trigu viene preparato quando si accende il forno per preparare il pistoccu, come si può ben capire l�€™attività di panificazione impegna a seconda del nucleo familiare, l�€™intera giornata di 4-5 donne. Si trattava di un pane che quasi sempre veniva consumato in casa, perché non veniva apprezzato al punto tale da offrirlo in dono o metterlo in commercio. Inoltre, essendo facilmente deteriorabile, doveva essere consumato entro pochi giorni. Il modditzòsu oggi si trova sulla tavola di tutte quelle famiglie che dell�€™arte del pane hanno fatto una tradizione e chi lo mangia solo in rare occasioni lo vorrebbe trovare tutti i giorni sulla propria tavola.
L`impasto viene preparato con pochissima acqua, lievito naturale, semola e un po` di sale, si aggiungono le patate o la ricotta e il tutto si lascia lievitare per un paio d`ore. Dopo la lievitazione l�€™impasto viene trasformato in pagnotte di forma rotondeggiante o ovale che terminata la cottura assumono colore scuro e peso considerevole.
è il pane a mio dire più buono della Sardegna, nonostante e checchesenedica la presenza dei pani lavorati con l'uovo etc etc.

Posted Image

E' di aspetto bruttino, ma appena lo aprite...e poi si cuoce con frasche di lentischio tipiche della macchia...un profumo...il tipico pane "dei poveri" ma di una ricchezza incredibile.

Alex, la vuoi doppia mozzarella?

ahhahaha ma sì dai!
anzi,ne approfitto per farti e farvi i complimenti,è bello vedere il lato umano degli smanettoni

quasi quasi,al posto della pizza,asseggerei volentieri il modditzosu

gnam gnam

#22
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

allora, il modditzosu è un pane di grande morbidezza, di forma circolare od ovale, di spessore variabile ed irregolare. La morbidezza è tale che lo si può piegare nel modo desiderato. Viene preparato con la semola di grano duro, ricotta fresca o patate bollite che danno al pane un sapore dolciastro e un peso maggiore. Solitamente il modditzòsu come anche su pani e trigu viene preparato quando si accende il forno per preparare il pistoccu, come si può ben capire l�€™attività di panificazione impegna a seconda del nucleo familiare, l�€™intera giornata di 4-5 donne. Si trattava di un pane che quasi sempre veniva consumato in casa, perché non veniva apprezzato al punto tale da offrirlo in dono o metterlo in commercio. Inoltre, essendo facilmente deteriorabile, doveva essere consumato entro pochi giorni. Il modditzòsu oggi si trova sulla tavola di tutte quelle famiglie che dell�€™arte del pane hanno fatto una tradizione e chi lo mangia solo in rare occasioni lo vorrebbe trovare tutti i giorni sulla propria tavola.
L`impasto viene preparato con pochissima acqua, lievito naturale, semola e un po` di sale, si aggiungono le patate o la ricotta e il tutto si lascia lievitare per un paio d`ore. Dopo la lievitazione l�€™impasto viene trasformato in pagnotte di forma rotondeggiante o ovale che terminata la cottura assumono colore scuro e peso considerevole.
è il pane a mio dire più buono della Sardegna, nonostante e checchesenedica la presenza dei pani lavorati con l'uovo etc etc.

Posted Image

E' di aspetto bruttino, ma appena lo aprite...e poi si cuoce con frasche di lentischio tipiche della macchia...un profumo...il tipico pane "dei poveri" ma di una ricchezza incredibile.

Alex, la vuoi doppia mozzarella?


Be dei poveri, la tanto decantata e costosa paella, come l'aragosta alla armoricana sono piatti di resti, o dei poveri.
Le cose semplici sono sempre le migliori, tipo la stracciatella alla romana o la zuppa di farro.
Al naturale meglio

#23
Daveta

Daveta

    Sardinian voyager

  • Retired
  • 7,239 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cagliari - Italy
io penso che se facessimo un incontro nazioanle la finiamo a sbiddiare di robe regionali, altro che hack!

#24
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

io penso che se facessimo un incontro nazioanle la finiamo a sbiddiare di robe regionali, altro che hack!


una bella casseoula (spero sia giusto) o un risi e bisi o maccheroncini di capofilone al sugo di papera vedremo....

#25
ugokind

ugokind

    InsanelyMac Deity

  • Donators
  • 1,713 posts
  • Gender:Male
  • Location:10100
  • Interests:Apicoltura
    Mac
    Linux
    Homebrew
    Australia
    Spremermilcervello
sugo di papera? è una metafora o è vero? mai assaggiato!!!! come lo stufato di asina dalla parti di Parma.. anche quello mi manca.

#26
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,346 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy
Deve essere vero, perché io, incuriosito, ho fatto una ricerca google ed ho trovato parecchie ricette, specialmente sugo di papera muta :D
Che crudeltà, però.

#27
ugokind

ugokind

    InsanelyMac Deity

  • Donators
  • 1,713 posts
  • Gender:Male
  • Location:10100
  • Interests:Apicoltura
    Mac
    Linux
    Homebrew
    Australia
    Spremermilcervello
be se pensi che i francesi con la papera ci fanno di tutto.. mi sento un tantinello sollevato

#28
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests
E' vero nelle marche e' una tradizione a ferragosto questo piatto.
per me la crudelta' e' la stessa che ha un gabbiano quando preda, solo che se a depredare i cuccioli di questo o quello e' una tigre o un leone nessuno dice niente.
Troppo facile.
Per me non e' sbagliata la corrida e' sbagliato come le fanno, perche' e' drogato e' addormentato il toro?
L'errore non sta nel mangiare questo o quello ma farlo quando non e' necessario.

be se pensi che i francesi con la papera ci fanno di tutto.. mi sento un tantinello sollevato


Altissima cucina internazionale, tutti i cuochi del mondo imparano in francia da un francese come si cuociono le carni

Filetto Wellington

#29
Daveta

Daveta

    Sardinian voyager

  • Retired
  • 7,239 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cagliari - Italy
adesso però vi stupirò: ma lo sapete che il migliore sushi (detto dai {censored}) si fa col tonno di carloforte? praticamente a 70 km da casa mia.

#30
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

adesso però vi stupirò: ma lo sapete che il migliore sushi (detto dai {censored}) si fa col tonno di carloforte? praticamente a 70 km da casa mia.


si e non solo, qualcuno anche col siciliano

#31
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....
Dall'apertura di questo Topic ho preso 2 Kg, mannaggia a Daveta!

Sto cercando di assaggiare le cose descritte.

Smettetela o vi citerò per danni.

Giorgio

#32
Alessandro17

Alessandro17

    Chief of Security

  • Administrators
  • 8,346 posts
  • Gender:Male
  • Location:Sector 001, Italy

per me la crudelta' e' la stessa che ha un gabbiano quando preda, solo che se a depredare i cuccioli di questo o quello e' una tigre o un leone nessuno dice niente.
Troppo facile.
Per me non e' sbagliata la corrida e' sbagliato come le fanno, perche' e' drogato e' addormentato il toro?
L'errore non sta nel mangiare questo o quello ma farlo quando non e' necessario.


Non te la prendere cavallo :D è solo che le paperelle mi fanno tenerezza (come tanti altri animali)



#33
lindio

lindio

    InsanelyMac Legend

  • Donators
  • 1,223 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso Italia
ragazzi mi sa che i kili li metto pure io.....
circa tre volte alla settimana faccio la piadina(le mie origini sono ovvie) poi ogni tanto faccio la pizza e mi diletto col pane tipo pagnotta o panini sia all'olio che comune.
Però non uso la macchina per pane, uso il forno di casa, è elettrico ma non è male.
Più avanti mi farò quello a legna fuori in giardino.
Ma la piada col crudo e lo squaccherone non la batte nessuno.... forse ilo pane ferrarese,quello a forma di mano, con due belle fette di salame romagnolo!!!!!!! e un bel bicchiere di vino!

#34
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

Non te la prendere cavallo :( è solo che le paperelle mi fanno tenerezza (come tanti altri animali)


Ma va sei un simpaticone, anche a me fanno tenerezza, pensa che nel lago di Albert Park (dove fanno il gp d'Australia) a Melbourne, c'e' un chiaro avviso riguardo il non disturbo dei cigni e papere, pena multa da 100 dollari australiani in su.

#35
Daveta

Daveta

    Sardinian voyager

  • Retired
  • 7,239 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cagliari - Italy
allora, per la gioia di Giorgio, potremmo pure parlare delle bistecche di tonno fresco o del capretto arrosto...
dai, per iniziare bene la giornata, niente di meglio di:

Posted Image + Posted Image + Posted Image

il pane non è modditzosu, è civraxiu...mettetelo sotto la carne quando cuoce...GNAMMMMM..

Giorgio, altro che 2 kg...

#36
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....

allora, per la gioia di Giorgio, potremmo pure parlare delle bistecche di tonno fresco o del capretto arrosto...
dai, per iniziare bene la giornata, niente di meglio di:

Posted Image + Posted Image + Posted Image

il pane non è modditzosu, è civraxiu...mettetelo sotto la carne quando cuoce...GNAMMMMM..

Giorgio, altro che 2 kg...


Credo ci siano gli estremi per una denuncia penale.............................

ho apprezzato queste specialità quando andavo in Sardegna (6-7 anni fa, base ad Arzachena, 4 anni di seguito, adesso purtroppo è alcuni anni che non riesco ad organizzare).

Giorgio

#37
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

allora, per la gioia di Giorgio, potremmo pure parlare delle bistecche di tonno fresco o del capretto arrosto...
dai, per iniziare bene la giornata, niente di meglio di:

Posted Image + Posted Image + Posted Image

il pane non è modditzosu, è civraxiu...mettetelo sotto la carne quando cuoce...GNAMMMMM..

Giorgio, altro che 2 kg...


Io non ho problemi di peso, pero' adesso vengo li e me ne fai uno, tutto per me

#38
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....
Posso dire?

Indipendentemente dal campanilismo (ognuno è legato alle proprie specialità) viva l'Italia, dal

punto di vista culinario per gli altri Paesi non c'è n'è per nessuno.

Giorgio

#39
Guest: cavallo_*

Guest: cavallo_*
  • Guests

Posso dire?

Indipendentemente dal campanilismo (ognuno è legato alle proprie specialità) viva l'Italia, dal

punto di vista culinario per gli altri Paesi non c'è n'è per nessuno.

Giorgio


Grazie ai francesi, hanno inventato tutto, meta della cucina del centro sud e' araba (capponata per fare un esempio), la stessa cotoletta milanese non e' che una bella e funzionale aggiunta alla cotoletta viennese (si passa la carne nella farina, uovo e pangrattato, mentre nell viennese solo uovo e pangrattato) che la rende piu tenera e digeribile.
Ricordiamoci che tutti i migliori cuochi del mondo imparano le varie cotture delle carni e dei pesci in francia.

#40
Giorgio_multi

Giorgio_multi

    InsanelyMac V.I.P.

  • Gurus
  • 9,514 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ferrara, Italy
  • Interests:Elettronica in genere, informatica e Sistemi Operativi in particolare. Cani da slitta e Sleddog....

Grazie ai francesi, hanno inventato tutto, meta della cucina del centro sud e' araba (capponata per fare un esempio), la stessa cotoletta milanese non e' che una bella e funzionale aggiunta alla cotoletta viennese (si passa la carne nella farina, uovo e pangrattato, mentre nell viennese solo uovo e pangrattato) che la rende piu tenera e digeribile.
Ricordiamoci che tutti i migliori cuochi del mondo imparano le varie cotture delle carni e dei pesci in francia.


Ma non esiste un paese al mondo che abbia la varietà di specialità che abbiamo noi, praticamente una ogni 15 chilometri.


Prendi 1000 persone a caso di paesi del mondo e fai una statistica se preferirebbero mangiare in Italia o in Francia.

Dai, non c'è storia. Non sto parlando di cucina a livello di Alta Cucina (che in realtà non è rappresentativa), ma di quella di tutti i giorni, della trattoria od osteria di borgata.

Non c'è storia.

Voi, se volete, mangiate alla francese, io personalmente no (e ho girato tutta, dico tutta l'Europa)


Dopo 1 mese di baguette avevo le gengive massacrate.

Giorgio





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users

© 2014 InsanelyMac  |   News  |   Forum  |   Downloads  |   OSx86 Wiki  |   Mac Netbook  |   PHP hosting by CatN  |   Designed by Ed Gain  |   Logo by irfan  |   Privacy Policy